Si può COMPRARE i sentimenti di una donna se sei disposto a fare di tutto per lei?

Si può COMPRARE i sentimenti di una donna se sei disposto a fare di tutto per lei?
Mr. Seduzione

Mr corteggio ormai da mesi una ragazza romena ex di un night club che ora lavora in un bar. Si è fidanzata con un italiano sposato separato che ora ha lasciato 2 figli piccoli per stare con lei. Adesso convivono. Io ho provato davvero in tutti i modi. Ma sembra proibitivo. Sono andato nel bar. L’ho alluvionata di fiori, regalini, regaloni, messaggi, sms, lettere. Le ho spiegato chiaramente come sarebbe la Vita con me. Le ho fatto promesse importanti. Capisco che questo fa calare tensione sessuale , empatia ecc. Ma io ho un lavoro, abito a 60 km fra andata e ritorno da dove lavora e vive lei. Non posso passare i miei giorni nel suo bar in attesa di un sorriso o di una decisione che non arriveranno mai.
Ho provato anche a mollare per mesi. Pensando al detto che la distanza avvicina. Che in amore vince chi fugge ecc. Ma credo che finchè non lascerà il suo fidanzato/convivente non si metterà mai con me. Capisco che rompere una convivenza non sia semplice. Ma io ho dato ogni garanzia che non le farei mancare nulla e che non sarebbe solo un’avventura.
Questo è in sostanza il mio grande problema.
Poi ci sono mille sfaccettature. Però in sostanza mi piace da morire questa ragazza . Avrò fatto tanti errori ma non intendo smettere. Voglio LEI!

La tua storia mi fa venire in mente il classico episodio di chi compra un cavallo e non sapendo come allevarlo decide di improvvisare.
Così portato a casa, lo mette in una stanza al caldo, ben riparato, gli da da bere solo champagne di prima categoria, prova a dargli da mangiare degli spaghetti al ragù, gli suona la tromba tutte le mattine.
Dopo un paio di giorni il cavallo si ammala, così il proprietario del cavallo decide di chiamare il veterinario.
Gli racconta di averlo accudito, di avergli fatto bere solo il migliore champagne, di averlo nutrito con pasta fresca e carne di prima scelta ma SORPRENDENTEMENTE si è ammalato.
Il veterinario allora sconvolto gli fa capire che il cavallo anzichè essere tenuto al caldo andrebbe tenuto in un luogo FRESCO e ben ventilato, che basta dargli da mangiare fieno e biada, che i migliori champagne ai cavalli fanno male, e che i cavalli essendo vegetariani non mangiano nè pasta fresca nè tanto meno carne.
Inoltre gli suggerisce di non usare trombe con lui perchè i cavalli hanno le orecchie molto sensibili e sarebbe meglio evitare in generale la musica, che non serve assolutamente a nulla.
Prima di andarsene il medico gli dice, faccia attenzione a non dargli mai più champagne e carne perchè l’animale potrebbe morire la prossima volta.
Con questa favola improvvisata ho voluto semplicemente farti capire con un esempio quello che sia successo tra te e questa spogliarellista.
Tu sostanzialmente con i tuoi inutili regalini, le tue lettere decisamente inappropriate, regaloni non desiderati, e valanghe di sms NON RICHIESTI hai fatto tutto ciò che fosse necessario per farla scappare da te.
Ad un cavallo non serve un luogo caldo, confortevole pieno di agi e di ricchezze.
Ad un cavallo serve un campo dove correre, dove sentirsi libero di fare e di essere ciò che è davvero, quindi un cavallo.
So che per chi non ha mai letto questo blog sia ASSURDO pensare che le donne possano desiderare qualcosa di MENO che una vita piena di agi e di ricchezze.
Persino una spogliarellista che da sempre è stata abituata a vedere il peggio di noi uomini, alla fine della sua giornata desidera solamente un uomo da amare.
Ma DEVE ESSERE LEI a DESIDERARLO, non sarai certamente tu che assillandola di regali ed attenzioni soffocanti le farai desiderare di andare con uno di quegli uomini che pensano di poter comprare l’affetto e che purtroppo ormai ha imparato ad odiare.
Gli istinti sessuali, ossia l’elemento che porta una donna a DESIDERARE di mettersi insieme a te, NON SI BASANO SU FATTORI RAZIONALI.
Gli istinti sessuali vanno innescati, vanno stimolati con tecniche molto specifiche.
Non è un caso ad esempio che alla fine dopo tutto quello che hai cercato di fare per lei, dopo tutto quello che le hai prospettato, lei abbia scelto un altro uomo, che aveva tra l’altro già una famiglia.
Purtroppo o per fortuna OGGI le donne non si comprano dai genitori, ma le si conquistano partendo da ciò che di più forte hanno dentro di loro.
Tu in quella lettera è come se mi avessi detto che PER CONQUISTARE QUELLA DONNA il tuo metodo sia stato:
– Riempirla di regali
– Riempirla di regalini
– Riempirla di regaloni
– Riempirla di messaggi sms
– Riempirla di lettere
– Le hai spiegato chiaramente come sarebbe la Vita con te.
– Le ho fatto promesse importanti (non richieste tra l’altro)
Se la seduzione funzionasse così, sono più che convinto che in borsa oltre ai titoli azionari ci sarebbero anche le donne.
E per fortuna che la seduzione non si basa su questi elementi, perchè altrimenti sarebbe una sorta di COSTANTE COMPRAVENDITA. (dove dovresti fare attenzione a dove giri perchè potrebbe aggirarsi dietro ogni angolo un proprietario di qualche hedge fund disposto a tirare giù assegni a 9 cifre.)
Una donna VUOLE COSTRUIRE UN FUTURO CON UN UOMO con cui lei si senta bene, con cui si senta felice.
Non un uomo che voglia spendere di più per averla.
Se un giorno la tua donna conoscesse qualcuno più ricco di te, dovresti per forza rinunciare a lei, perchè l’altro uomo ha qualche milione di euro in banca più di te?
Insomma SEI DAVVERO CONVINTO che le cose che hai fatto fino ad oggi per conquistarla SIANO DAVVERO UTILI per conquistare una donna?
Tu puoi volere una donna fin che vuoi, ma SE NON FAI QUALCOSA DI CORRETTO per conquistare quella donna, continuerai a non ottenere mai nulla.
Con qualcosa di corretto, intendo lavorare sull’empatia sessuale, sul contatto fisico, sulla tensione sessuale.
I regali, le attenzioni pesanti ed oppressive sono la strada migliore per spendere un sacco di soldi e comprare tante tante delusioni e rifiuti.
Prima ti renderai conto di queste cose, prima riuscirai a conquistare quella donna.


1 Commento

  1. MAN 9 anni fa

    Esiste un “passepartout” nella seduzione?Inizio a pensare che è più facile piacere a più donne che ad 1 sola.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*