Mi ha detto che non vuole uscire con me, ora cosa faccio?

Mi ha detto che non vuole uscire con me, ora cosa faccio?
Mr. Seduzione

Salve Mr. Prima di tutto ci tengo a farti i complimenti per il blog che trovo utilissimo, grazie ai tuoi articoli ho capito molti dei miei errori e sto lavorando seriamente per non commetterli più, ti dirò che ora mi “diverto” a scovarli nelle persone che mi circondano ed è una sensazione strana…ma diciamo piacevole. Purtroppo il blog l’ho scoperto solo qualche mese fa, dico purtroppo perchè mi sarebbe stato utile un pò prima…ma meglio tardi che mai, no?
Complimenti a parte (ovviamente sinceri) volevo esporti la mia situazione. Circa un anno fa ad una cena conobbi una ragazza, molto carina una di quelle che ha decine di spasimanti “zerbini” che non fanno altro che riempirla di complimenti ecc. Per me è stato il classico “colpo di fulmine”. Comunque l’aggiungo su facebook, parliamo spesso in chat (ora la evito come la peste) e ogni tanto la vado a trovare dove lavora (e visto che sta dietro al bancone di un locale 0 contatto fisico ahimè!). Un giorno le chiedo di uscire tramite chat (errore madornale!) ma lei mi dice che sta frequentando un altro (sempre chiederlo dal vivo lo so, o meglio ora lo so). Le dico anche che mi piace, tanto per cambiare. Comunque la cosa finisce lì. Cerco di dimenticarla, passano i mesi, credo di esserci riuscito e all’incirca a maggio di quest’anno la incontro e ci ricasco. Ricomincio con la chat e ricomincio ad andarla a trovare a lavoro. Un giorno però mi imbatto nel blog leggo un paio di articoli e mi si apre un mondo e per questo ti ringrazio di nuovo. Per farla breve l’altra settimana le chiedo (dal vivo questa volta) di uscire, sembra positiva riguardo alla cosa e mi dice che mi farà sapere (e quando ti dicono così non ti faranno sapere) e infatti non mi ha fatto sapere. Dopo qualche giorno di mutismo da parte sua la chiamo ma lei taglia corto perchè deve entrare a lavoro e che ci sentiremo. Ora non so che fare, sono abbastanza confuso, c’è chi mi dice di lasciar perdere e chi invece di insistere. Diciamo che questa cosa mi ha abbastanza demoralizzato…mi farebbe piacere leggere un suo parere.

Vedi quello che non funziona è questa idea dell’essere demoralizzato perchè lei non è voluta uscire con te.
A volte mi capita di pensare quanto aiuterebbe molti (sia uomini che donne) ad avere una persona che anzichè glissare sui no, con le solite scuse, scegliesse per un bel pugno in pancia.
Seriamente, cosa c’è di meglio di un bel pugno in pancia da parte della donna che ti piace per capire che il tuo modo di relazionarti con lei sia stato sbagliato?

Un pugno ti fa capire di aver sbagliato, mentre una scusa finisce solamente per distrarre.

In qualche modo finisce per DERESPONSABILIZZARTI dei tuoi errori.
E per certi versi è l’unica ragione per cui molte donne tendono a glissare, inventandosi scuse dell’ultimo momento.

Non esiste amica peggiore della pigrizia dell’idea che dopo un rifiuto ci si debba sentire demoralizzati.

Voglio dire, se una donna ti rifiuta avrà le sue buone ragioni per farlo.
Metti caso ad esempio di trovarti sul posto di lavoro ed ogni giorno una donna normale arrivasse da te, ed incominciasse a chiederti insistentemente di uscire con lei in modo anche piuttosto pesante e banale.
Tu come reagiresti?
Se tu avessi da fare, in ufficio non puoi prendere la giacca e decidere di uscire “così” all’improvviso per stare con ogni donna che ti chiede di uscire.
Magari stai uscendo già con un’altra e sapendo che lei è gelosa preferiresti evitare che lei venisse magari a sapere che tu frequentassi altre donne.
Ci possono essere mille ragioni per non voler uscire con una persona, e spesso si tratta di OTTIMI MOTIVI.

Un ottimo motivo ad esempio è l’idea che una persona possa essere vuota, banale, noiosa.
Un ottimo motivo può essere che una persona TRASMETTA l’idea di non saperci fare con le donne.
Un altro ottimo motivo è la tensione e l’insicurezza di tanti uomini che FRENA e BLOCCA ogni entusiasmo nelle donne.

In questi casi di chi può essere la colpa se una donna non VUOLE uscire con te?

E’ lei che è cattiva o tu non sei stato abbastanza bravo, abbastanza capace di coinvolgerla emotivamente a tal punto da NON DESIDERARE ALTRO che stare con te?
A prescindere che sia un uomo o una donna.
Il tuo compito non è quello di dare MOTIVI per essere rifiutato.

Il tuo compito è quello di PORTARLA A DESIDERARE così tanto di uscire con te, da NON avere più scuse per dirti di no.
In modo che abbia solamente tanti OTTIMI MOTIVI per voler solamente stare con te.

4 Commenti

  1. armando 8 anni fa

    è capitato più volte di sentire delle mie amiche che parlando di un tipo lo etichettavano come ” si…è un tipo strano”, (in accezione negativa); ma parlavano di lui!! ci potrebbe essere un interesse più forte e recondito nei confronti di persone di cui si parla male?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      può capitare ma dipende da una situazione all’altra…

  2. Francesca 8 anni fa

    ………….Ogni tanto le scrivo….ma comprendendola, poche ho ricevuto una sua risposta….Forse sono banale, anche volte…. Incontro uomini che potrebbero piacermi piuttosto spesso in questi ultimi tempi, ma la paura di fallire o di sbagliare i modi ed i tempi, mi fa indietreggiare…. Credo che avrei un sogno, anzi è da un pò che ce l’ho; se potessi vorrei che lei fosse il mio “angelo custode” dietro le mie spalle che mi suggerisce le mosse e magari mi sussurra all’orecchio..lascialo perdere………. Leggo sempre i suoi articoli e commenti…..e credo anche che come me, molte altre persone vorrebbero trovarsi a cena con lei per poter parlare e capire……… Fran

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      in che senso?

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*