Per quale motivo le donne non mi considerano?

Per quale motivo le donne non mi considerano?
Mr. Seduzione

Mr ho letto i tuoi libri e,con difficoltà certo non ho ancora messo in pratica tutto,ma mi sto rendendo conto che la mia vita sta cambiando,si evolve e muta incontrollata,e credo sia una cosa stupenda!Ti scrivo solamente per una cosa alquanto banale ma che mi ha dato da ragionare per un pò di giorni,per una situazione in cui mi sono trovato:
Se con un gruppo di amici ci si ferma in un posto (ad esempio in un parco pubblico) io sono in testa al gruppo e mi siedo su di una panchina,ora con un gruppo di persone deboli o fragili tutti si mettono sempre intorno a me (cosa che rafforza di parecchio la mia autostima),ma se come l’altra sera, qualche persona si è messa su di una panchina più in la,il resto del gruppo ha seguito queste persone,e io sono rimasto da solo…cosa si potrebbe fare per evitare comunque queste situazioni?Grazie lo stesso per tutti i consigli che mi hai fatto entrare nella testa ahahah…grazie davvero

Di solito le persone ti lasciano da solo quando non SENTONO IL BISOGNO della tua approvazione.
Voglio dire in altri contesti se fossi con un cliente che ti potrebbe dare un lavoro da 50.000 euro dubito che lo lasceresti da solo.
Nel tuo caso il discorso non è “preoccupante”, ma sicuramente è un indicatore di quanto tu sia solito COMPIACERE le persone.
Magari sei una persona gentile e disponibile e magari non SENTI NEPPURE IL BISOGNO di essere sempre al centro dell’attezione.
Vivi sereno, sei indipendente e francamente non dai peso alle altre persone TANTO QUANTO lo daresti a te stesso.
A loro volta gli altri SENTENDO quanto sia bassa la tua considerazione nei loro confronti finiscono per non considerare importante la tua presenza.
Cerco di essere più chiaro perchè questo passaggio non è banale.
Quando tu hai un’alta consapevolezza di te stesso, ti consideri per certi versi più in gamba, simpatico e intelligente degli altri, non è che si tratti di mancata superbia, semplicemente SENTI DI NON AVER BISOGNO di altri.
I tuoi amici in una situazione simile PERCEPENDO il fatto che tu NON GLI DAI IMPORTANZA, NON SENTONO a loro volta il bisogno di darti importanza e quindi ti lasciano da solo proprio perchè NON SI SENTONO IMPORTANTI CON TE.
So che può sembrare strano, ma fondamentalmente chiunque ha bisogno di stare insieme a persone che TI FACCIANO SENTIRE IMPORTANTE in un modo o nell’altro.
Viceversa può capitare l’opposto, nel caso in cui ad esempio ci si trovi particolarmente in sintonia con un’altra persona e quindi SI CERCHI DI OTTENERE LA SUA APPROVAZIONE.
Come succede ad esempio tra uomo e donna, quando la persona più “debole” finisce per NON innescare gli istinti sessuali dell’altra e quindi rimane “il o la” migliore amico/a.
E’ un discorso intricato, ma se presti attenzione a queste dinamiche incomincerai a capire come gestirle a tuo favore.

6 Commenti

  1. armando 8 anni fa

    buondì mr! sono in un corso con almeno 40 ragazze bellissime e pochissimi maschi, ho puntato la mia donna obiettivo, ma lei non mi sembra che mi guarda mooolto interessata, io posso fare tutto, ma c’è un piccolo particolare…non posso permettermi di sbagliare, che fare?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      parlami di cosa vorresti fare e ti dirò cosa sia giusto e cosa sia sbagliato.

  2. nicola 8 anni fa

    ciao Mr,
    Questa mattina, per puro caso, una mia amica mi ha presentato una sua compagna di classe, ho quindi avuto modo di parlare con questa ragazza, solo che dopo lei ha dovuto prendere il pulman e se n’è andata. Il problema ora è che non so come continuare; cosa devo fare? Dovrei parlare con questa mia amica? Cosa dovrei chiederle o dirle?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      organizza un’uscita a 3 o 4…

  3. AKADAMA 8 anni fa

    Quale dei due corsi on line è più adatto per consolidare le strutture mentali e perfezionare approcci e serenità ?
    Grazie

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      seduction academy è più adatto per iniziare.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*