Come trovare la sicurezza interiore per piacere ad una donna?

Come trovare la sicurezza interiore per piacere ad una donna?
Mr. Seduzione

Ti ringrazio molto per questa risposta Mr…nei giorno seguenti l’ho cercata un pò per mess, ma non sono andato oltre i 5-6 messaggi, e alla fine li usavo per concordare un invito…e ieri ci siamo visti, e sentivo che c’era qualcosa che la tratteneva,e purtroppo non l’ho baciata….ho fatto un errore enorme me ne rendo conto, però voglio recuperare perchè ne sono deciso e sicuro…non le ho mai scritto particolari carinerie, non la assillo mai, non sono servile….la prendo un pò in giro…però ripeto ieri è andata così…che fare, aspettare che mi cerchi? o chiederle di nuovo di vederci, stavolta per baciarla? Grazie dell’incoraggiamento

A volte ci sono delle persone che hanno problemi a conquistare le donne perchè loro stessi non sanno bene che cosa vogliono effettivamente dalle donne.
E’ un problema molto sottile in realtà, perchè di per se chiunque pensa di sapere che cosa volere da una donna.
Ma se provassi io a chiederti, CHE COSA VUOI DA UN DONNA?
Sei davvero sicuro di avere le idee chiare?
A volte persino il fatto di essere convinti ad esempio di VOLER SOLO ED ESCLUSIVAMENTE un rapporto sessuale e basta è più positivo di chi si mette a fare liste.
Non puoi interagire con le donne se contemporaneamente ti aspetti di trovare una “fidanzata amorevole”, una “schiava sessuale”, una persona con cui confidarti, una moglie, una donna di cui andare fiero.
Voglio dire che cosa ti aspetti dalle donne?
Ti aspetti che ti saltino addosso appena ti vedono?
Ti aspetti che ti chiedano di uscire per fare shopping?
TI basterebbe stare vicino ad una donna?
O vorresti che ti dimostrasse di essere innamorata di te?
Quando sei insicuro, quando hai paura di soffrire per un eventuale rifiuto, solitamente si è anche portati a non sapere cosa si vuole effettivamente da una relazione.
E non parlo di cose “grandi” ma di dettagli.
Come l’atteggiamento che vorresti che avesse la tua donna ideale mentre si rivolge a te.
Non si può dire, “a me basta una donna qualsiasi”, perchè tanto poi appena arriva la “qualsiasi” incominci a trovare difetti a capire che hai bisogno di CARATTERISTICHE che piacciano e di cui senta bisogno.
E questo stesso modo d’impostare il tuo modo di vivere con le donne ti permette non solo di rendere le interazioni più appaganti, ma anche di evitare di perdere tempo con donne di cui non hai bisogno.
Insomma, in questo modo ti trovi anche a maturare anche dentro te stesso delle strutture mentali più robuste, anche perchè puoi permetterti di scegliere le donne con cui uscire e quelle che puoi tenere come amiche.

12 Commenti

  1. ANDREA-RACE 9 anni fa

    Mr in questo momento vorrei piacere ad una ragazza, che sa gia che mi piace, ma per diversi motivi come il fatto di vederla poco o di vederla sempre in compagnia non so come fare di preciso ad attrarla , premetendo che una volta lei era attratta a me…(molto tempo fa) cmq ci ho provato diverse volte quando lei era in compagnia ma poi diciamo che gli altri si mettevano a fare battute su di noi , su di me in particolare e non ce l ho fatta piu’ …tu che cosa mi consigli ?? Grazie Mr . dal profondo del cuore!

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      dovresti lavorare sulle tue strutture mentali, in modo da evitare che le persone si sentano la libertà di poterti criticare.

  2. nicola 9 anni fa

    caro Mr,
    le tecniche di seduzione passiva funzionano pure con le ragazze che hanno già un partner, o in questa situazione occorre servirsi di un’ altra strategia?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      quando una persona piace, PIACE a prescindere che sia fidanzata o meno.

  3. Peppino 9 anni fa

    Caro Mr. ho una domanda parecchio interessante da porti. Da sempre mi hanno detto che per avere successo con le donne, sarebbe stato sufficiente “essere me stesso”. Questo è un concetto che anche tu hai più volte ribadito. La domanda, apparentemente stupida, che ne consegue è : cosa cacchio vuol dire “essere me stesso”? Ti giuro che non lo capisco. Dovrei interpretarlo come se mi dicessero “fai quello che ti viene meglio fare”? Ma se fosse così, una persona timida per natura, non potrebbe mai avere successo con le ragazze. Illuminami tu Mr. Vorrei anche chiederti questo: se la donna obbiettivo mi dice di avere un problema, cercare di risolverglielo è una cosa positiva? Ti ho scritto parecchie volte, spero di avere risposta questa volta. Ti ringrazio in anticipo, buona sera Mr.

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      ne abbiamo parlato spesso sul blog, è sicuramente una domanda interessante. ti suggerirei di dare un’occhiata sul manuale di seduzione passiva perchè approfondisco proprio questo argomento e di fatto andiamo a spiegare che cosa consista davvero essere sè stessi.

  4. Tony 9 anni fa

    Ciao mr. ho una domanda che mi pongo ultimamente dato che sono in una situazione un pò confusa.Mi spiego meglio: lei la conosco da qualche anno, semplice conoscenza fino a qualche mese fa, in cui i suoi sms sono aumentati, mi chiama sempre in chat su facebook raccontandomi la sua giornata, a volte racconta anche dei ragazzi che ci provano con lei. siamo usciti insieme una sola volta e non c’è stato un bacio, se tutto va bene la rivedrò la settimana prossima per un caffè. Dunque la fatidica domanda: come faccio a capire se gli piaccio o sono solo un amico?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      cosa stai facendo per portarla a sentirsi attratta a te?
      senza una risposta a questa domanda il fatto che tu le piaccia o meno è irrilevante.

  5. Fra 9 anni fa

    Ciao mr,
    innanzitutto complimenti per il lavoro che stai facendo, mi ha aiutato molto a crescere, non solo con le ragazze, ma nella vita. Moltissima gente non si rende conto di come si può cambiare se stessi solo volendolo, dovrebbero insegnarlo a scuola fin da bambini! Ma veniamo al mio problema: sono in erasmus e ho conosciuto una ragazza polacca a un party, del genere molto espansivo con tutti e dal ballo sfrenato.. Ho continuato a vederla sempre a party, ci ho parlato, ballato e provato a baciarla, ricevendo un rifiuto leggero.. Al che ho deciso di invitarla a un party organizzato da me, è venuta, abbiamo parlato, bevuto e ballato di nuovo, e di nuovo rifiuto quando ho provato a baciarla, ma sta volta l’ho un po “forzata” al che mi ha detto che non dovevo forzarla.. dopodichè mi ha detto che sono un ragazzo bello e simpatico, ma che sono troppo “easy”, che faccio lo scemo con tutte, che sono manipolabile, blablabla.. io le ho detto che lei però mi piace veramente, al che mi ha detto che “mi testerà”, blablabla e se nè andata(tutto molto sintetizzato) Dopo un discorso del genere ho pensato “ok dai almeno le interesso vado avanti”, ma poi un atroce dubbio…un test del genere non si dovrebbe fare dopo almeno aver dato un bacio? Questa ragazza si vanta di essere una manipolatrice, e da come si comporta si vede che è una ragazza a cui piace avere piu attenzioni possibili da tutti… Non mi starà manipolando per andarle dietro e avere le attenzioni che vuole senza essere in realtà interessata? Perchè se fosse interessata dovrebbe rifiutare un bacio?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      io penso semplicemente che in questo momento si stia solo divertendo a vedere come reagisci, proprio perchè ti considera prevedibile e ancora insicuro rispetto a lei.

  6. Carmelo 9 anni fa

    Mister ma e’ possibile avere una sorta di “regressione”? Dopo un periodo che mi sn andate bene TUTTE, ( per la serie ogni primo appuntamento come minimo il bacio se non sesso) e’ un periodo che esco con un botto di ragazze, mi vanno dietro un botto di ragazze anche conosciute da poco, accettano contatto fisico (parlo anche di mani ad accarezzare in mezzo alle gambe in zone non esattamente da amici) e lo cercano pure loro,sono sempre calmo e rilassato, durante gli appuntamenti LORO parlano in continuazione entusiaste e cercando la mia approvazione insomma tutto come quando mi “andavano bene” pero’ al momento di provare a baciare si tirano tutte indietro ( ci giocano, non si allontanano cosi’ tanto ma non lo accettano). Poi mi tornano a cercare puntualmente pero’ boh sembra che abbia dimenticato come fare anche con i tuoi “test” come cominciare baciando partendo dal collo ( che accettanno) non porta a nulla. Boh non ci sto capendo piu’ niente, faccio come ho sempre fatto ma da che mi andavano bene tutte sto tornando a casa sempre a mani vuote.

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      io penso che pur sentendosi attratte hanno paura di essere usate e poi lasciate dopo poco… specialmente se sono donne che ti vedono spesso in giro.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*