Uomini e donne non saranno mai uguali, nè tanto meno sullo stesso piano.

Uomini e donne non saranno mai uguali, nè tanto meno sullo stesso piano.
Mr. Seduzione

Leggendo questo articolo mi è tornato un dubbio che già avevo in altre occasioni. Cioè quello che uomini e donne non siano sullo stesso piano nella seduzione quanto ad errori commessi. A me sembra, Mr., che quando, come in questo articolo, descrivi degli errori o atteggiamenti sbagliati da parte delle donne, tu abbia la tendenza a “giustificarli” o a trattarli con una certa indulgenza. Il contrario di quanto avviene con gli errori commessi da noi, sui quali invece colpisci (giustamente, ovvio) senza pietà. Mi chiedo: ciò avviene solamente per un discorso di prospettiva da cui guardare l’ambito della seduzione (concentrandosi su di noi e non creandoci alibi per i comportamenti altrui), o rientra anche questo nei cosiddetti “ruoli” di cui hai spesso parlato? In questo secondo caso è quasi come se veicolassi il messaggio che la donna non ha una piena consapevolezza di sé e delle sue sensazioni, e che per questo dobbiamo essere noi ad avere maggiore lucidità e ad ovviare anche alle sue mancanze. Ma è veramente giusto doversi far carico in maniera totale del processo di seduzione? Non dovrebbe essere un venirsi incontro, pur se in maniera rispettosa delle proprie caratteristiche? Mi piacerebbe avere dei chiarimenti su questo aspetto.

Uomini e donne sono fatti in modo diverso sia da un punto di vista fisiologico che mentale.
Agli uomini piacciono gli oggetti in movimento, gli sport d’azione, il rischio.
Alle donne piacciono gli oggetti statici (gioielli, arredi, vestiti, accessori), i film privi di azione fisica ma con dinamiche psicologiche molto tormentate, la serenità ed il relax.
Va da sè quindi che se buona parte degli errori che commettono gli uomini riguardano INSICUREZZA, TIMIDEZZA, mancanza di DINAMISMO (ossia caratteristiche tipicamente femminili), il problema non dipende tanto dalle donne quanto dall’uomo.
Per la serie quando un uomo fatica a conquistare una donna il problema è che molti tendono ad approcciarsi con il mondo femminile con caratteristiche che NON li portano ad essere identificati al 100% come uomini verso cui una donna si sentirebbe attratta.
Quindi l’insicurezza traspare dal tuo linguaggio del corpo, da segnali che lasciano intendere che tu sia teso, poco SPONTANEO, che abbia paura di ricevere no come risposta, etc. etc.

La donna dall’altra parte può commettere errori per la SUA insicurezza, la timidezza nel non volersi esporre nei segnali d’interesse ed una mancanza di DINAMISMO, TIPICA DELLE DONNE.

Per la serie se la donna sbaglia, sbaglia a causa del suo MODO di porsi nei confronti dei sentimenti e degli uomini, che è tipicamente femminile.
Quindi ostentare SICUREZZA facendo vedere di essere totalmente emancipate, salvo poi scoprire che sono le più insicure in assoluto, proprio perchè sono CONSAPEVOLI di non essere in grado di gestire i loro conflitti emotivi serenamente.
Oppure quando tendono a fingere di non interesse per vedere se tu avrai la determinazione di dimostrare di essere in grado di farla tua in modo assolutamente irresistibile.
Voglio dire, anche da un punto di vista fisiologico, se le donne NON facessero “le difficili” ci sarebbe un dilagare di malattie sessuali ovunque.

Come sempre si tratta di una questione di ISTINTI SESSUALI, che le portano ad erigere delle barriere nei confronti degli uomini, proprio per tutelare la propria salute.

Istinti sessuali che se tu vai ad innescare, azzerano le loro barriere e finiscono per lasciarsi andare con te, proprio perchè ti identificano come l’uomo CHE STAVANO ASPETTANDO.
Per questo motivo ritengo GIUSTIFICABILI gli errori delle donne.
Perchè noi da uomini DOVREMMO sapere e capire certe dinamiche così elementari, come il fatto che una donna non possa farsi 50 uomini al giorno, sia per una questione “morale” che “fisiologica”.

Nell’atto sessuale di per sè la donna si sottomette all’uomo, come nel ballo si lascia guidare da te ed in altre mille aspetti della vita.

Insomma avere come unico problema quello di COMPORTARSI DA UOMO e SAPER INNESCARE gli istinti sessuali di una donna, NON MI SEMBRA un compito di cui ci si possa lamentare.
Alla fine se siamo qui è perchè siamo tutti consapevoli di quanto sia piacevole sedurre e conquistare una donna.

10 Commenti

  1. Anna 8 anni fa

    Ben detto!!! Cmq la donna ha la parte più difficile…ad esempio…mettere al mondo un figlio!

  2. Isak 8 anni fa

    Quindi le donne sono insicure per loro natura? Vorrebbe dire che quasi tutte loro sono timide sia che lo diano a vedere che no. Ma allora ci potrebbe essere un qualche importanza particolare riguardo l’ aspetto delle mani? Chi è insicuro è portato spessoa guardare le mani della parsona con cui sta parlando, è così anche per le donne? Una certa cura per le proprie mani può influire?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      onestamente mi è nuova questa cosa del guardare le mani. non credo sia così consueta come abitudine, le mani sono un piacere personale, averle belle dipende dal tipo di personalità che abbiamo.

  3. Andrea 8 anni fa

    Grande grande articolo questo veramente. Grazie mister

  4. ALEX 8 anni fa

    Ottima domanda che è stata posta al Mister. Sostanzialmente una che ho fatto in precedenza. Ok sugli istinti sessuali che ci lasciano identificare come L’UOMO CHE STAVA ASPETTANDO la donna. Ma, nel caso in cui dopo questa “ubriacatura di emozioni” la donna ti dice o si comporta in modo da comunicarti che non vuole avere implicazioni serie? Se lei prende le distanze dopo un “festival di sesso e condivisioni e rapporto profondo”, in tal caso come fai a dire per certo nei tuoi articoli che ciò accade PERCHE’ L’UOMO HA SBAGLIATO QUALCOSA (classico: “ti ha percepito troppo preso emotivamente da lei”) ??? NON METTI IN CONTO CHE UNA DONNA POSSA AVERE *BISOGNO* di sfogare la sua carica erotica, ecc. ??? Scusami Mister ma oltre a cose interessanti a volte dai risposte “pre-stampate”.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      dipende se vuoi che ti dia ragione ad ogni costo o se vogliamo parlare dei motivi per cui secondo te, lei potrebbe avere così bisogno di un “festival di sesso” visto che il sesso e le emozioni che ha vissuto erano già al top.
      quello che ti chiedo è perchè secondo te non dovrebbe volere fare un festival di sesso con te, visto che andava tutto bene.

      • ALEX 8 anni fa

        Non è mia intenzione volere avere ragione a tutti i costi, in quanto è segno di stupidità. Io sono intelligente e provo sulla mia pelle le questioni della seduzione di cui parli e ho riscontrato tante cose in comune tra questo blog che stimo e le mie esperienze. La risposta alla tua domanda è semplice, ma tu stranamente NON LA METTI MAI IN CONTO: questa ragazza è stata attratta così fortemente da me che se l’è goduta al 100% in modalità “ho bisogno di attenzioni post-fidanzamento precedente” ma allo stesso tempo si è instaurato con me un rapporto davvero profondo, poi vedendo che la cosa poteva andare verso un “fidanzamento”, avendo LEI varie insicurezze, ha trovato un “alibi” per NON IMPEGNARSI, ma non vuole che ci rimanga male. E tutto questo SENZA CHE IO sia stato mai opprimente, ANZI sono stato UOMO nei termini di cui si parla sempre quì. Il fatto che con me andava tutto bene il nostro “festival” non c’entra nulla Mister, si può STAR BENE e tuttavia ci sono dei blocchi interiori che non consentono di AVERE UNA STORIA. Cmq io e questa ragazza ci sentiamo e ci vogliamo bene. Io vorrei continuare quel rapporto intimo che avevamo….ma non voglio neanche farmi percepire come quello che non ha potere contrattuale…

        • Mr. Seduzione 8 anni fa

          quali sarebbero questi blocchi a tuo avviso? lasciala e dille di andare al suo festival da sola, che tu hai altro a cui pensare e vedrai che tra qualche giorno tornerà da te.

  5. mike 8 anni fa

    Mr ti chiedo una precisazione, ho letto tutto di te, e mi chiedo quale differenza c’è tra il rilassamento della donna di cui parli qua e il relax che dobbiamo comunicare noi a le donne . Non potrebbe essere percepito da loro come una caratteristica che già possiedono e di cui non hanno bisogno ? Saluti , e secondo me sei molto coerente in tutto quello che dici.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      in realtà no perchè alle donne manca quella sensazione.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*