Come gestire le persone che non sopporti e che non hanno i tuoi stessi interessi?

Come gestire le persone che non sopporti e che non hanno i tuoi stessi interessi?
Mr. Seduzione

mi spiace contraddirti ma a volte capita di stare con persone con cui non si condivide nulla e si ha quasi voglia di scappare da loro, specie in luoghi dove sei “obbligato” a frequentarli; se riesci a fare il superiore, ridere alla loro battute ma anche lanciando frecciatine più pungenti rispondendo a tono ma in modo scherzoso e sottile allora il “prenderla con sportività” ha senso e riesci a ribaltare la posizione del gruppo; altrimenti meglio cambiare area e stare con persone che hanno altri interessi, ma non per questo si rischia di essere considerato un “vecchio” da tutti e restare senza donne, certo devi scegliere un gruppo che ti dia stimoli, che sia aperto a conoscere nuove persone, non uno che passa il sabato sera a giocare alla play!

Bè, ma non puoi pretendere che siano tutte interessanti e culturalmente profonde come te le persone.
E’ chiaro che se il tuo scopo è quello di conquistare il favore delle persone, devi essere in grado di interagire positivamente sia con l’esperto di arte che con il malato di playstation…
Anzichè ghettizzarle le persone cerca di aprirti di più a loro, talvolta gli stimoli più forti li si ottiene proprio a persone che sono lontane anni luce da te.
Certo è più piacevole e FACILE interagire con qualcuno che la pensa come te su ogni cosa.
Ma non ti da la possibilità di capire effettivamente chi sia quella persona, proprio perchè non hai in realtà molto da approfondire, perchè stai guardando te stesso riflesso in un altro.
Le persone insopportabili, le persone noiose, le persone che preferisci evitare anche a costo di stare da solo sono le stesse che ci aiutano ad acquisire una maggiore consapevolezza del mondo che ti circonda.

La mediocrità è la chiave per leggere il mondo, le sofisticazioni sono ciò che lo rendono interessante.

Non esisterebbe però la mediocrità senza le persone come te che hanno interessi più profondi e viceversa.
Se preferisci guardare la cosa da un altro lato positivo, mettila così.
Conosci una donna che ti piace molto ma che va dietro ad uno che non ha alcun interesse e che reputi un IDIOTA.

Esci con loro, con i loro amici, li batti sul loro stesso gioco, e ti porti a casa la donna che poi diventa tua.

A quel punto ne è valsa la pena stare insieme a 10 idioti per far capire ad una donna valida che “forse” era totalmente fuori contesto insieme a quello là?
Credimi è facilissimo chiudersi di fronte a certe persone, è più comodo, è più sbrigativo, ma alla lunga ti impedisce di cogliere “il disegno complessivo”.
E tutto sommato se non diventa un abitudine, ogni tanto un sacrificio può dare ottimi risultati su tanti lati della tua vita.

2 Commenti

  1. Maverick 7 anni fa

    Mister,per una volta mi sono voluto lasciare andare all’amore e mi sono preso una bella infatuazione,per non dire altro.
    Lei è molto solare,simpatica,ride sempre ed è molto curiosa,oltre ad avere un bel viso e un bell’aspetto estetico.Il che mi porta a volerla,senza tanti pensieri.
    L’ex l’ha lasciata circa 2 settimane fa dicendole che il “ti amo” lo usava come routine e che per lei rappresentasse una sorella.C’e’ da dire che lui è il suo primo ragazzo (storia di 1 anno e 3 mesi).
    Io però son passato all’assalto:
    martedi ci siamo dati appuntamento per andare a comprare il regalo di compleanno di un nostro amico,per l’indomani.Contatto fisico,chiacchierata piacevole,e quando eravamo sotto a casa non mi lasciava andare a momenti.
    Mercoledi sera,compleanno di lui,dopo la cena (io ero vicino a lei) siamo andati in disco.
    L’ho “protetta” dalla massa della coda per entrare,una mano per il fianco,l’altra pure,anche se a volte la ponevo sulla spalla per non farsi strattonare di lato.Lei non accennava mai e minimamente di volersi spostare.Ciò avveniva anche in mezzo alla pista.Abbiamo pure ballato insieme per una manciata di minuti,ma non catalogandola come “troietta abituale” ed essendo sorella della fidanzata di questo mio amico,ci son voluto andare coi piedi di piombo (loro due comunque sono d’accordo per l’eventuale fidanzamento,mi favoriscono tra l’altro).
    A fine serata mi chiede di farci una foto insieme,ce la facciamo e lei mi stringe il fianco con vigore.Appena chiusa la serata,ci baciamo sulle guance e ci salutiamo.
    Il giorno dopo le invio un sms dicendole che mi son divertito molto con lei durante la serata,lei dopo 2 ore risponde “anch’io mi sono divertita 🙂 “.
    Oggi è sabato,saremmo dovuti uscire e pensavo di vederla,ma c’e’ una bella mazzata sui denti per me:parlo col mio amico per organizzarci per uscire e mi dice che lei è tornata col suo ex esattamente 3 ore prima.Mi dice che durante la serata l’ex ci ha visto e si è ingelosito per il fatto che io abbia ballato attaccato al suo sedere.
    Mi ha detto pure che sapeva del mio sms e che lei in fondo pensava al suo ex e basta.
    Ora,sapendo che il mio amico,la fidanzata e lei parlano tranquillamente di tutto e di tutti,e sapendo che al mio amico e alla fidanzata e alla famiglia di lei questo ex sta sui coglioni,io dovrei fare finta che non lo sappia e continuare ugualmente?Oppure considerarla come off limits per l’ “intelligenza” avuta nel rimettersi con lui?
    Mi sono dilungato,ma ogni tassello del racconto era necessario.Ho la testa praticamente in tilt,dannazione!

    • Mr. Seduzione 7 anni fa

      bè non mi sembra che con due baci sulle guance (che si danno anche a degli sconosciuti) possa parlare di aver fatto qualcosa per portarla a desiderare di diventare la tua donna.
      è probabile che non avendo sentito alcun tipo di trasporto emotivo nei tuoi confronti gli sia venuta voglia di tornare con il suo ex.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*