Come fare a piacere alle donne se sono timido e razionale?

Come fare a piacere alle donne se sono timido e razionale?
Mr. Seduzione

La risposta di Mr, mi ha fatto molto riflettere, ma allo stesse tempo amareggiare e deprimere..perchè? semplicemente perchè sono un ragazzo dall’indole tremendamente logica e razionale, e oltre a questo sono il cosiddetto “bravo ragazzo”, poi ovviamente ho i miei difetti, però mi vedono così, e non lo faccio solo con le ragazze, (non faccio lo zerbino, anzi…), ma sono corretto e gentile con tutti, non saprei se lo faccio per piacere agli altri o meno, ma non vedo perchè dovrei comportarmi fa arrogante o in altra maniera se una persona non se lo merita..
sta di fatto che nella mia vita (24 anni) ho avuto pochi o nulli risultati con le ragazze…(anche se dite che l’aspetto fisico non conta, sono comunque nella media, in passato ho lavorato anche a contatto col pubblico come promoter-venditore).
il fatto è che io sono così, sono razionale (sono un sicuro e freddo calcolatore, in senso buono, cioè che pianifico, sono organizzato etc..), dovrei diventare un essere emotivamente instabile per attrarre le ragazze? forse sono destinato alla solitudine per il mio modo di essere, ma non vedo perchè dovrei cambiare…ho provato ad essere più empatico, ma mi è costata solo energia

Razionalità non significa INTELLIGENZA.
Non è che se tu progetti il modo più EFFICACE di rompere le pietre con un coltello da cucina, questo ti aiuterà a conquistare di più le donne.
Hitler quando ha pianificato l’eliminazione degli ebrei è stato molto razionale, è stato tremendamente logico, ma questo non ne fa l’esempio lampante di persona intelligente.
Smettila di giustificare il fatto che non piaci alle donne come “IO SONO FATTO COSI” e se non piaccio adesso per come mi comporto con le donne, allora non piacerò mai a nessuna.

Tu adesso è come se fossi in cerca di cammelli sulle piste di Sankt Moritz.

Puoi essere razionale, logico fin che vuoi ma non è detto che se d’inverno è pieno di gente araba che va a Sankt Moritz questo significhi che si portino dietro anche i cammelli.

Che differenza c’è tra un uomo che viene considerato come UN BUON AMICO da una donna, ed un uomo che una donna non vede l’ora di portarselo a letto?
Entrambi sono simpatici, possono essere equivalenti da un punto di vista fisico/estetico, possono essere razionali, GENTILI, DISPONIBILI e “logici” allo stesso modo.
Eppure uno viene considerato come AMICO e l’altro come AMANTE IDEALE.

Voglio dire, quando tu hai avuto un amico o un conoscente che PIACEVA più di te e che consideravi INFERIORE A TE SOTTO OGNI PUNTO DI VISTA, se LA DONNA HA PREFERITO LUI, evidentemente l’idea che si sarà fatta di te quella donna NON SARA’ AFFATTO POSITIVA.

LA GENTILEZZA non c’entra, cosa può interessare ad una donna che tu SIA GENTILE O MENO se tanto poi NON TI VUOLE?

Alla fine della fiera uomini e donne si mettono insieme per avere rapporti sessuali, nel lungo periodo poi si possono poi evolvere per costruire famiglie.
Ma se questo è vero, è altrettanto vero che la SESSUALITA’, il livello di STIMOLO degli istinti sessuali nei confronti delle donne che ti circondano dovrà lasciare intendere che tra te e loro POTREBBE ESSERE NORMALE, SE NON INEVITABILE finire a letto da un minuto all’altro.
Che razza di LOGICA c’è nel PIANIFICARE ogni aspetto nel tuo modo di interagire con le donne, se IN QUELLO STESSO PIANO non riesci a portare una donna da una semplice stretta di mano a FARLE DESIDERARE DI AVERE UN RAPPORTO AMOROSO CON TE?
Possibile che sei così “LOGICO e RAZIONALE” da autocostringerti alla “castità”?

Andiamo, smettila di GIUSTIFICARE LE TUE ANSIE e LE TUE PAURE DIETRO A SCUSE ASSURDE.
Se quella FOSSE la tua RAZIONALITA’ e la tua LOGICA, forse sarebbe il caso di RIPENSARE DRASTICAMENTE cosa sia LOGICO e cosa sia RAZIONALE.
Per me NON è logico che se interagisci con una donna che ti piace, poi NON FAI NULLA PER CONQUISTARLA e poi giustifichi il tutto dicendo “ah ma io sono GENTILE, io sono un ANGIOLETTO, sono così gentile, logico e razionale che non capisco perchè le donne non mi vogliono”.
Se tu fossi davanti alla tua donna ideale e contemporaneamente a te ci stesse provando un altro uomo “meno logico, razionale e gentile di te” tu cosa faresti?
Ti lasceresti portare via la donna che hai sempre sognato e aspettato di trovare per tutti questi anni così?
Questo non è blog “ovini e pascolo”, questo è Blog Seduzione.
Qui si diventa uomini, si impara che in questo gioco vince solo chi non è mai stanco di abbattere i propri avversari e le difficoltà.

2 Commenti

  1. nicola 8 anni fa

    Caro mr…fino ad oggi sono riuscito a costruire un buon rapporto con a ragazza che mi piace, una tipa molto simpatica e socievole ( quando ho occasione di parlarle non manco di cercare di creare contatto fisico, anche se, lo devo ammettere non è poi così tanto).
    Questa mattinaero con lei e le sue amiche e ad un certo punto le dico e lei ed una amica a lei e lei a me .
    Secondo lei è interessata a me?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      cos’è che vi siete detti?

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*