Piace di più l'uomo perfetto o quello grezzo?

Piace di più l'uomo perfetto o quello grezzo?
Mr. Seduzione

Salve Mr , voglio raccontarti una situazione perché voglio capirci meglio. All’arrivo di una nuova collega mi dimostro indifferente ( senza fingere ). La reputo carina ma adesso che inizio a conoscerla mi sembra una ragazza moto equilibrata . Mi capita di parlarci per lavoro e io rimango sempre sulla mia linea di comportamento. Ho la sensazione che lei inizialmente è alla ricerca della mia approvazione, e io continuo sempre sulla mia linea anche per sperimentare il suo comportamento. Le occasioni di scambiare opinioni di lavoro, e non, aumentano e tra noi c’è un feeling molto naturale. Adesso lei si avvicina a me per chiacchierare , mi chiama quando mi passa davanti o dietro (e io non mi sono accorto di lei), mi saluta , è alla ricerca del contatto fisico da cui io sfuggo in maniera molto casuale ( lo faccio apposta).
Sembrerebbe che mi stia inviando dei segnali ma non capisco fino a che punto , lei è fidanzata ( con un collega) e a quanto ho capito stanno per andare a convivere , mi parla della casa ma mai del ragazzo .
La domanda è : vuole sesso ? vuole la mia approvazione? mi stima come persona ? ho risvegliato i suoi istinti e quindi si comporta senza rendersi conto ? boh ! Aiutami a capirci qualcosa.
Grazie, saluti

Questo mi sembra il tipico caso dove per fare “performance perfetta” finisci per perderti nei dettagli e nella strategia.
Tu vuoi essere un samurai e tagliare un capello a metà in aria, mentre io preferirei che ti approcciassi alla seduzione più come un carroarmato che vuole oltrepassare un ostacolo.
Prima spari con il cannone e poi passi sopra alle macerie.
Si fa prima, perdi meno tempo, meno energie e ti permette di gestire con maggior disivoltura eventuali errori, perchè è evidente quanto sia “grezzo” il tuo carattere.
Quando si è calcolatori, si tende a sprecare tante energie mentali nel riflettere, ragioni su ogni singolo elemento, valuti aspetti spesso irrilevanti.
La brutta notizia è che alla fine di mille valutazioni non hai solitamente le IDEE più CHIARE DI PRIMA, anzi sei PIU’ CONFUSO e con l’ansia che aumenta finisci poi per NON AGIRE e quindi a non poter fare neppure la cosa giusta.
Quando tu sei con una donna di per sè siete lì perchè ci si aspetta che nel momento in cui doveste mettervi insieme finirete per avere un rapporto sessuale.
Sia che si tratti di semplice passione, che di una relazione duratura.
Quindi il fatto di essere calcolatore TI IMPEDISCE DI ESPRIMERE i tuoi istinti sessuali e quindi d’INFLUENZARE I SUOI.
Finendo puntualmente per NON PIACERLE.
Quindi a volte meglio prenderti qualche schiaffo in faccia per un’avance di troppo che vivere l’imbarazzo di un rifiuto.
Tanto quanto le avrai dimostrato di essere un uomo.

7 Commenti

  1. pollo 8 anni fa

    mister, sto uscendo da qualche giorno con una tizia dell’uni che mi corteggiava da settimane… oggi è arrivato un suo amico (amico stretto anche del suo ex) e lei non mi ha neppure degnato di uno sguardo scrivendomi poi che aveva vergogna a mostrarsi subito con me… è possibile o cova altro secondo te? per di più l’ho “perdonata” subito, ma mi sono reso conto che così facendo è probabile che creda che io le scusi qualunque cosa faccia… ho sbagliato? dammi un consiglio, per favore!

  2. Rafa 8 anni fa

    Salve mister….sempre piu bello il blog :)…le vorrei parlare di una mia situazione psicologica non so neanche se considerarlo un blocco mentale pero , perche si tratta di una mia scelta…..io riesco ad approcciarmi e ad arrivare ad un buon livello di intimita cn le donne , solo che quando supero la fase di seduzione e dovrei iniziare la fase del creare una storia , ultimamente non riesco a legarmi a nessuna donna anche se particolarmente bella….questo non so se puo considerarsi un blocco mentale xke scelgo io di farlo xke sono stato deluso da comportamenti di donne che si erano rivelate non quelle giuste per me , quindi ora preferisco come dire rimandare l atto di mettermi assieme…pero io di questo ci sto male , vorrei tanto trovare la donna della mia vita che mi faccia innamorre , e solo che a volte usando delle tecniche di seduzione mi sembra che la cosa sia forzata , alla fine vorrei provare le emozioni del vero amore della magia..che tante volte molte donne non sono state in grado di darmi….vorrei sapere come faccio a sapere quale sia la donna della mia vita…come faccio a sapere se sarai lei quando la incontrero???? alla fine per questo la seduzione toglie un po di magia..io mi ricordo le mie prime storie non sapevo neanche come le avevo create xke mi buttavo a capofitto e basta e a volte funzionava creando quella sensazione di magia…ma ora sembra che con la seduzione la cosa sia forzata e non provo la sensazione dell amore….cosa ne pensa lei???

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta oggi sul blog

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*