Per quale motivo non riesci ad essere sempre te stesso? Quali conseguenze può avere?

Per quale motivo non riesci ad essere sempre te stesso? Quali conseguenze può avere?
Mr. Seduzione

Come annientare la mentalità del pavone in italia?
Perchè tutti sono cosi deboli mentalmente (uomini e donne) da dover obbligatoriamente mostrare al prossimo ciò che non sono?
Mi domando…sarà la crisi economica?
Sarà l’italiano che di suo,all’interno del proprio territorio,si comporti da pirla e fuori invece prenda più carattere e fegato?
Di una cosa son certo:la colpa non è da attribuire alle donne,ma a coloro che danno modo di provare esperienze disastrose alle donne stesse,e permetter loro di agire in questo modo.

Giusto ieri sono stato a Milano per seguire un cliente e riflettevamo a voce alta riguardo all’atmosfera (intesa come sensazioni) che permea una città così frenetica rispetto ad altri centri sparsi per il mondo.

A mio avviso ciò che porta tanti a costruirsi un’immagine esteriore differente è legato al lieve ma costante ridursi della qualità dei rapporti tra le persone.

In una città come Milano è raro trovare persone (in età adulta) che si frequentino per ciò che sono realmente, che si “vogliano bene” come amici, che abbiano una stima sincera reciproca è sempre più raro.
Chiaro, è una generalizzazione ma quando si finisce per frequentare persone sulla base di gruppi sociali ben definiti, piuttosto che tra persone che abbiano come unico elemento comune l’età, risulta evidente che tutti gli appartenenti a quel determinato gruppo diventino vittime delle loro stesse regole che li caratterizzano e li distinguono dagli altri.
L’imprenditore super impegnato NON AVENDO BISOGNO di frequentare i suoi coetanei per stare in compagnia, ma potendo scegliere di chi circondarsi, sceglierà figure affini a lui.
Questo impedisce il confronto, e la critica, perchè tutti gli appartenenti del gruppo finiranno per fare a gara per diventare la rappresentazione perfetta dello stereotipo a cui tutti ambiscono.
Quindi in un gruppo d’imprenditori lo stereotipo più comune sarà quello di atteggiarsi in un certo modo, parlerà con un determinato tono, elaborerà un modell comportamentale di un certo tipo.
Il tutto pur di trasmettere una determinata idea riguardante la sua “personalità apparente”.

Ma proprio perchè tutti condividono le stesse idee, tutti hanno gli stessi gusti, non sono in grado di riconoscere cosa sia positivo e cosa invece sia magari sbagliato o per certi versi ridicolo.

Ed è proprio in questa circostanza che aumenta l’insicurezza nelle persone.
Perchè pur di continuare ad essere accettati dal proprio gruppo di riferimento, si tende ad ostentare caratteristiche che non gli appartengono, impedendogli di capire quali caratteristiche appartengano alla loro identità e quali siano solamente legate alla personalità apparente.
Il fatto di dover “mediare” di dover “filtrare” la loro identità attraverso l’immagine che si vuole dare, finisce per privarti di quella capacità di comunicare con le altre persone ad un livello più profondo.

Perchè non è più la tua IDENTITA’ PROFONDA a comunicare, ma è la tua immagine che si relaziona con altre immagini.

Viceversa l’ambientalista più esasperato si ritroverà ad evitare magari tutti coloro che la pensino diversamente da lui, finendo così per creare due gruppi sociali ben definiti che difficilmente avranno modo di confrontarsi.
Tutto questo sottomettersi alle regole del proprio gruppo ha un’unica semplice conseguenza.
Venendo a mancare il confronto, qualcuno che ti contraddica, che ti faccia capire che non è indossando un Rolex che farai più bella figura degli altri, o che non è che andare in bicicletta ti aiuterà a salvare il mondo, sia l’ambientalista che l’imprenditore finiranno per AVERE UNA PERCEZIONE DISTORTA DELLA REALTA’.

Porprio perchè saranno portati a ritenere GIUSTE tutte le loro convinzioni ed abitudini, proprio perchè verranno supportate dagli altri appartenenti al gruppo.

Inevitabilmente si viene a creare un circolo virtuoso dove si perde di vista ciò che è stupido da ciò che non lo è.
Proprio perchè non ci sarà nessuno che ti prenderà in giro per il tuo modo di essere, o che non ti criticherà NON SARAI IN GRADO DI SAPERE COME MIGLIORARE.
Una critica da sempre fa crescere più di mille complimenti.

9 Commenti

  1. Rex 9 anni fa

    Ciao Grandissimo!!!
    Come faccio a convincere una donna a fare sesso con me senza implicazioni amorose?
    Lei è abbastanza restiea alle mie richieste , però spesso mi ha raccontato le sue vicende amorose(e sessuali , anche se con un po’ di imbarazzo).
    Non saprei proprio che tattica usare per conquistarla sessualmente. tramite ragionamenti , come anche tu hai detto , non si arriva a nulla!… Sei mitico! 🙂

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      Ne parleremo presto nel prossimo corso che uscirà a breve

  2. Andrea 9 anni fa

    Ciao Mr. nel blog si parla spesso di strutture mentali. Ecco vorrei un approfondimento: cosa sono? come si rafforzano?

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      Ci sono diversi articoli sul blog in cui spiego cosa sono le strutture mentali.
      Per essere breve sono tutte quelle impostazioni mentali che ciascuno di noi ha come fondamento della propria personalità.
      Migliorarle ti permette di essere percepito in modo molto piú efficace da chi ti circonda.

      • Dr. FeelgoodRiccardo 9 anni fa

        Solo che Quelle appunto sono BASI…poi il resto te li costruisci tu;)

  3. Stefano 9 anni fa

    Voto per questo articolo: 10
    Complimenti, veramente interessante.
    Grazie

    • Mr. Seduzione 9 anni fa

      mi fa molto piacere, grazie a te.

  4. marco 8 anni fa

    Ciao Mr. Seduzione,
    questo è il mio caso: ho frequentato mesi fa una donna; il rapporto è cresciuto piano piano ma sul più bello si è improvvisamente interrotto. Lei mi ha detto che non era sicura di aver definitivamente chiuso una precedente relazione e quindi preferiva che evitassimo di . Ci siamo persi di vista. Dopo parecchi mesi, lei si è rifatta viva con me. Abbiamo iniziato a rivederci, siamo usciti un paio di volte insieme, ma lei mi sembra un pò freddina. Sinceramente sono disorientato dal suo comportamento. Che ne pensi?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      penso che tra te e lei ci siano dei problemi di empatia e tensione sessuale… dovresti lavorci su per risolverli.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*