Hai mai fatto caso al fatto che quasi TUTTE le donne che ti piacciono ti RIFIUTANO? Il motivo è semplice.

Hai mai fatto caso al fatto che quasi TUTTE le donne che ti piacciono ti RIFIUTANO? Il motivo è semplice.
Mr. Seduzione

Buongiorno Mr,
innanzitutto grazie ancora per tutto quello che fai quotidianamente per migliorare la vita di noi maschietti e, indirettamente ma non troppo, delle donne che incontriamo per la nostra strada.
Insomma, non riesco a raggiungere un punto per organizzare le mie prossime mosse.
Eccoti i fatti. La settimana scorsa incontro una mia amica, una delle tre o quattro che frequento abitualmente da quando mi sono lasciato con la mia ex (frequento ancora pure lei, importante precisazione). Con la tipa, che stimo e a cui voglio sinceramente bene, passo il w.e. insieme etc. etc.
Quasi da subito lei mi manifesta la sua volontà: non vuole che ci vediamo più. E’ innamorata di me, è la seconda volta che si dichiara durante questi mesi, e il fatto che non mi veda preso (ed è così) l’ha portata a decidere di tagliare di netto; ha provato a frequentare altri ragazzi ma con nessuno prova il feeling e l’affinità provata con me; pensa quindi che la mia presenza sia di “disturbo” perché le impedisce di andare avanti nella ricerca di una persona con cui stare insieme d’amore e d’accordo.
La ascolto pazientemente per ore, non posso che darle ragione e la storia si chiude lì.
Ora, il punto non è tanto recuperare la relazione con questa persona, quanto la sensazione di aver visto in lei i sentimenti che di fatto io stesso ancora provo per la mia ex e che non mi permettono di vivere a fondo qualsiasi altra relazione che mi capiti sotto mano.
La prima cosa che mi viene da pensare è che può essere benissimo che io stia subendo lo stesso trattamento dalla mia ragazza obiettivo, la mia ex appunto, che non mi da spazio per qualcosa di più, per ricominciare; ci sono dei distinguo da fare: la mia ex è molto più piccola e immatura rispetto a questa ragazza e ci sono dei problemi di tipo personale e familiare che dovrebbe risolvere prima di mettersi con qualsiasi persona. Ma potrebbe benissimo essere che si tratti semplicemente della stessa situazione da me vissuta con la tipa, ma a parti invertite: pensare sempre a lei, credere che sia quella giusta, trovare coincidenze e affinità uniche e mai provate. Parlarne con la mia ex non mi sembra una buona idea, anche perché sebbene mi dichiarasse disinteresse io, testardo, non mollerei e continuerei a cercare di conquistarla. In questo caso però, correggimi se sbaglio, dovrei sacrificare il trasporto che sinora mi sono concesso nei suoi confronti per essere percepito da lei come lo ero io dalla tipa che se n’è andata. Mi domando: ma ne vale davvero la pena? Esisterà da qualche parte qualcuna che si riesca a “domare” senza dovere ogni volta mettere un freno al proprio entusiasmo, ai propri sentimenti? Sarei tentato anche di fare lo stesso passo di questa ragazza e tagliare i ponti con la mia ex, senza darle però la soddisfazione di una dichiarazione aperta, ma questo mi suona tanto di sconfitta.
Mi sono dilungato e chiedo scusa. Attendo tua risposta e ti saluto. Grazie

Interessante la tua domanda.
La risposta che non vuoi sentirti dire è che fondamentalmente un rapporto equilibrato, in grado di appagarti, di offrirti tutte quelle soddisfazioni che hai sempre cercato esiste.
Ma si tratta solamente di numeri, di conquistare tante donne fino a trovarne una che poi durante il rapporto SI DIMOSTRI all’altezza delle tue aspettative.
Ecco perchè mi interessa che tu impari a conquistare ogni donna che ti piace nel modo più SEMPLICE e RAPIDO POSSIBILE.

Perchè il problema vero non è tanto SMETTERLA DI ESSERE SINGLE.

Il problema non è NEPPURE quello di TROVARE UNA DONNA TANTO PER…
L’obiettivo finale, LA TUA DESTINAZIONE del viaggio è raggiungere la felicità.
Adesso pensi che l’unico dei tuoi problemi sia quello di conquistare quella donna, perchè NON ti rendi ancora conto che quello che stai cercando non sia tanto una donna specifica ma la tua identità di uomo.
Riconoscere che finalmente sei in grado di conquistare la donna che vuoi, perchè FINALMENTE ti senti a tuo agio, perchè sai in ogni istante che cosa fare.
Certo la donna è la prima URGENZA che senti, è evidente, ma è solo perchè non HAI ANCORA CHIARO come conquistarla definitivamente.
Quindi diventa un’ossessione, diventa una questione personale.
E’ inevitabile, quando vuoi qualcosa con tutto te stesso e non la ottieni il desiderio si trasforma in ossessione.
Quindi adesso dobbiamo capire: la donna che non ti vuole pensi sia OGGETTIVAMENTE incompatibile, o semplicemente riconosci di aver impostato in modo SBAGLIATO il vostro rapporto?
Francamente è davvero difficile trovarti nella condizione di sentirti attratto da una donna OGGETTIVAMENTE INCOMPATIBILE con te.
Quindi temo che il problema non sia tanto la tua ex, ma il modo in cui hai impostato il vostro rapporto.

Provo a fare un azzardo?
Quasi sicuramente ti sarai dimostrato troppo compiacente, troppo “buono”, troppo “premuroso”.
Lei ti ha identificato come “partner debole” – FINE dei giochi.
Non è un caso che la donna che invece ti è venuta dietro fino a ieri ti avrà VISSUTO in un modo totalmente opposto, proprio perchè eri TU diverso.
Era diverso il modo in cui le parlavi, il modo in cui LA FACEVI SENTIRE.
Per rispondere alla tua domanda quindi ti dico SI ne vale la pena.
Ma prima devi trovare te stesso, capire COSA DEL TUO MODO DI PORTI CON LE DONNE ti abbia IMPEDITO fino ad oggi di conquistare tutte quelle donne che ti piacevano veramente.
Una volta raggiunto questo step, diventa tutto più semplice.
Conquistare le donne diventa più semplice.
Perchè CAPITO cosa ti abbia ostacolato fino ad oggi non solo RIMUOVI quel freno che ti impediva di portare una donna a sentirsi attratta a te, ma hai la possibilità di evitare che in futuro continuino a rifiutarti.
Ricordati che non si tratta di RIMUOVERE i tuoi sentimenti, ma solamente di USARE MEGLIO degli elementi del tuo linguaggio del corpo, del tuo modo di comportarti con le donne che CON ALCUNE (quelle che ti piacciono) ti porta ad essere rifiutato e CON ALTRE (quelle che non ti piacciono) ti porta a farle sentire attratte a te.
Voglio dire, l’hai detto tu che una si sente attratta a te e l’altra no.

Sei sempre te stesso, i tuoi sentimenti non influenzano gli istinti sessuali di una donna.

Esistono diversi elementi impercettibili che invece devi imparare a controllare per usarli bene con le donne a cui tieni veramente.
Gli stessi che hanno fatto perdere la testa a quest’ultima donna, nonostante tutto.

21 Commenti

  1. Filo19861986 8 anni fa

    Ciao Mister, è da un po che leggo i tuoi blog..bhe..complimenti davvero. Avrei da sottoporti il mio caso, una situazione che mi perseguita da mesi a cui, pur essendo un assiduo lettore di questo blog, non sono riuscito a venirne a capo.
    Circa un paio di mesi fa ho incontrato una ragazza all’uscita di una discoteca; ci conoscevamo di vista, qualche volta in passato ci siamo scritti anche su facebook ma niente di che dato che poi entrambi ci siamo fidanzati con altre persone. Fattostà che dopo esserci incrociati sia fisicamente che con lo sguardo, lei mi ha mandato un messaggio nella mia casella postale di fb (non abbiamo mai avuto i numeri di cellulare) dicendomi che era sorpresa di vedermi, che le aveva fatto piacere e che non sarei dovuto sparire. Io le ho risposto, rimanendo molto sul vago..insomma, dopo qualche messaggio mi ha chiesto LEI di andare a bere qualcosa! Ho accettato e dopo qualche giorno siamo usciti. Non avevo delle gran aspettative, lei fa la modella, studia giurisprudenza e la sera lavora come ragazza immagine in uno dei locali piu rinomati di riccione, quindi ho accettato cosi, un po a occhi chiusi. Il primo incontro è stato molto piacevole, lei era in costante imbarazzo e mi diceva che era un ottimo segnale. Alla terza uscita lei mi ha preso e mi ha baciato e da li la situazione è cambiata. Ha cominciato ad essere molto presa, mi ripeteva in continuazione quanto le pioacevo, quanto stava bene con me e di quanto fossi speciale per lei. Io naturalmente ricambiavo. Dopo circa 3 settimane di frequentazione, parole importanti e baci appassionati mi manda un sms con scritto che nn voleva piu vedermi perche stava attraversando un periodo difficile con la scuola e via dicendo. Io ho accettato senza discussioni esponendole solo il mio punto di vista: mi sentivo preso in giro e non era giusto. Di seguito ci siamo visti varie volte in discoteca, io naturalmente la ignoravo e lei passava le serate a cercare di attrarre la mia attenzione e quando la vedevo facevo finta di nn essermi accorto. I giorni a seguire mi telefona, mi scrive..sottolineando ogni volta che io per lei sarei stato perfetto, che sono una bellissima persona..insomma..cagate (e permettimi il termine) di sto genere. Mi ha anche confessato che ora si rivede con un ragazzo che frequentava prima di me, ma ha paura di stare male mentre invece con me era sicura che sarebbe stata una bellissima storia.
    A questo punto mi chiedo: MA MI PRENDE PER IN GIRO? o sono io talmente tonto da non accorgermi che mi sta mandando dei segnali come se volesse che le dimostrassi qualcosa? sono molto confuso..o meglio, nn voglio montarmi la testa anche perche credo che mi prenda un po in giro.
    Mister..puoi aiutarmi a riconquistarla??
    Grazie in anticipo

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta lunedì sul blog

  2. ANDREA-RACE 8 anni fa

    MR. vorrei porti un simpatico quesito, mettiamo che tu venga rapito(non per motivi amorosi) ,da un rapitore donna, e dovresti convincerla a lasciarti andare, pero’ essendo stato legato non puoi muoverti,che cosa faresti,che tecnica useresti per convincerla a lasciarti andare?

    • TedMosby 8 anni fa

      Eh eh, sembra quasi un sottile stratagemma per farti rivelare una tecnica di seduzione che non implichi il contatto fisico, cosa che piacerebbe esistesse anche a me, visto che la cosa mi crea non poca ansia! 😀

      • chuck bass 8 anni fa

        bella domanda, ma così che reazione otterresti dalla rapitrice? comunque NOn vedere il contatto fisico come un problema, in realtà ti aiuta un sacco: col contatto puoi “testare” l’interesse di una ragazza vedendo come reagisce, e capire se sbagli prima che sia troppo tardi. e poi se lo fai in modo giusto ti rende piu attraente oltre a favorire l’empatia!
        Per me è stato un problema finchè non mi sono accorto che praticamente tutti lo apprezzano, quasi lo cercano, se hai un buon linguaggio del corpo.

        • TedMosby 8 anni fa

          Siccome voglio fidarmi dei metodi di questo blog, voglio crederci anch’io! Non voglio vedere il contatto fisico come un problema, lo diventa in pratica quando allungando una mano verso un’altra persona sembro un aracnofobico che deve accarezzare un ragno! 😀 Immagino che con la pratica e vedendo che è apprezzato le cose cambino, il problema è rompere l’inerzia iniziale!

          • chuck bass 8 anni fa

            esattamente. col tempo ti sembrera naturale, come se i rapporti con persone con cui non giochi fisicamente siano piu deboli, incompleti (con la tua tipa non credo che hai problemi a dimostrare affetto fisicamente). Man mano che ti diventa meno fastidioso, preoccupati solo di aver un linguaggio del corpo rilassato e sereno, e gli altri apprezzeranno.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      durante un rapimento solitamente la violenza sul rapito rappresenta il motivo principale per cui qualsiasi rapito vorrebbe fuggire il prima possibile. Se ho intuito il tipo di ragionamento che vorresti sentire ti direi che le renderei impossibile la vita, farei il noioso e mi dimostrerei divertito dal suo volermi trattenere con la forza.

  3. dany 8 anni fa

    ciao mr
    molto interessante qsto post
    infatti mi sono sempre chiesto che le donne che non mi interessavano anzi le disprezzavo puntualmente si sentivano attirate ame,mentre quelle che mi piacevano mi rifiutavano.Ultimamente pensando che trattare la ragazza che mi piace come una di quelle che disprezzavo potesse aiutarmi sono finito per farmi quasi odiare da lei (mi schizza continuamente)e credimi e più doloroso di qndò vieni rifiutato.ora non so più che fare,non so neanche se ho più speranze con lei.dove ho sbagliato?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      ne abbiamo già parlato in passato sul blog…

  4. Marco 8 anni fa

    Ciao Mr. Avrei bisogno del tuo aiuto 🙂 devo riconquistare la mia ragazza ke pero ora si frequenta con un altro con cui ha rapporti. Quando mi ha lasciato inizialmente ho sbagliato assillandola con chiamate ed essendo troppo insistente, l’ho anche seguita due volte a casa di questo ragazzo..adesso come adesso non rifarei mai quelle cose ma in quel momento non sapevo cosa fare, mi sentivo malissimo.. Ora invece ho cpt ke devo lasciarla in pace, l’ho rincontrata e si è stupita del fatto ke ero ” cambiato” o ke comunque non mi ero conportato come le altre volte… Io le ho parlato in maniera molto dolce dicendole ke ho cpt ke è finita e ke tutto quello ke ho fatto quando mi ha lasciato è stato sbagliato ma ke ho resgitond’istinto.. Le ho detto ke è stata molto inportante per me ke l’ho amata ma ora non piu.. E mentre parlavamo lei è stata tutto il tempo a piangere e ad abbracciarmi mentre io non ho pianto ma sono stato molto dolce..( sembrava come se ci dispiacesse tanto a entrambi ke fosse finita ma ke ormai è cosi, cioe ke è mejo cosi..e invece no!!) le ho ricordato di tutti i nostri momenti felici, ma non con l’intento di farla tornare con me ma solo per ricordarli insireme come se fosse passato tanto tempo… Poi ci siamo quadi baciati e lei comunque rideva e non era scostante solo ke poi non ci siamo baciati vbb… Le ho detto se un giorno uscivamo cosi per vederci e mi ha detto di andare a vedere uno spettacolo per cui le avevo preso i biglietti(solo ke è fra un mese)..poi ha fatto anche un po la gelosa perchè credeva ke aessi ricominciato a ballare con una mia ex ballerina e non je lo volevo dire…ti ripeto la cosa ke mi ha fatto piu strano è ke piangeva sempre e ogni volta ke le dicevo qualcosa della nostra storia riiniziava piu forte e l’idea ke mi sono fatto anche da quello ke ha detto è ke a lei dispiace tanto di avermi lasciato perchè mi voleva molto bene, ma si è sentita quasi costretta dalle mie insistenze… Poi u altro problema fondamentale credo: lei all’inizio per me non ha mai avuto tutta questa attrazione fisica se non mentre ballavo e me l’ha sempre detto… Mentre questo nuovo ragazzo le piace molto e l’attrae molto..quindi ti prego rispondimi e dammi qualche consiglio su come fare!! Ora non la sto piu cercando.. E anche su come poterla far attrarre a me e non a quell’altro ti prego non faccio ke pensare a lei e non riesco ad andare avanti con questa situazione, devo risolverla! Ti prego aiutami, accetto volentieri anzi vi ringrazierei molto se anche voi lettori mi daste qualche consiglio grazie a tutti, spero mi rispondiate presto 🙂

    • TedMosby 8 anni fa

      Ciao, sono anch’io in una situazione simile! Anche la mia ex mi diceva di volermi davvero sempre più bene e in una settimana ha avuto un colpo di fulmine (e lei si scusava perchè non riusciva a farci niente) per un altro. Ovviamente io credo di non averle dato abbastanza sicurezza ma di essere sembrato debole, visto che quel tizio chiunque sia è riuscito a portarmela via. Anch’io sento di avere difficoltà a guardare avanti e le voglio ancora bene. Però mi chiedo se sia giusto tentare di riconquistarla adesso che ancora non sono migliore. Cioè penso che finchè dipendo dall’idea di voler tornare con lei e non riesco ad andare avanti, non sarò comunque mai abbastanza sicuro di me da poterla poi tenere al mio fianco, se mai riuscissi a riconquistarla. Quindi il mio consiglio è: impara a camminare senza stampelle e a non considerare lei l’unica stampella che ti permetterà di camminare ancora. Trova altre ragazze e cerca di capire se per la tua ex era solo dipendenza da distacco o se c’è qualcosa di più, confrontandola con le nuove ragazze. Se è così in ogni caso le avrai dimostrato di essere più forte e lo sarai. E quando la rincontrerai lo percepirà! In bocca al lupo!

      • Marco 8 anni fa

        Grazie! Ormai è un mese ke non siamo piu insieme ed io mi sono reso conto di quanto PROPRIO LEI è inportante per me e di tutto quello ke ho sbagliato: ero debole con lei per paura di perderla e credo si sia sentita dapa per scontata e non piu apprezzata. So dove ho sbagliato con lei e so come non rifare piu gli stessi errori perchè credo di essere stato davvero uno stupido ad avere sempre paura di perderla mentre bastava solo essere piu sicuro di me stesso e non l’avrei mai fatta andare via… Co questo ragazzo non credk sia un colpo di fulmine perchè sono 5 anni che ci sta in classe insieme quindi… Credo ke sia stato io comportando
        I cosi a farle desiderare di essere libera e ha trovato in lui quello ke mancava in me..ma che ora ho capito di avere anchio! Xo rimane il fatto ke non so come farla tornare, cioe come ricrearle l’interesse a stare con me.. Dovrei chiederle di uscire? Ma cosi non sembrerebbe un tentativo di rimettermi con lei ?? Ke ne dite???

        • TedMosby 8 anni fa

          Come hai notato anche tu con la storia della gelosia per la ballerina, secondo me devi dimostrare di essere andato avanti e di saperti relazionare in modo sicuro con altre persone. non vuol dire che devi farla ingelosire, ma lei deve vederti appunto sotto la nuova luce in cui dici di trovarti ora. Anche se dalla mia esperienza un mese è un periodo molto breve. Che tu ci tenga a lei non lo metto in dubbio, ma dire davvero che non ti aggrappi a lei per paura di andare avanti da solo, è un po’ presto. Io dopo un mese ero solo un finto rilassato, in realtà cercavo ancora disperatamente di colmare il vuoto lasciato in qualsiasi modo. Già adesso che sono passati 4 mesi sono un po’ più staccato ma lo stesso oscillo nell’indecisione. Quindi per me è un po’ presto per dimostrare di essere cambiato davvero. In un mese nessuno cambia davvero. Magari hai capito che hai sbagliato ma non so se sapresti gestire così presto di nuovo la relazione con lei senza ricadere negli stessi errori. Ma magari mi sbaglio! 😀

  5. Marco 8 anni fa

    Ti ringrazio molto 🙂 ma qualcuno ke puo darmi proprio dei consigli pratici su come muovermi e cosa fare..se cercarla o meno.. Insomma qualcosa per farla tornare.. Vi ringrazi in anticipo ma vi prego scrivete e aiutatemi 🙂 grazie

    • armando 8 anni fa

      a marco, se sei cambiato come dici, io farei così, smettila di pensa troppo e vattela a ripiglià,
      in bocca al lupo

      • Marco 8 anni fa

        Ahahahah

      • Marco 8 anni fa

        Si okk io voglio farlo ci andrei anche subito ma che faccio cioe ke le dico, come la incontro?? Come la convinco a rifrequentarmi se lei sta con quest’altro ke anche lui fa stare bene!! Devo avere un pisno un metodo non posso solo andare li e dirgli di tornare con me perchè tutto quello ke avevo detto prima…ke comunque per me era importante ma ke è finita etc non varrebbe piu!! Dovrei far si ke sia lei a chiamarmi contattarmi e chiedere di uscire cosi io non la starei “pregando” e verrebbe di sua spontanea volonta da me, ma come faccio a farle venire questa voglia di tornare lei se neanche la vedo o ci parlo??? Eh questo ke non riesco a fare!! Non so come far si ke sia lei a voler tornare e non io a pregarla perchè non servirebbe a nnt e sarebbe solo peggio..sapresti darmi dei consigli per questo..? So che vi sto assillando ma se non cerco aiuto qui su questo blog dove si parla molto di queste cose dove altro dovrei farlo!? Quindi vi prego sopportati e cercate di aiutarmi :p apparte gli scherzi grazie a tutti !!

        • TedMosby 8 anni fa

          Allora, magari qualcuno poi mi correggerà, ma secondo me, come dici, è inutile tornare da lei e portare un attacco diretto. Devi incominciare ad uscire con altre ragazze e di solito in questi casi la ex (non si sa mai come) viene a saperlo. Poi magari troverà qualche scusa per vederti da amico, o magari capita l’occasione. E allora puoi lavorare sul contatto fisico e sul dimostrare la tua sicurezza e quanto sei cambiato, pur essendole amico. Finchè un giorno la situazione non sarà matura abbastanza e la tua posizione sarà più forte di quella del suo attuale ragazzo. E solo allora quando lei ti considererà cambiato, potrai fare la tua mossa. E’ una tattica che richiede un po’ di tempo immagino, ma ha il vantaggio che vedendoti con altre ragazze potrai capire meglio anche i tuoi sentimenti per la tua ex.

  6. John 8 anni fa

    Ciao mr,
    ultimamente mi è successa una cosa che reputo… un po’ strana.
    Perché tu possa veramente capire la situazione devo perdermi un po’ nei dettagli.
    Ho conosciuto una ragazza fantastica, mi trovo molto bene con lei.
    Sono riuscito a creare una certa tensione sessuale fin da subio, e ci siamo piaciuti anche, fin da subito.
    La prima sera non ci siamo baciati. Si è limitata a darmi una specie di… “morso”
    La seconda invece siamo usciti, poi è venuta a casa mia. Ma lei prima di conoscermi stava già uscendo da poco con un altro ragazzo. Allora mentre eravamo abbracciati affettuosamente, mi ha detto che preferiva non baciarmi.
    Così ci siamo buttati più tardi in bollenti baci sul collo e beh, contatto fisico più pronunciato, diciamo così.
    Dunque secondo la sua logica era come se non fosse successo niente. Suppongo.
    Poi, mi ha invitato ad uscire e a metà settimana mi ha scritto dicendo che mi doveva parlare.
    Così ci siamo trovati, ma era diventata fredda, improvvisamente.
    Mi ha detto che era un periodo un po’ strano per lei, che aveva lasciato perdere quel ragazzo, ma che neanche con me era decisa a continuare verso quel tipo di rapporto. Disse quelle due parole che ho odiato per anni e anni: “solo amici”
    CI sono rimasto male.
    Ma non l’ho dato a vedere e ho dovuto dargli una bella botta morale stando allegro perché era depressa per suoi motivi.
    Abbiamo continuato ad uscire. Lei faceva la parte della gelosetta, come se stessimo già insieme. E ci scambiavamo fumo, occhiatine e carezze.
    Insomma, alla fine della serata eravamo appiccicati. Lei si mordeva le labbra e io mi sono avvicinato.
    Allora si è avvicinata pure lei e ha iniziato a mordermi il collo, come la prima sera, piena di passione per quanto fosse strano.
    Ma finchè piaceva anche a me…
    Dopo un po’, si è… staccata. È arrossita, quasi tremava. Poi, è scappata salutandomi.
    L’ultima volta che l’ho vista, pensavo avesse cambiato idea. Di nuovo le occhiatine e tutto il resto.
    Quando eravamo ancora appiccicati ed ero lì, proprio per baciarla… mi ha detto stupita: “ma non dovevamo uscire come amici?”
    Cioè, come devo interpretarla??? Ma che cos’ha in testa?
    L’ho riaccompagnata a casa deluso e scazzato.
    Allora, dato che apparentemente non c’era alcuna ragione al mondo per cui dovesse rifiutarmi, le ho chiesto spiegazioni.
    è saltato fuori che sta ancora pensando al suo ex. Siamo rimasti fino all’alba a parlare.
    Mi ha parlato di come lui l’abbia tradita e del fatto che l’abbia lasciata nonostante sente che si amano ancora… è arrabbiata e allo stesso tempo speranzosa nei suoi confronti.
    è come se l’abbia ammesso, perché prima si negava a se stessa le cose che mi ha raccontato quella sera, ed era veramente sconvolta. Perciò escludo il fatto che se lo sia inventato o cose del genere.
    Dunque mr, io sono stato sballottato da lei per settimane, per poi ottenere l’ennesimo buco nell’acqua?
    Oppure ho ancora qualche chance?
    Che palle.
    Come fare per farle dimenticare la sua vecchia storia, pur essendo passato tanto… tanto tempo dal termine di questa storia? Lei non si è ancora ripresa. E lui, trovo che non la meriti.
    Io non sono mai stato innamorato. Qui sorge una domanda essenziale: anche se riuscissi a conquistarla, penserebbe ancora a lui? Dicono che nel cuore, c’è spazio per una sola persona.
    Tecnicamente è come se l’avessi già conquistata. Oppure c’è un livello di interesse e tensione, che fin’ora non ho mai fatto raggiungere?
    Sono tante domande, ma spero che tu mi possa rispondere. Perché non ho idea di cosa fare…
    Grazie.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      ti conviene continuare a giocare con lei con i morsi ed il resto senza prendertela, con il tempo il vostro rapporto migliorerà sicuramente.
      purtroppo prima di conqusitarla lei deve annoiarsi di lui, quindi cerca di non annoiarla prima tu.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*