Per conquistare una donna ti basta fare una cosa sola.

Per conquistare una donna ti basta fare una cosa sola.
Mr. Seduzione

ciao.. La mia storia è una di quelle più complicate che sia mai capitata su sto pianeta
praticamente 6 mesi fa ho conosciuto una ragazza la quale si è innamorata perdutamente di me (dopo 2 anni che non si innamorava di nessuno) con l’andare del tempo mi sono innamorato anche io le cose andavano per il verso giusto diciamo fino a che le cose sono iniziate a calare dop un po di mesi.. dicendomi di rimanere amici.. sono iniziate le litigate ecc ecc quando ormai io ero sempre perdutamente innamorato e iniziavo a lasciarla stare a una festa mi sono ubriacato lei mi ha chiesto se potevamo parlare (io da ubriaco? -.-) io ho rifiutato.. lei l’ha presa male e si è messa a piangere.. poi con il passare del tempo litigate su litigate è uscito il motivo del quale lei si era “disinnamorata” e praticamente per colpa mia da bravo babbo ho messo in mezzo nella nostra storia il mio amico e la sua migliore amica (fidanzati) dicendogli cosa facevamo e cosa ci dicevamo… passato altro tempo abbiamo fatto pace.. finalmente.. e abbiamo iniziato a uscire insieme (da amici) lei mi chiamava scemo .. io gli dicevo ti odio e lei mi rispondeva anche io.. per un po di tempo io ho seguito il consiglio di un amico… di rimanergli amico che prima o poi lei sarebbe tornata da me… noi uscivamo anche in compagnia di altri amici ridevamo e scherzavamo.. fino a quando ieri io me la sono presa per una cosa che lei ha detto (non intendeva ferirmi ne lo diceva con cattiveria.. era per sfogo personale.. ma me la sono presa) e abbiamo litigato di nuovo fino a che non ha tirato fuori il discorso dal nulla del perchè non mi entra in testa che siamo amici e che se io mi comporto così siamo del tutto incompatibili
Cosa devo fareee devo seguire il consiglio del mio amico.. oppure dovrei azzardare un po la mossa?? magari lei intende che mi devo dare una mossa?? scritto così non è come se ve lo raccontasssi però cerco aiutooo grazie

Ti è mai capitato di aspettare davanti ad un’ascensore insieme ad una persona, aspettare qualche minuto e poi renderti conto che l’ascensore non arriva perchè nessuno di voi due ha pigiato il pulsante per chiamarlo?
La tua storia riflette esattamente questa situazione, che è davvero diffusa.
Tu sei con una persona, PENSI di raggiungere un obiettivo, quindi ASPETTARE L’ARRIVO DELL’ASCENSORE.
Ma man mano che passa il tempo qualcosa ti lascia intendere che probabilmente non raggiungerai l’obiettivo.
A questo punto se nell’edificio c’è l’energia corrente, l’ascensore è funzionante, evidentemente se l’ascensore non arriva è perchè NESSUNO DEI DUE ha fatto l’azione più importante di tutte.
INNESCARE il meccanismo che porta l’ascensore al vostro piano.
Credimi, il 90% degli uomini che fatica a trovare una donna passa anni interi della propria vita ad uscire, a frequentare, a conoscere donne con cui NON COMBINA ASSOLUTAMENTE NULLA.
E se quelle donne SCOPRI che anzichè mettersi con quegli uomini si mettono con ALTRI, evidentemente SARANNO STATE DONNE CHE CERCAVANO UNA RELAZIONE.
Quindi il problema non era trovare donne disponibili, ma la differenza tra quegli uomini e gli altri che sceglievano.
Per la serie, se una donna non si mette con te ma con un altro, che NON HA CARATTERISTICHE particolarmente migliori delle tue, evidentemente LUI avrà portato LA DONNA ad innescare qualcosa che TU NON SEI RIUSCITO AD INNESCARE.

E solitamente non si tratta di aspetti CLAMOROSI, non ho mai sentito un uomo NORMALE che è stato preferito a Brad Pitt dalla propria donna.
Semplicemente l’uomo che gli portava via la donna obiettivo, portava la donna a sentirsi attratta a lui ad un livello d’intensità SUPERIORE al tuo.
A quel punto viene da chiedersi, qual’è il motivo?

Lui è davvero così MEGLIO di te, o semplicemente SEI CONSAPEVOLE che TU NON HAI PORTATO LA TUA DONNA a vivere un rapporto più intenso di una semplice amicizia?

Io sento ogni giorno uomini che mi dicono che ERANO CONVINTI, PENSAVANO, STAVANO BENE, VEDEVANO CHE LA DONNA SEMBRAVA APPREZZARE LA LORO COMPAGNIA.
E poi si mettono con altri o non vogliono mettersi con te.
Ma vorrei chiederti, sei davvero convinto di aver fatto qualcosa per portare il vostro rapporto ad un livello superiore?

SEI DAVVERO SICURO DI AVER PIGIATO IL PULSANTE GIUSTO?
SEI DAVVERO SICURO di aver FATTO QUALCOSA di UTILE per portarla effettivamente a sentirsi attratta a te?

Se ci pensi bene, e rifletti ad ogni singolo passo, ti renderai conto che tra le emozioni che VIVI TU dentro la tua mente, e le emozioni che trasmetti alla tua donna obiettivo saranno MOLTO, MOLTO DIVERSE come intensità.

TU ti sentirai coinvolto, preso, emozionato, sarai convinto di piacerle, etc.
Lei ti vedrà solo come “particolarmente confuso”.
Per questo non si sentirà attratta a te.

Perchè tu eri convinto di qualcosa, che NON AVEVI FATTO NULLA PER FAR ACCADERE e come ovvio, non è accaduto.

6 Commenti

  1. giovanni 8 anni fa

    buongiorno mr. seduzione volevo porle il mio pensiero che si è sviluppato nell’ultimo periodo, grazie anche al suo blog.
    Io fino a qualche mese fa consideravo le donne come ” superiori” ovvero le riempivo di attenzioni, e quando loro uscivano con me pensavo che mi stessero facendo un favore…adesso il mio pensiero, o forse le mie strutture mentali stanno cambiando, ho imparato,capito che le donne non mi sono assolutamente superiori, e non le riempio piu di attenzione…anzi le tratto come tratto qualsiasi altra persona….se poi mi piace allora inzio a parlarci, a creare contatto fisico (anche se mi è ancora un po difficile) a giocare con sguardi,pizzicotti e cose simili….insomma gli faccio capire che io anche senza di loro, o lei posso vivere benissimo…e questo metodo sembra portare risultati….perche sono loro che cominciano a cercarmi, a seguirmi quando siamo con amici comuni…insomma anche da come mi guardano sembrano più interessate….quello che mi manca e il passaggio successivo….il bacio e tutto il resto….anche perche io non ho mai baciato una ragazza….e questo mi porta insicurezza in quel passaggio…lei ha qualche consiglio da darmi? secondo lei il considerare poco la propria donna obbiettivo puo servire?
    grazie in anticipo

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      stai lavorando sul contatto fisico?

  2. giovanni 8 anni fa

    sisi oltre che sul come “pensarla sulle donne” e quindi cambiare in parte il mio comportamento sto lavorando anche sul contatto fisico,che però come gli dicevo per me non è semplice non sapendo bene da dove partire…cioè io fino a qualche mese fa le ragazze con cui uscivo e anche le mie amiche manco le sfioravo oltre ai soliti bacetti di presentazione….adesso quello che io sto provando a fare è migliorarmi… cerco di creare piu contatto fisico…anche sulle banalità( e questa cosa non so se serva) ,quando passeggiamo magari gli sfioro la mano…gli do dei colpetti qua e la sul corpo,ci sto molto vicino sempre mentre andiamo avanti, gli do un abbraccio….cioe questo secondo lei e creare contatto fisico? sono sulla strada giusta?..

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      direi che è un po TROPPO POCO come contatto fisico…

  3. armando 8 anni fa

    ho conosciuto una tipa l’ho ritrovata su internet le scrivo è tutta contenta, le vado a chiedere di uscire mi dice di no, cosa devo fare?
    ciao

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      probabilmente sta solamente flirtando su internet, ma magari ha già qualcuno, lascia perdere.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*