Gli istinti sessuali possono mettere in ginocchio un paese intero come gli Stati Uniti d'America.

Gli istinti sessuali possono mettere in ginocchio un paese intero come gli Stati Uniti d'America.
Mr. Seduzione

Siamo alla conclusione di un altro anno, in giro sembra che il mondo stia per finire davvero da un momento all’altro.
Pessimismo, insoddisfazione, perplessità sul futuro sembrano essere diventate la nuova forma d’influenza più grave che affligga le persone.
Ma se sei stato uno degli 87.922 che hanno scaricato l’ebook gratuito (fino ad oggi) sul diventare sè stessi, se avrai applicato quei suggerimenti, questo anno sarà stato con buona probabilità il tuo anno migliore di sempre.
Quando in giro tutti sono spaventati, è più facile cogliere delle grandi opportunità e chi ignora questo aspetto forse si sta perdendo la più grande occasione degli ultimi 50 anni.
Durante quest’anno mi sono chiesto spesso che cosa dovesse essere questo blog, se fosse “solamente” una palestra per la mente, un luogo per chi vuole diventare più consapevole o per chi vuole migliorare la propria vita, un blog per imparare a conquistare le donne.
Per me non è una domanda da poco, perchè non è solamente una questione di donne, ma di MODIFICARE RADICALMENTE il modo di pensare nei confronti della realtà che ti circonda.
Aiutarti a capire che dove gli altri vedono buio tu puoi trovare la strada per arrivare dove vuoi, prima degli altri.

Aiutarti a capire che piacere alle donne sia solamente una metafora di sbloccare e liberare la tua identità da tutto ciò che l’ha atrofizzata fino ad oggi.

Il pessimismo, la paura, il romanticismo, gli stereotipi, i pregiudizi sono la prigione della tua mente.
Sono le catene che ti impediscono di andare dove vuoi.
Non so se ti sia capitato di vedere l’ultimo film di Batman (il cavaliere oscuro, il ritorno), ma sono più che convinto che se ne hai avuta l’occasione, nel momento in cui Bruce Wayne doveva uscire dalla prigione e faticava a raggiungere l’appiglio in alto, tu sapessi già quale fosse la soluzione per raggiungere la libertà.
Sapevi quale fosse il ruolo della paura nella sua testa, sapevi che la paura era uno strumento non un ostacolo.
Ed in quel momento mi sono reso conto del vero ruolo di questo blog, ossia metterti a disposizione non solo dei manuali per conquistare delle donne, ma degli strumenti per farti andare più lontano, per farti correre più veloce, per renderti più forte, per farti diventare più resistente e per farti diventare l’uomo che sei consapevole di essere.
Per uscire da una logica chiusa e misera, per usare DAVVERO le tue debolezze come il tuo patrimonio per trovare la motivazione nel cambiare e SFRUTTARE le tue capacità come benzina per lavorare su te stesso.
Perchè la vita è fatta così, ti mette alla prova in continuazione, cerca di ucciderti quando sei distratto, cerca di abbatterti quando sei sereno, cerca di farti perdere quanto pensi di aver vinto.
Chi vuole conquistare una donna non può ignorare la FISIOLOGIA della vita, perchè se se la vita si compone di quegli elementi, anche la seduzione, il lavoro, le amicizie seguiranno le stesse regole.
L’amore stesso si basa su un dualismo fatto di gioia e di dolore indissolubile.
Perchè entrambe le componenti sono presenti nella nostra mente e saperle influenzare significa essere in grado di controllare l’emozione più forte e potente che esista in natura.
Non si tratta quindi solamente di seduzione, ma di controllare la variabile più sensibile della nostra vita.
Giusto qualche settimana fa sentivamo parlare del generale Petreus, che per i propri istinti sessuali ha messo in ginocchio il proprio paese, il proprio esercito e probabilmente l’intero meccanismo di segretezza militare nazionale.
Non era uno sprovveduto, non era un mentecatto, era un uomo che è stato costretto DAI SUOI STESSI ISTINTI SESSUALI ad andare contro la più logica razionalità ed il buon senso più comune.
Questo è il potere che voglio darti la possibilità di avere, il potere di controllare la variabile più imprevedibile e forte del tuo corpo.
A te lascio scegliere se usare questa capacità per difenderti e NON SUBIRLA, o se usarla per raggiungere i tuoi obiettivi.

4 Commenti

  1. Peppe 8 anni fa

    Salve Mr. Non sarò di sicuro il primo, nemmeno l’ultimo, a ringraziarti per tutto ciò scrivi. Grazie a te, molti uomini, io in primis, imparano a tirare fuori le palle in una società che ci impone di vivere come femminucce. Ho seguito il blog ogni giorno, per tre anni. Ogni articolo è sempre stato uno spunto di riflessione per migliorarmi, per diventare me stesso. Finchè, dopo tanti fallimenti, ho avuto le mie soddisfazioni.
    A 14 anni, mi sono innamorato per la prima volta.
    A 17 anni, non avevo ancora mai baciato una ragazza.
    A 17 anni e 21 giorni, ho dato il mio primo bacio.
    A 17 anni e 24 giorni ho perso la verginità.
    Mr., tu mi hai insegnato che il segreto del successo sta nell’insistere, anche quando tutto sembra perduto. Poi, basta UN solo avvenimento favorevole e tutto comincia ad andare per il verso giusto.
    Ora ho trovato la mia ragazza, e lei mi rende l’uomo più felice del mondo.
    Grazie ancora, Mr. Seduzione!

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      grazie a te! continua a lottare sempre!

  2. Riccardo 8 anni fa

    Che cos’ha di nuovo il manuale sulla Dipendenza Emotiva?
    È un proseguimento di quello sull’empatia sessuale?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      E’ un manuale del tutto nuovo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*