Cos'è l'amore? Perchè chi vuole far innamorare una donna sbaglia tutto?

Cos'è l'amore? Perchè chi vuole far innamorare una donna sbaglia tutto?
Mr. Seduzione

Ciao Mister, volevo chiederti, se si porta una donna ad avere un coinvolgimento emotivo intenso al punto di andare “in quarta” subito sul piano sessuale, c’è il rischio che questo fattore faccia sì che la donna ci inquadri come “un uomo con cui passare e sfogare i miei bisogni di appagamento”, maggiormente nel caso in cui si scopre che questa donna sia uscita fuori da una storia di fidanzamento lunga e burrascosa? Con il risultato che dopo un pò trova una scusa per rimanere in buoni rapporti MA non avere una storia impegnativa. E cosa fare anche se lei continua a evitare implicazioni serie? In altre parole non confonda l’ EMOTIVITA’ e la PASSIONE con un autentico AMORE, puoi dirmi la tua su questo? grazie.

La tua è una riflessione molto interessante, l’idea di per sè che l’istinto sessuale finisca per impedire la possibilità che una donna s’innamori autenticamente di te è affascinante.
Ma cerca di ridurre tutto al minimo comune denominatore per capire bene il meccanismo.
L’amore è una “sovrastruttura” è un concetto razionale con cui identifichiamo il nostro appagamento dato dallo stare con una persona che è in grado di stimolare i nostri istinti sessuali.

Da questo l'”amore” lo distingui dall’attrazione sessuale fine a sè stessa solamente per la componente razionale: “ok, questa è una donna di cui mi posso fidare, con cui sto bene e lei dimostra di tenerci a me”.
E’ una somma di fattori positivi, che creano l’esperienza AMORE.
Se ci pensi tu stesso devi rifletterci qualche istante per poter dire “si lei la amo, e l’altra ti solo attrae sessualmente”.
Sul blog tendo a non parlare di AMORE perchè si tratta di un concetto estremamente soggettivo, che va di pari passo con le rispettive esigenze dei partner.
Quindi ad esempio, se due partner sono molto gelosi, possono stare bene insieme e amarsi, ma se tra i due solo uno è geloso e l’altra no, possono crearsi delle fratture che possono degenerare in crisi.
L’amore si compone di una ricerca costante di equilibrio tra i partner.

Cosa che per l’attrazione sessuale non c’entra in alcun modo.
L’istinto sessuale invece è diretto, semplice, binario.
O c’è o non c’è.
Se tu vai a stimolare gli istinti sessuali di una donna LEI SI SENTIRA’ ATTRATTA A TE.
Quella è una fase, è il momento in cui inizia tutto.

E’ il momento dell’accensione dell’interesse nei tuoi confronti.
Da quella fase devi portarla ad identificarti come il suo PARTNER.

Ma l’attrazione sessuale è la componente fondamentale per far funzionare la razionalità della donna, per portarla ad identificarti come SUO PARTNER.

Successivamente la combinazione tra ATTRAZIONE SESSUALE ed IDENTIFICAZIONE del partner si viene a creare l’INNAMORAMENTO.
Tuttavia tutto nasce dall’attrazione sessuale, puntare subito all’innamoramento spesso porta molti a finire per lasciarsi identificare come MIGLIORI AMICI.
Proprio perchè si dimenticano dell’importanza assoluta dell’attrazione sessuale.

Mentre chi vuole conquistare una donna e poi costruire una storia d’amore, e VUOLE RIUSCIRCI DAVVERO, procede per gradi.
Perchè è consapevole che ogni singola fase ti permette di accedere a quella successiva con maggiore semplicità, ma questo chi ha seguito i miei corsi lo sa bene.

23 Commenti

  1. Beatrice 8 anni fa

    Ciao mister, sono una donna, vorrei un parere. Ho chiuso la mia storia di pochi mesi con un ragazzo molto casalingo e legato troppo ai suoi doveri familiari. Alla sera, diceva che cenava tardi e non voleva uscire con me anche solo a fare un giro. Al weekend mi concedeva solo poche ore a settimana. Io avevo bisogno di contatto fisico e sua presenza. E poi diceva che mi amava. Io invece gli dicevo che col suo comportamento mi stava prendendo in giro. Come è possibile che un uomo dopo che ha una relazione seria, cioè dopo che il periodo della conquista si rilassa, ha la sua donna e poi si accascia come un vecchio!!! Io gli davo sempre stimoli nuovi, sono un tipo estroverso, parlo con tutti, mi piace vestirmi bene, stare in mezzo a persone, ed andare in giro, ho tanti amici. Lui tutto il contrario. Perchè certi uomini spengono l’attrazione sessuale? Come è possibile che lui potesse stare bene solo in casa sua?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      benvenuta, ne parleremo la prossima settimana

  2. mi annoia lo studio 8 anni fa

    come risponderesti a 1 studentessa sconosciuta seduta di fronte a te, che non ti fa il piedino,ma letteralmente “ti prende a piccoli calcetti” per qualche minuto sotto il banco studio della biblioteca universitaria?possibile che siano così nervose che abbiano scambiato il mio piede per quello del banco e non se ne accorgono?anche perché non mi hanno chiesto scusa cm chi lo fa per sbaglio e hanno continuato imperterrite.
    è già la 2a volta che mi capita con 2 ragazze diverse in pochi mesi.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      dipende dalla dimensione del tavolo… e dipende da come reagisci tu normalmente a certe provocazioni che magari non riconosci.

  3. ALEX 8 anni fa

    Grazie per aver risposto alla mia domanda, MA dai per scontato che io NON abbia creato attrazione sessuale, questo è ERRATO: io ti ho fatto la domanda NON perchè ho puntato su farla innamorare, tralasciando i passi intermedi, le cose stanno diversamente da come le dipingi tu: io e lei ci siamo frequentati con passione, sesso e interessi in comune per quasi 2 anni ma pur comportandosi con me “totalmente presa” ad un certo punto, dopo molto tempo, ha detto di essere CONFUSA…..cmq il punto è che io non riesco a dimenticarla, anche se esco con altre, la penso sempre. Dopo quasi 2 anni che si è condiviso tanto come faccio a cancellare una persona a cui voglio bene e provo tanto AMORE INCONDIZIONATO ? Capiscimi….non ti è mai successo? Mica un UOMO è un ROBOT, Mister !!!!
    Mister, sulla base della precisazione che ho fatto nel mio commento precedente……io NON HO FORZATO nulla con questa ragazza……tra di noi si è creato un rapporto INTIMO non solo sessualmente ma a livello di anima ed empatia……NON HO MAI SALTATO ALCUNI “STEP” naturali…..lei sentiva ATTRAZIONE per me e il sesso che abbiamo avuto ne è la conferma, in più si sentiva INNAMORATA di me, lo vedevo da TUTTO, dal suo cercarmi, dal sesso, dal suo dirmi tutto di lei…..ad un certo punto è intervenuta la SUA MENTE che ha RAZIONALIZZATO qualcosa, io ho visto che per alcune sue insicurezze ha detto “MI SENTO CONFUSA, NON INNAMORATA”……poi mi ha confessato che voleva conoscere altre persone, senza avere legami “ufficiali”……ciononostante però ci siamo sempre sentiti successivamente anche se con meno frequenza di prima, è rimasto tra noi un LEGAME SPECIALE ancora presente…..lei ora è all’estero per un periodo……..io ho voglia di sentirla…..ma cosa posso fare DI CONCRETO per far sì che si possa RI-INNAMORARE spontaneamente? o proprio NON HO SPERANZE ?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      da quello che hai scritto tu nell’articolo non emergeva che si trattasse di quello che mi hai descritto oggi.
      Detto questo è piuttosto evidente che sei ci ha ripensato è perchè ad un certo punto ti ha percepito eccessivamente dipendente da lei da un punto di vista emotivo.
      non si tratta di essere robot, ma se perdi il controllo delle tue emozioni è inevitabile che succedano cose simili. Cos’è l’amore incondizionato?
      se non che ami una persona a tal punto da non saperlo gestire emotivamente?

  4. drean 8 anni fa

    salve mr:
    secondo lei il gioco della seduzione si puo compiere in un lasso di tempo medio-lungo?
    per esempio mi è capitato con alcune ragazze di avere un rapporto di qualche mese, dove ci vedevamo si e no 1 volta a settimana, con amici comuni,e poi una sera ho deciso, di dirle di uscire da soli, e lei alla fine ci è stata…..come mi è anche capitato di conoscere una ragazza da giusto un paio di volte che ci vedevamo(con amici comuni) e a conquistare anche lei…
    io ritengo migliore questo metodo, conoscere una ragazza senza che uno gli chieda di uscire, tramite incontri occasionali,magari organizzati da amici, cosi che si conosca la ragazza ma mentre si faccia anche altro, non dandogli troppa attenzione, per poi dopo 3-4 volte che ci si e visti e si e gia creato un rapporto, di empatia, di intesa,di contatto fisico concludere facendola uscire da solo con te e arrivare al bacio, e tutto quello che ne segue…cosa ne pensa lei?
    grazie 🙂

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      tutto può succedere, però vedi io cerco di creare un metodo da seguire per ridurre le probabilità di essere rifiutato.

  5. mike 8 anni fa

    ciao mister , voglio un tuo parere su dei comportamenti di alcuni tipi di donne. In una coppia di amici lei ha un carattere abbastanza forte mentre lui molto spesso lascia correre sulle cose. In pratica lei fa sempre in modo dI sentire che lui dipende da lei ( nei battibecco lei lo sgrida sempre mettendolo in difficoltà ) invece lui ha paura di perderla eppure stanno insieme e sono anche affettuosi tra loro.
    Io mi chiedo se questa non è una logica inversa rispetto a quello che dici tu e cioè che la donna non vuole sentire la dipendenza dell’uomo.
    Allora come stanno le cose ?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta sul blog..

  6. Filippo 8 anni fa

    Una richiesta di precisazione per Beatrice: in che modo questo ragazzo, pur con il suo atteggiamento irritante, è riuscito a diventare il tuo fidanzato? Grazie alla sua bellezza?

  7. Sam 8 anni fa

    Credo che sia quello che e’ successo proprio a me…
    Una ragazza molto piu piccola di me (16 anni in meno) mi comincio a cercare e ci mettemmo insieme. In 2/3 mesi ho puntato piu sul fatto dell innamoramento su che sull’attrazione sessuale probabilmente (per vari motivi che non sto qui a spiegare, e per il fatto che ci siam anche visti poco). Ora dopo un po che non la vedevo, dice che mi vuole molto bene, che pero non mi vede come suo ragazzo….
    Pensavo che con una ragazza giovane era meglio puntare sul istinto protettivo che su quello sessuale, pensando che con il sesso solo poco dopo mi avrebbe smollato, Sbagliandomi, (ma sbagliando si impara..)..
    Da lei Baci abbracci pianti suoi perche vuole che rimaniamo amici… Io che ho totalmente staccato tutti i contatti con lei. Tu dici che ho possiblita nel recuperarla come ragazza? Grazie e ciao

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      devi reimpostare il vostro rapporto. E’ fattibilissimo, anche se non sarà un processo bene.

      • Sam 8 anni fa

        certo, Quindi come tecnica stacco tutti i contatti per 2/3 settimane poi mi faccio risentire diverso ma puntando anche su quei momenti per cui so che a lei piacevo. Che ne dici? Consigli?

        • Mr. Seduzione 8 anni fa

          dipende da cosa intendi per diverso…

          • Sam 8 anni fa

            diverso che impostero piu sull attrazione sessuale che sul resto..
            Dici che e’ giusto evitare i contatti per 2/3 settimane?

          • Mr. Seduzione 8 anni fa

            no

          • Sam 8 anni fa

            perche’ no????
            Pensavo per qualche giorno, a vedere se mi cercava.

          • Mr. Seduzione 8 anni fa

            tu prova e poi mi verrai a dire… io te lo sconsiglio.

          • Sam 8 anni fa

            si mi sa hai ragione, Non l’ho chiamata ne sentita per 15 gg, Poi le ho mandato una mail e non mi ha risposto. Son fottuto…..

          • Mr. Seduzione 8 anni fa

            limitati a cercare di frequentarla di persona, dovrebbe andare molto meglio…

  8. Zucchera 8 anni fa

    Caro Mister,
    cari tutti.Ho 22 anni e da qualche mese frequento in ragazzo.Per la prima volta nella mia vita mi sono ritrovata in un situazione particolare.Mi sono sempre sentita sbagliata,tutti si avvicinavano per chiedermi di fare sesso,c’era chi addirittura di fingeva innamorato.Lui no,ecco il problema,lui non è così,lui mi sbandiera davanti ai suoi amici,dice di amarmi dopo un mese,vuole fare costantemente l’amore con me,qualsiasi problema io abbia accorre subito.Insomma il ragazzo in questione mi dimostra molto e io devo ammettere mio malgrado che l’unica ragione per la quale questa storia va avanti sta nel fatto che lui si preoccupa per me.
    Ora il mio discorso potrà fare schifo a molti di voi ma almeno io sono sincera,perchè è questo quello che penso e giuro che prima d’ora non mi era mai successo.Ho sempre sofferto molto in amore,sono stata sempre una ragazza pudica,ho avuto solo due partner ma nonostante tutto sono stata sempre giudicata come una p*****a,in particolare dal mio precedente ragazzo (tra l’altro molto bruttino) del quale ero innamoratissima ma che per ogni cavolata doveva darmi della t***,questo semplicemente perchè faccio la fotomodella (a tempo perso!).
    Insomma lui mio lui attuale mi ama e io sto con lui per questo.,..La domanda è,lui si rende conto di questo,se ne accorgerà?Forse un giorno se ne renderà conto e quel giorno io lo amerò alla follia e lui mi odierà….ps.sono una new entry!

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta sul blog prossima settimana, benvenuta

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*