E' meglio vivere un rapporto inconsapevolmente?

E' meglio vivere un rapporto inconsapevolmente?
Mr. Seduzione

Caro Mister,
cari tutti.Ho 22 anni e da qualche mese frequento in ragazzo.Per la prima volta nella mia vita mi sono ritrovata in un situazione particolare.Mi sono sempre sentita sbagliata,tutti si avvicinavano per chiedermi di fare sesso,c’era chi addirittura di fingeva innamorato.Lui no,ecco il problema,lui non è così,lui mi sbandiera davanti ai suoi amici,dice di amarmi dopo un mese,vuole fare costantemente l’amore con me,qualsiasi problema io abbia accorre subito.Insomma il ragazzo in questione mi dimostra molto e io devo ammettere mio malgrado che l’unica ragione per la quale questa storia va avanti sta nel fatto che lui si preoccupa per me.
Ora il mio discorso potrà fare schifo a molti di voi ma almeno io sono sincera,perchè è questo quello che penso e giuro che prima d’ora non mi era mai successo.Ho sempre sofferto molto in amore,sono stata sempre una ragazza pudica,ho avuto solo due partner ma nonostante tutto sono stata sempre giudicata come una p*****a,in particolare dal mio precedente ragazzo (tra l’altro molto bruttino) del quale ero innamoratissima ma che per ogni cavolata doveva darmi della t***,questo semplicemente perchè faccio la fotomodella (a tempo perso!).
Insomma lui mio lui attuale mi ama e io sto con lui per questo.,..La domanda è,lui si rende conto di questo,se ne accorgerà?Forse un giorno se ne renderà conto e quel giorno io lo amerò alla follia e lui mi odierà….ps.sono una new entry!

L’inconsapevolezza, il mistero, il dubbio, da sempre aiutano a rendere ciò che non conosciamo meraviglioso.
Se per un bambino non esista delusione più grave di sapere che Babbo Natale non esista per rovinargli il gusto delle feste, non credo che vivere un rapporto inconsapevolmente sia un fattore altrettanto positivo.

Ogni giorno mi scrivono tante persone che si rendono conto di quanto fosse importante per loro una persona solo quando si rendono conto di ciò che hanno perso.

Donne che stavano con uomini per cui avevano una scarsa considerazione, che da una settimana all’altra diventano l’uomo della loro vita.
Uomini che tradiscono la propria donna pensando di passarla franca e rendersi conto di aver perso una storia che valeva più di tante avventure.
In realtà tu ora pensi di non desiderarlo solo perchè NON HAI IDEA di cosa ti aspetterebbe fuori, un domani in cui vi doveste lasciare.
Non è solamente lui ad essere inconsapevole del vostro rapporto.
Ma tu stessa non sei consapevole di cosa sia giusto per te, e pensi che lui sia nulla, perchè lui stesso è stato il primo a metterti nella condizione di pensarlo.
Se tu ti senti bene con lui (per quanto i suoi stessi comportamenti ti stiano impedendo di sentirti attratta a lui) e non senti il bisogno di trovarti un altro, evidentemente la vostra storia è più importante di quello che potrebbe sembrarti a prima vista.

Alla fine quando trovi una persona che è al 70% il tipo di partner che vorresti sei già più che fortunata.

Non dico che sia bello accontentarsi, ma prima di prendere una decisione, prima di etichettare una storia, prova a riflettere a quanto siano mediocri buona parte delle persone che frequentiamo.

Quanto sia raro trovare qualcuno che ci tenga a te, solo per il tipo di persona che sei.

La vita è migliore quando trovi un equilibrio dentro di te che ti porta a non desiderare più di tanto qualcosa di meglio, ma a riconoscere ciò che di peggio c’è intorno a te.

Per questo motivo insisto sul lavorare sulle proprie strutture mentali.
Per essere in grado di portare anche una persona che NON è consapevole di cosa sia importante da una relazione, per STRAVOLGERLA e portarla a convincersi che tu sei una persona con cui merita stare.
Io fornisco gli strumenti per far SCEGLIERE le persone che vita vivere, con chi viverla.

Ti aiuto a vedere più lontano di quello che siamo abituati a ritenere importante, per essere in grado di apprezzare e comprendere ciò che hai davanti a te.
Pochi sanno esattamente cosa significhi COMPLETEZZA nella propria vita.
Ma è l’unico modo per raggiungere quell’equilibrio interiore che ti porta a cambiare totalmente il modo in cui la gente ti percepisce.

8 Commenti

  1. Ale871 8 anni fa

    Ciao Mr,
    Ti spiego la mia situazione: sono un ragazzo di 25 anni, circa un mese fa sono andato ad un meeting di lavoro della durata di 1 settimana vicino Parigi. Li gli ultimi 2 giorni ho conosciuto una ragazza di un’altra citta europea con la quale nel giro un paio di giorni siamo arrivati al bacio. Quando eravamo li lei dimostrava interesse nei miei confronti, e siamo rimasti che ci saremmo visti una volta tornati. Quando siamo tornati mi ha aggiunto in Facebook e dopo una brevissima conversazione (un paio di mess) le ho scritto che stavo organizzando per andare dove abita lei anche perché un mio amico si è trasferito li (vero tra l’altro..) e che le avrei fatto sapere quando andavo. Non ho ricevuto risposta.. Dopo circa 1 settimana ci siamo risentiti con un paio di mail a lavoro (sempre io ho scritto per primo). Poi da circa 10-15 gg non ci siamo piu sentiti. Adesso sto organizzando di andare in quella città con un mio amico per fare un weekend.. Pensi sia il caso di sentirla ancora per dirle che sono li. O il fatto che lei non mi scrive per prima dimostra un palese disinteresse nei miei confronti? È giusto secondo te andare li per rivederla e cercare di ravvivare il rapporto? Dovrei prima aspettare che si faccia sentire lei?
    Grazie!

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      bè meglio andare là a vederla che perdere tempo a scriverle.
      detto questo penso dubiti solamente del fatto che tu la voglia solo illudere (in quanto italiano), ma se ti trasferirai lì si tranquillizzerà.

  2. Filippo 8 anni fa

    C’è un aspetto che mi sfugge: mi sembra di aver capito che il ragazzo in questione sia riuscito a stare insieme a una ragazza bella e desiderata da tantissimi uomini comportandosi nel modo opposto rispetto a quanto descritto da questo blog (” qualsiasi problema io abbia accorre subito”), insomma il classico azzerbinato davanti all’avvenenza femminile. Si tratta solo di una casualità?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      leggi meglio… perchè le motivazioni per cui stanno realmente insieme non hanno nulla a che fare con l’attrazione… se preferisci stare con una donna solo perchè ha manie di onnipotenza questo blog non fa per te…

  3. Strange Dreams in the Mad World 8 anni fa

    Nella vita che cosa succede? o potrebbe succedere…. si studia (almeno il diploma una persona mediamente in Italia lo ha) magari và all’università… conosce gente e fa esperienze…. magari capita pure di incappare in questo Blog ( che ti permette di vedere la vita, le persone e il mondo da una determinata prospettiva) ( chi lo legge da diverso tempo come me può capire) e poi si conoscono delle persone SPECIALI ( e io posso vantarmene perchè ne ho conosciuto 4) che ti fanno vedere come si può stare amico o fidanzato con una persona (anche se questa è scialba e superficiale) perchè ti fanno capire che in alcune cose bisogna andare OLTRE, sono quelle persone che ti fanno capire il senso della fraternità, dell’amicizia e del BENE INCONDIZIONATO.

  4. Anna 8 anni fa

    Mister aiutami! Ho già scritto qui..non sono nuova…sono riuscita alal fine a liberarmi di una relazione che nn andava bene e ora…cercherò di essere breve…lui l’ho conosciuto al circolo sportivo che frequento almeno 2 anni fa…io stavo ancora con il mio ex ma lui mi piaceva e provavo una forte attrazione fisica per questo ragazzo quasi sconosciuto (io ho 35 anni lui ora ne ha 43)…con il mio ex era praticamente finita ma si doveva partire per un viaggio insieme…il viaggio che consideravo il viaggio dell’addio…il ragazzo appena conosciuto mi cercava sempre…ci vedevamo di nascosto e si stava tutta la notte a far l’amore e ad abbracciarsi fortissimo…lui poi è partito per il suo di viaggio con un amico e quando è tornato io son partita per il mio con il mio ex..ma ci siam rivisti nel frattempo…son stata tutto il tempoa pensare a lui…quando son tornata e son andata a vivere da sola lui si stava allontanando da me…è semplicemnte poco alla volta sparito…ci vedevamo ogni tanto al circolo ma lui diceva di essere depresso…son passati due anni…io ho avuto altre storie…presumo anche lui…e da quest’estate che mi scrive ogni tanto e mi cerca e con la scusa di una roba lavorativa lui si è riavvicinato…io stavo sulle mie perchè mi aveva già fatta star male…arriviamoa l dunque…lui deve lasciare la società dove ci siam conosciuti per andare in un’altra ed è veramnete inc risi per questa cosa…ci siam sabato da soli a casa sua (perchè ci vedevamo sempre tra la gente) son andata io da lui anche se lui si è autoinvitato spesso a casa mia (perchè è curioso di vederla)…dopo circa un’ora dove abbiam parlato lui ha cercato di abbracciarmi e baciarmi ma io l’ho respinto perchè epnsavo a aquanto son stata male l’ultima volta…poi però parlando di una cosa delicata della mia vita lui si è avvicinato per baciarmi sulla fronte e li l’attrazione era troppo forte…insomma me ne son andata da casa sua a mezzogiorno…mi sembrava die ssere tornata indietro nel tempo…come se quel tempo non fosse mai passato…siam rimasti abbracciati tutta la notte…nel pomeriggio dovevamo vederci ma io nn mi sentivo bene…morale mi dice di essere depresso…gli ho scritto che se vuole parlare io ci sono…ma nn mi ha più cercata…ovviamente sto male perchè lui mi piace…ma nn so cosa devo pensare…che per lui sia solo attrazione fisica? Che sia innamorato di un’altra e a me mi usi come diversivo? Non lo so…aiutami tu a capirci qualcosa….

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      io posso solo aiutarti a conquistarlo non a sapere che intenzioni abbia con te, perchè le intenzioni chiare devi averle tu.
      se si è fatto vivo evidentemente gli interesserai ancora.

  5. Anna 8 anni fa

    scusami ho scritto velocemente ed è pieno di errori 😛

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*