Hai deciso cosa vuoi essere in questa vita?

Hai deciso cosa vuoi essere in questa vita?
Mr. Seduzione

Stiamo entrando in un nuovo anno, come ormai da tradizione vorrei che iniziassi il prossimo corso del 2012 con una semplice riflessione.
Tanti di coloro che iniziano a leggere questo blog lo fanno per divertirsi di più quando escono la sera.
Tanti lo fanno perchè vogliono sentire l’euforia che si prova nel riuscire a conquistare la donna che hanno sempre desiderato.
Tanti altri lo fanno perchè sanno di volere molto di più da loro stessi, perchè sentono di aver trascorso gli ultimi anni della loro vita al di sotto di ciò che loro realmente si aspetterebbero.

Essere rifiutati da qualcuna a cui tu volevi dare tutto il tuo affetto non è facile.

Sentire che hai tanto da offrire ad una donna senza poterlo esprimere in alcun modo è frustrante.

La vita segna, le esperienze brutte ci rafforzano, quelle positive a volte illudono.
Ma non importa quanto sia dura la tua vita, non importa quanto tu abbia sofferto.

Perchè in fondo se sai dove vuoi andare, per quanto sia buio un labirinto, riuscirai sempre a trovare e raggiungere l’uscita.

Il problema nasce quando non sai dove vuoi andare, quando non sai chi sei, quando la gente ti chiede CHI SEI, tu rispondi QUELLO CHE FAI.
Come se la tua identità, la tua personalità non avesse peso nè significato.
Ma tu non sei aria, le tue esperienze i tuoi ricordi lasciano un segno indelebile.

Non sei il denaro che hai, non sei il nome sui vestiti che indossi, non sei neppure la macchina che guidi e nè tanto meno il lavoro che svolgi.

Tu sei emozione, sei trasalimento, sei una sensazione o un milione di sensazioni.

Tu sei il motivo per cui le donne si ricordano di te quando pensano all’amore vero.

Tu sei la ragione per cui una donna percorrerebbe migliaia di chilometri pur di stare insieme a te per 5 minuti.
Tu sei il sospiro di quelle donne che vorrebbero trovare un uomo e passano le notti a girarsi in un letto freddo sperando che tu sia in grado di trovare la forza di baciarle.

Tu non sei aria, non lo sei mai stato e non lo sarai mai.

Tu puoi scegliere di essere l’esperienza indimenticabile di ogni donna, o il silenzio della sua solitudine per colpa di ansie e timori che avevi e non sei mai riuscito a rimuovere.
Tu sei un uomo, tu sei la forza, la decisione.
E’ per questo che vivi, per essere felice regalando emozioni alla donna che hai sempre desiderato e che non sei mai riuscito a conquistare.
E lei in cambio farà di tutto pur di renderti felice.
Pur di restare la tua donna.

18 Commenti

  1. jessejames 9 anni fa

    Belle parole…… Buon natale a tutti =)

  2. michele 9 anni fa

    bellissime parole complimenti mr. spero che diventi quel’uomo che voglio essere e spero di poter imparare un giorno quelle tecnniche in modo da riuscirmi in modo naturale 🙂 un abbraccio

  3. Herry 9 anni fa

    Mi diverto tanto a leggere i vostri articoli, pensa lo faccio pure stanotte, a natale!!! E visto che siamo in giorni di festa auguro a tutto l’organico del vostro blog e ai visitatori un felice natale e un anno migliore di questo che ci stiamo lasciando alle spalle.
    Auguri.

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      non ti lasciare spaventare dai giornali, il prossimo anno sarà migliore oltre ogni previsione.

  4. alessio 9 anni fa

    ciao Mister..è da qualche anno che ti seguo..ora ho anche i 3 libri..questo post come tutti gli altri poi…tende a farci riflettere molto su quello che noi fino ad ora abbiamo fatto con le donne..io personalmente sono sempre stato una frana!!.. ma dopo molto tempo..a forza di rileggere, rileggere,e rileggere i tuoi articoli ed ora, anche i tuoi libri..sto diventando sempre più abile..e spero di migliorare ancora…e questo sempre grazie a te…quindi apparte tutto…ti faccio i miei più sinceri auguri di natale e di un felice anno nuovo, per te e per tutti i lettori del blog che ti seguono sempre!! un bacione grande e grazie…Alessio…

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      grazie di cuore. auguri anche a te!

  5. Filippo 9 anni fa

    Caro mister Seduzione, innanzi tutto complimenti per il blog, ho notato che spesso gli uomini timidi si innamorano di donne molto differenti rispetto a loro, donne spavalde che puntualmente li rifiutano. È un po’ come se gli uomini timidi dentro di loro sognano di stare con una donna opposta a loro, la classica spavalda, allegra, brillante, quasi come se questa donna possa dare all’uomo quelle caratteristiche che lui, timido, non possiede, come la capacità di lasciarsi andare nelle relazioni interpersonali. Ovviamente poi questo tipo di donna non ricambierà i suoi sentimenti ma si recherà da ben altri personaggi in grado di dominarla. C’è qualche rimedio?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      onestamente non credo che le cose vadano così… anzi… semplicemente s’innamorano di donne che riflettono il loro ideale di donna, SAPENDO di avere le qualità per poter stare insieme a loro.

  6. atos 9 anni fa

    buon Natale mr, grazie di tutto anche se continuo ad essere esteticamente brutto purtroppo, ora ho un po’ piu’ fiducia in me….

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      sarebbe anche ora!! auguri!

  7. Er Matto 9 anni fa

    come al solito articolo mozzafiato.
    Mr ti seguo da quasi due anni, ma purtroppo ho solo una volta avuto l’onore di una tua risposta..so bene che non puoi risponderci tutti, spero però stavolta sia la volta buona.
    Vado direttamente al sodo: ho conosciuto una ragazza all’uni la quale mi ha palesato più volte interesse, io ho ricambiato: contatto, un po di coccole, facciamo “alla lotta” e via dicendo, so però bene di non avere concluso la pratica.
    Il punto è che ora, date le vacanze, siamo distanti fino a meta gennaio.
    A me manca, mi vorrei far sentire ma ho il grosso timore di perdere potere contrattuale in questo modo, la mia domanda è: la chiamo, anche per chiedere delle lezioni, o tengo duro fin quando non ci rivediamo?
    Non vorrei cosi risultare appiccicoso, ma ho anche la paura che non vedendoci per un po potrebbe perdere interesse.
    Ti prego di rispondermi, ne avrei davvero bisogno

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      non puoi invitarla per fare qualcos’altro?
      mica vorrai chiederle di andarci a letto con la scusa di sapere l’orario dei treni…

  8. chuck bass 9 anni fa

    auguri Mr. anche oggi blogseduzione 10 metri sopra la massa!!!

  9. Andrea-race 9 anni fa

    Anche se un po in ritardo Tanti Auguri MR… non li ho potuti fare prima, ma non potevano mancare!! Tanti auguri MR E amici del blog!!!

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      auguri anche a te carissimo.

  10. jessejames 9 anni fa

    Mister le auguro buon anno e ne approfitto per scriverle oggi che è il primo giorno di questo nuovo anno. Devo lasciarmi alle spalle questo 2011 e ritrovare i miei istinti da seduttore, che da più di un anno a questa parte si sono assopiti a causa di una ragazza….lo so ho sbagliato e cercherò di non ripetere l’errore. Ho chiuso io la storia ma non è così semplice ricominciare, in giro è pieno di belle ragazze da conoscere e non ho problemi ad attaccare discorso ma ultimamente tutte le volte che ho occasione di farlo mi tiro indietro, non per timore di parlare con la ragazza ma per altro….tutte le volte mi chiedo: Ma ne vale la pena? Non ci perderò dell’altro tempo anche con questa? Tanto sarà una delle solite e la storia si ripeterà. So che già il fatto di non conoscerla mi metterà nella condizione di essere un perdente….e infatti è proprio la sensazione che ho tutte le volte che mi lascio scappare una ragazza che mi ha colpito con lo sguardo. Sono un pò bloccato, forse deve passare del tempo? Mi dia la sua opinione, grazie

  11. davide 9 anni fa

    ciao mr seduzione,
    mi sembra di capire che noi uomini pensiamo molto spesso a come conquistare una donna. dobbiamo escogitare strategie o tecniche per capire cosa pensano o cosa vogliono e agire di conseguenza.
    ma nn ti pare che abbiano rotto un pò i cosiddetti? sembra che ruoti tutto intorno a loro, al loro corpo, alla loro mente, alle loro emozioni. ma ti pare normale?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      risposta questa settimana sul blog

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*