Come mai lei non si accorge di te, quando tu sei innamorato perso di lei?

Come mai lei non si accorge di te, quando tu sei innamorato perso di lei?
Mr. Seduzione

Salve Mr, sono un ragazzo di 21 anni follemente innamorato di una ragazza (ha 20 anni) da circa 6 anni. Circa 3 anni fa ha scoperto che mi piaceva e non mi ha parlato per quasi un anno dicendo che non provava niente mi considerava un amico, che a lei piacciono i “tipi fighetti un pò angelo e un pò diavolo” ecc ecc. Io allora intrapresi la strada dell’amico aspettando tempi più propizi, qualche settimana fa si è lasciata col ragazzo e ho scoperto che si sta sentendo con un altro, nel mentre ha riscoperto che la amo ancora e anche se non ha troncato i rapporti ha reiniziato a dire che sono solo un amico e che non prova nulla. Io sono perdutamente innamorato di questa ragazza, come posso fare per conquistarla e avere una relazione seria con lei? Grazie per le tue risposte

La frase che mi lascia perplesso del tuo racconto è che questa ragazza abbia “scoperto che le piacevi”.
Quasi come se il fatto che una donna non debba capire che ti piaccia, o come se fosse un fattore da nascondere.

Vedi il fatto che una donna capisca di piacerti DIVENTA UN PROBLEMA solo quando tu sei così insicuro da non riuscire a vivere un rapporto con lei con la stessa intensità con cui ti piacerebbe viverlo.

Per la serie: ti piace una, sei timido, non riesci a creare contatto fisico, lei è tutta sorrisi e tenerezze, ti comporti in modo estremamente innaturale finendo per NON PORTARE LEI A SENTIRSI ATTRATTA A TE.
Ora, SEI TU che non riuscendo a creare un rapporto adeguatamente intenso RINUNCI a portarla a sentirsi attratta a te.
Non è un suo problema, non è lei che sbaglia.

Tu NON le fai percepire quelle sensazioni che la portano ad innescare i suoi istinti sessuali, quindi NON può sentirsi attratta a te.

A quel punto il danno arriva quando si rende conto di piacerti.
Ma SENTENDO che FINO AD OGGI tu non sia riuscito a creare quella empatia e tensione sessuale che le permettesse di DESIDERARE di diventare la tua donna, ora è come se si fosse creato un distacco emotivo tra voi.
Ed è per questo che ora non riesce a sentirsi attratta a te, considerandoti un suo amico.
Tu ti comporti esattamente come il ragazzo dell’articolo della formica che vuole ipnotizzare il serpente di ieri.
Anzichè preoccuparti di COINVOLGERE a livello emotivo le donne che frequenti, TRATTIENI TUTTO DENTRO DI TE.

Non riesci a creare empatia, feeling, le donne NON TI SENTONO, NON TI VEDONO e di conseguenza NON RIESCONO A SENTIRSI ATTRATTE DA TE.
E’ inutile che ti ripeta quanto sia innamorato di lei SE NON FACCIA NULLA per migliorare le sensazioni che percepisce da te quando siete insieme.
Insomma se ti considera SOLAMENTE UN AMICO, evidentemente da te riceve così poche sensazioni, da considerarti come un semplice amico.

15 Commenti

  1. Filippo 7 anni fa

    Ti consiglio di risolvere subito questa situazione, il che vorrebbe che anche dimenticarsi di questa ragazza. Il rischio che corri è di arrivare a 32 anni come me, e credimi non lo auguro veramente a nessuno.

  2. jonny 7 anni fa

    Buongiorno mister, ho un caso da porle,
    sono migliore amico con una ragazza (fidanzata da 3 anni) e nell’ultimo periodo e successo un fatto strano, lei sapeva che a me piaceva, però negli ultimi mesi gli avevo detto il contrario, e anche dimostrato (uscendo con altre ragazze) parlandole, gli dicevo e gli dico che è una mia amica, gli chiedo sempre consigli sui miei casi amorosi, e questo prima non lo facevo, visto che la volevo conquistare, perche a me piaceva….ora non mi interessa piu molto e incredibilmente sembra che sia io a iniziare a piacere a lei…..ovvio io sono completamente un’altra persona….prima ero il suo “amico” quello buono che faceva regali, offriva cene, e che manco la sfiorava…e lei per questo è sempre stata onesta, e mi ha sempre voluto un bene dell’anima,.
    oggi invece ci scherzo , la sfotto, non mi faccio sentire, non gli do importanza……e soprattutto la bombardo di contatto fisico (qualche sera fa siamo stati in macchina per 2 ore) e per la prima volta arriva mi da un bacio sulla guancia….sentivo qualcosa di diverso in lei… per tutta la sera la sfottevo, per esempio gli dicevo che era ignorante e mentre la abbracciavo…..giocavamo a farci il solletico toccandoci ovunque…la prendevo la baciavo sulla guancia….e lei per più volte si appoggiava a me,mi abbracciava, mi provocava,…
    puo essere che questo mio cambiamento di comportamento possa adesso lentamente conquistarla? calcoli che ogni volta che ci vediamo ce sempre piu contatto fisico, ….
    grazie per il suo aiuto!

    • Mr. Seduzione 7 anni fa

      certo che puoi… dov’è il problema?

  3. giulio 7 anni fa

    Salve mr seduzione ho una domanda da farti, anzi diciamo che ti chiedo un consiglio. Da un po di tempo il rapporto che avevo con una mia amica è migliorato tantissimo almeno per quanto mi riguarda, io conosco questa ragazza da circa 5 anni, è una ragazza molto dolce con tutti ed è bellissima (LO E’ VERAMENTE LO DICONO TANTISSIMI MIEI CONOSCENTI), in questi ultimi mesi la sto pensando moltissimo ed ora mi manca tantissimo e non la vedrò per un po. Premetto che qualunque sia il tuo consiglio, quando la rivedrò le dirò senza dubbio che da parte mia qualcosa nel nostro rapporto è cambiata e che la vedo più che un’amica. Ultimamente con me è stata più carina del solito più abbracci (anche se lo fa spesso anche con altri), spesso bacetti sul collo, vari messaggi al giorno in cui vuole sapere come passerò il pomeriggio e altri messaggi, ma la cosa che mi ha colpito di più è che un giorno nella confusione della disco mi ha preso per mano diverse volte non solo per allontanarci dalla confusione e questa cosa mi ha fatto impazzire oltre che mandarmi totalmente in confusione, raramente siamo rimasti da soli, ma quanto lo siamo i suoi occhi mi fanno morire, spesso ho anche la sensazione che mi guardi (MA FORSE è SOLO UNA SENSAZIONE), non mi ha mai detto ti voglio bene o sei un amico, ma mi ha detto tempo fa che io per lei sono il migliore e mi ripete spesso che sono nel suo cuore. SECONDO TE TUTTO QUESTO PUO’ ESSERE UN MODO PER FARMI CAPIRE CHE ANCHE PER LEI IO SONO QUALCOSA IN PIU’ DI UN AMICO, IO SO CHE OGNI RAGAZZA E’ DIVERSA ED OGNUNA HA DEI MODI DIVERSI DI VIVERE UN’AMICIZIA CON GESTI PIU’ O MENO INTIMI, MA CERTI GESTI E CERTI MODI DI FARE NON CREDI SIANO PALESI SPESSO E CHE MAGARI PER PAURA DI PERDERE UNA PERSONA IMPORTANTE SI CI TRASFORMA IN VIGLIACCHI E SI TACE?

    • Mr. Seduzione 7 anni fa

      venerdì ne parleremo sul blog

  4. jonny 7 anni fa

    Il problema e che quando ci vediamo non da soli, ma con amici comuni e quindi c’e anche il suo ragazzo, il suo comportamento cambia, è più fredda, mi guarda meno, mi stuzzica meno e in più spesso non risponde al mio contatto fisico(cosa che quando siamo da soli non succede quasi mai!)questo è per non fare arrabbiare il suo ragazzo, e non far scoprire a lui che ci sentiamo…cioe questa è la sua spiegazione a voce,che lei mi da….in piu le ha solo 18 anni (3 in meno di me)….lei è davvero molto attaccata al suo ragazzo,roba da sentirsi di continuo, e livelli di gelosia a livelli ossessivi!….questo suo doppio comportamento fa si che io non sappia come muovermi…..dovrei forse solo più vederla da sola?
    lei ha qualche consiglio da darmi?

    • Mr. Seduzione 7 anni fa

      ci mancherebbe altro che mantenesse lo stesso atteggiamento quando è con il suo ragazzo… certo che devi vederla al di fuori lontano dal suo ragazzo… è evidente…

      • jonny 7 anni fa

        mr sto seguendo il suo consiglio, e sto cercando di vederla il più delle volte da sola, però le cose stanno andando in una maniera strana….
        ovvero la penultima volta che l’ho vista, e andata bene anzi benissimo eravamo a casa di un nostro amico, e abbaiamo avuto la possibilità di stare per un ora in un letto insieme, dove per lo piu e stata una lotta, scherzosa naturalmente, dove per tutto il tempo eravamo appiccicati, parecchi abbracci e baci sulla guancia, e spesso gli stringevo la mano parlandole e lei non la toglieva, insomma tutto bene.
        ieri sera invece non e proprio andata cosi, nonostante fossimo da soli in macchina, lei rispondeva molto di meno alle provocazioni,mi abbracciava meno, sentivo chiaramente a sensazioni, che lei non era come le scorse 2 volte prima…….secondo lei e possibile che lei sia molto indecisa sul concedersi, che comporterebbe la rottura con questo suo attuale ragazzo (il suo unico ragazzo nella sua vita) di una storia di 3 anni…..
        PS: l’ultima volta mentre scherzavamo lei mi ha fatto la battuta dicendomi che ero gay, con malizia l’ha detto..io io gli ho risposto che gli potevo dimostrare il contrario…..poi io ho ribaltato la situazione affermando che lei fosse lesbica, …..secondo lei una battuta del genere e negativa?
        grazie

        • Mr. Seduzione 7 anni fa

          la battuta ci stà, ma temo che lei ti consideri ancora troppo “debole emotivamente e caratterialmente” per sentirsi attratta a te fino in fondo.

  5. Ipert 7 anni fa

    Salve vi scrivo per la prima volta perché ho bisogno di un consiglio da parte di qualcuno competente in “materia”. Sono follemente innamorato di una ragazza figlia di amici di genitori conosciuta al mare 2 mesi fa. Da allora ci siamo sentiti abbastanza di frequente e visti spesso anche senza i genitori ma io non sono riuscito a esporre i miei sentimenti nei suoi confronti. Ho recentemente scoperto che lei è innamorata di un ragazzo che per motivi personali si è dovuto trasferire all’estero ma a quanto pare lei non vuole lasciarlo alle spalle. Nei miei confronti alterna atteggiamenti contrastanti. Quando le nostre famiglie si riuniscono alterna momenti di complicità, parliamo per ore e lei non si stacca, a momenti di freddezza e totale indifferenza. Eppure sembra felice di sentirmi quando la contatto. Cosa devo fare devo provarci in maniera diretta o implicita, la paura di un rifiuto inoltre complica le cose (sono davvero innamorato). Spero in una vostra risposta e vi ringrazio in anticipo.

    • Mr. Seduzione 7 anni fa

      usa le tecniche… e non fare cose stupide tipo dichiarazioni, regali o altro, vedrai che andrà tutto bene.

  6. Locke 7 anni fa

    ciao Mr. Seduzione io ho un grosso problema mi piace una ragazza timida ed io sono più timido di lei, come potrei agire?

    • Mr. Seduzione 7 anni fa

      cosa stai facendo per superare la tua timidezza?

  7. djtony87 6 anni fa

    Ciao mr seduzione…ho un ptoblema ho 25 anni e mi sn infatuato di una ragazza amica di una mia amica xo lei mi vede sl cm amico, dice che nn vuole rovinare il nostro rapporto di amicizia e va dicendo che a livello estetico la interesso xo lei nn ci sta xke nn e presa al 100 per cento…cm posso fare..

    • Mr. Seduzione 6 anni fa

      stai creando contatto fisico, empatia e tensione sessuale?

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*