Come fa una donna a capire quante donne ti vengono dietro in pochi istanti?

Come fa una donna a capire quante donne ti vengono dietro in pochi istanti?
Mr. Seduzione

Ciao, il tuo articolo è molto interessante in particolare questa frase: Se tu sei troppo bello, puo essere un punto a tu sfarore, perche irraggiungibile..
Allora, io quando ero più piccolo (eta 15-20 anni) in quel periodo ero completamente assediato da sguardi e IO da ragazze coetanee..
Ora che ho quasi 30 anni, è molto molto diverso.. Prima quando uscivo avevo una decina di ragazze interessate, ora FORSEEE ne trovo 1 che mi manda segnali…
E’ vero, avevo una pelle più giovane, ero forse più carino, FORSE.. o almeno è quello che penso ora dopo questi eccessivi cali di interesse..
Premetto che stile, look, ecc sono OK.. Non c’è stato nessun peggioramento di quel tipo.
Quello che mi chiedo è come mai? Puo essere che le trentenni ed oltre manifestano molto meno gli interessi a freddo? Parlo di rag che non ti conoscono…
Grazie per l’interesse attendo una risposta

L’abbigliamento aiuta solamente in una fase d’approccio, salvo casi estremamente disperati in cui è necessario intervenire.
Solitamente più un uomo si veste male (o di cattivo gusto) più testimonia quanto POCO frequenti le donne in senso lato.
Quindi poche amicizie femminili, poche conoscenze, poche frequentazioni ed inevitabilmente zero rapporti intimi, baci, coccole, etc.
Significa che fondamentalmente NON HAI NEPPURE LA CONSAPEVOLEZZA di come ti percepiscono le persone e quindi le donne.
Morale della favola, OGNI DONNA ti identificherà come un uomo CHE NON HA UNA VITA SESSUALE ATTIVA nè tanto meno che abbia altre donne che lo CONSIDERINO ATTRAENTE.

Questo NON SIGNIFICA AFFATTO che debba necessariamente vestirti firmato, ma semplicemente che devi curare il tipo di vestiti che indossi (e credimi oggi puoi vestirti da testa ai piedi spendendo meno di 100 euro, mantenendo un OTTIMO appeal).
Io mi auguro che tu questa fase l’abbia già interiorizzata.
Nel tuo caso temo che il problema sia legato al tipo di atmosfera che sia in grado di trasmettere quando una persona ti vede.
Ad esempio:
Dai l’idea di essere una persona piacevole o noiosa?

Divertente o permalosa?
Molti che si considerano simpatici finiscono puntualmente per passare come delle persone noiose, e questo PREGIUDICA la tua capacità di piacere FIN DAL PRIMO SGUARDO.
Come sappiamo una donna ci mette meno di 20 secondi ad identificarti come un suo possibile partner sessuale oppure no.
Se tu perdi quella chance, DIVENTA TUTTO MOLTO PIU’ COMPLICATO DA GESTIRE.
Non impossibile, è solo più complesso, perchè devi SMONTARE una sua idea di te dalla sua mente e sostituirla con ciò che lei SI ASPETTA da un uomo verso cui lei si senta attratta.
Insomma si tratta di anticipare il suo immaginario, senza neppure avere modo di sapere PRIMA che cosa la porti a sentirsi attratta a te.

Per fare questo esistono diverse tecniche di allineamento agli istinti sessuali.
Questo cosa significa?
Tramite il tuo linguaggio del corpo trasmetti una serie di messaggi non verbali che vengono “interpretati” dagli istinti sessuali delle donne come “uomo verso cui provare attrazione”.
Questo di per sè ti permette di bypassare il breve intervallo dei 20 secondi.
Per la fase successiva invece restano valide tutte le solite raccomandazioni riguardanti il linguaggio del corpo, l’empatia e la tensione sessuale.
Cerca quindi di non limitarti a “dare la colpa” alle donne perchè ti vedono più vecchio rispetto a prima.
Concentrati bene sul tipo di uomo che percepiscono da te le donne, perchè QUELLO rappresenta il punto partenza per migliorare.

4 Commenti

  1. mike 8 anni fa

    Salve Mr , voglio raccontarti una situazione perché voglio capirci meglio. All’arrivo di una nuova collega mi dimostro indifferente ( senza fingere ). La reputo carina ma adesso che inizio a conoscerla mi sembra una ragazza moto equilibrata . Mi capita di parlarci per lavoro e io rimango sempre sulla mia linea di comportamento. Ho la sensazione che lei inizialmente è alla ricerca della mia approvazione, e io continuo sempre sulla mia linea anche per sperimentare il suo comportamento. Le occasioni di scambiare opinioni di lavoro, e non, aumentano e tra noi c’è un feeling molto naturale. Adesso lei si avvicina a me per chiacchierare , mi chiama quando mi passa davanti o dietro (e io non mi sono accorto di lei), mi saluta , è alla ricerca del contatto fisico da cui io sfuggo in maniera molto casuale ( lo faccio apposta).
    Sembrerebbe che mi stia inviando dei segnali ma non capisco fino a che punto , lei è fidanzata ( con un collega) e a quanto ho capito stanno per andare a convivere , mi parla della casa ma mai del ragazzo .
    La domanda è : vuole sesso ? vuole la mia approvazione? mi stima come persona ? ho risvegliato i suoi istinti e quindi si comporta senza rendersi conto ? boh ! Aiutami a capirci qualcosa.
    Grazie, saluti

  2. hey 8 anni fa

    hai mai incontrato una donna davvero consapevole delle dinamiche della seduzione?si insomma un tuo equivalente al femminile,voglio dire se non esiste,ci sarà un perchè?per me le donne non si pongono affatto il problema di migliorare nelle relazioni con l’altro sesso e si limitano giustamente ad occupare il loro ruolo e basta,dando per scontato il nostro.cosa è successo invece agli uomini da fargli dimenticare il proprio di ruolo?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta domani sul blog

  3. Parceval 8 anni fa

    E ha solo 30 anni il nostro amico..io sono ripartito a 36, dopo la fine del matrimonio , adesso ne ho 40 (eh già, alla fine ci sono arrivato 😉 ) e vado alla stragrande, molto, ma molto meglio che a 20 anni, periodo in cui non mi si filava nessuna, quindi l’ alibi dell’ età è assolutamente infondato. E l’ essere entrato nel gioco della seduzione, mi ha “salvato” : vedo molti miei coetanei, e anche gente più giovane, con dei fisici e dei look che sembrano miei zii.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*