Come capire se una donna è brava a letto?

Come capire se una donna è brava a letto?
Mr. Seduzione

volevo chiederti un consiglio: mi vedrò con una ragazza che mi piace veramente e anche grazie a te potrò affrontare le mie paure (quelle che hanno tutti) e superarle mentre sarò con lei. Il fatto è che è un paio di mesi che frequento un’altra con cui mi trovo bene ma è poco più di una trombamica. A parte il mio caso specifico, non credi che mi sarebbe uitile quando mi vedrò con la mia donna obiettivo di mettarla a conoscenza subito di questa ragazza così da scaricare immediatamente eventuali tensioni e mettersi nella più comoda situazione di quello “fidanzato” che non ci sta provando? Grazie e continua così.

Questione interessante, per risponderti vorrei poterti dire che dipende da quanto sia “pudica” la tua donna obiettivo, ma in realtà non è esattamente così.
Capire quando una donna sia influenzabile dal fatto che tu abbia donne con cui fai sesso saltuariamente non è facile se non hai una profonda capacità nell’intuirlo.

In linea di massima inizialmente il fatto di avere altre donne con cui fai sesso è “tendenzialmente” positivo.

Se ti trovi davanti la donna più “seriosa” riguardo all’argomento potresti passare per un “puttaniere” rischiando di perderla.
Un buon compromesso potrebbe essere quello prima di capire lei come viva il sesso, se abbia mai avuto avventure solo di sesso e se le piaccia fare sesso.
Se ti da un si ad una di queste tre opzioni, il fatto di essere sessualmente attivo ti mette in una posizione di vantaggio e ti aiuta a gestire la situazione con maggiore disinvoltura.
Negli altri casi, puoi rischiare giocandoti la carta ugualmente.
Perchè esiste una percentuale di donne “seriose e caste(almeno in apparenza)” che apprezzano che l’uomo sia molto attivo e desiderato da altre donne.

Se vogliamo dirla tutta, visto che una donna che si scandalizza per le tue avventure sessuali solitamente a letto non è esattamente il massimo della vita.

Puoi giocarti la carta in ogni caso SCARTANDO quelle che a letto sono un po più ingessate o che sono decisamente frigide.

7 Commenti

  1. angelo 9 anni fa

    Con la mia ragazza tutto ok, sono 2 anni ormai ma vorrei salvaguardare Il rapporto…ha un ex che le rompe le scatole al quale lei vuole bene e del quale ancora e gelosa. Come posso fare per fare si che lui sparisca e vi sia solo io? Come posso fare per attrarla nella vita di tutti I giorni anche semplicemente stando insieme?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      per le questioni di coppia andate tutti su blogcuore.com che non interessano qui…

      • chuck bass 9 anni fa

        stima profonda!!

  2. Parceval 9 anni fa

    Eh eh..dici bene, “almeno in apparenza” , perchè a volte l’ apparenza inganna ! Tre mesi fa io sono uscito con una 26 enne carina, ma dall’ aspetto molto semplice, di tipica ragazza della porta accanto, ma sono rimasto sorpreso perchè a letto è davvero un’ ira di Dio !! Quindi , l’ unico sistema è provare, provare, provare !!

  3. saeli 9 anni fa

    Sono stato lasciato dalla fidanzata dopo quasi due anni, lei lamentava uno scarso interesse mio nei suoi confronti che l’ ha portata a prendere questa decisione. Ora ha cominciato una nuova storia ma mi ha confessato di essere ancora molto attratta da me e che lo sarà sempre, che quando sono in intimità col nuovo pensa a me ma non ne vuole sapere di tornare indietro e che questa è stata una scelta molto sofferta “mi sono violentata per lasciarti”. L’ altro giorno mi ha detto che ora ha la storia che vuole ma non con chi la vuole, ovvio riferimento. L’ ho vista ieri, l’ ho implorata di ripensarci ma mi ha risposto che non torna indietro, che mi consigli di fare ?
    Grazie

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      bè il suggerimento è molto semplice. Lei non si sente attratta da te perchè tu adesso hai delle strutture mentali eccessivamente deboli, sei portato a fare di tutto pur di farla tornare con te, lei sente di non poterti perdere.
      Sente che tu hai meno potere contrattuale di lei, sente che tu non vuoi nessun’altra donna se non lei perchè probabilmente è anche consapevole che tu non sei in grado di trovartene di nuove.
      sulle cose da fare c’è molto, ma ti suggerirei d’iniziare partendo dal rafforzare le tue strutture mentali, non cercare di riconquistarla, ma limitati per almeno un paio di mesi a trovare respiro con altre donne.
      Questo l’aiuterà a capire che tu non sei “il suo zerbino” e sarà il primo segnale che tu stai recuperando il potere contrattuale nei suoi confronti.

      • Parceval 9 anni fa

        Ottimo consoglio, se lui non le dà importanza per un pò, secondo me lei lo va a ricercare : per le donne, le minestre riscaldate sono dure a morire !

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*