Mantenere una relazione viva e piena di entusiasmo. I tre elementi fondamentali.

Mantenere una relazione viva e piena di entusiasmo. I tre elementi fondamentali.
Mr. Seduzione

Ciao mr. Leggendo i tuoi articoli, appare evidente che uno dei punti su cui bisogna focalizzarsi di più sia il “contatto fisico”. Ma mettiamo caso che due persone siano assieme da parecchio tempo, quindi siano abituate al contatto. Come si può fare per mantenere attiva l’empatia e la tensione sessuale in modo da continuare a gonfie vele la relazione?

Chi legge da tempo il blog sa che per conquistare una donna non abbia una grossa importanza la “compatibilità” inizialmente.
Insomma l’attrazione sessuale ha dei principi molto istintivi, impulsivi e poco razionali.
Avere la possibilità di conquistare la donna che VUOI ti mette nella condizione di poterla CONOSCERE MEGLIO per poi scegliere di costruire un rapporto più duraturo o capire che sia MEGLIO PER ENTRAMBI cercare un nuovo partner.
Il rapporto, una relazione di lungo periodo si fonda sicuramente sull’attrazione sessuale, ma rappresenta solamente uno dei TRE elementi fondamentali
Gli altri due sono la reciproca ricerca di un equilibrio nella coppia e lo spazio.
Equilibrio che NON significa fiducia o feeling.
Una coppia è fatta da due persone, spesso con gusti, aspirazioni, esigenze e necessità differenti.
Il fatto che una persona ignori o soffochi questi fattori nel partner, finirà con l’andare a rovinare irreversibilmente il loro rapporto nel lungo periodo.
In una coppia dove a te dovesse piacere il calcio ed a lei l’arte contemporanea, difficilmente riuscireste a condividere il vostro rapporto se ciascuno di voi dovesse impedire all’altra di coltivare le proprie passioni.
Se uno dei due partner stesse passando un momento difficile, l’altro dovrà cercare di mantenere l’atmosfera equilibrata cercando di tirarlo su di morale e viceversa. (per quanto suoni banale detto così).

L’equilibrio non è sempre facile da raggiungere ma è un compito fondamentale che dev’essere portato avanti da entrambi.

Un po come succede in un automobile, dove tutte e quattro le ruote devono girare compatibilmente con il movimento delle altre.
Lo SPAZIO infine è qualcosa di ancora più difficile da comprendere, proprio perchè è difficile riconoscerlo.
Non mi riferisco a lasciar sola la tua partner per uscire con le sue amiche.
Non mi riferisco neppure alla fiducia, che tutto sommato darei per scontata in una coppia normale.

E’ l’idea che la tua donna si senta libera di poter fare pressochè qualsiasi cosa a patto che non danneggi te stesso o il vostro rapporto.

Perchè se lei si sente libera, non potrà costringerti a fare determinate cose e viceversa.
E’ una questione di reciprocità, dove più si rende libera l’altra persona e si concorda insieme uno spazio entro cui muoversi, più si ha la possibilità di DESIDERARE di stare vicino al partner.

Altrimenti privando il partner di spazio, si finisce per fargli maturare IL DESIDERIO OPPOSTO, quindi di stare LONTANO dal partner.

Certo a volte non è facile, a volte bisogna rischiare anche di perdere la tua donna, ma d’altronde se la vostra storia dovesse finire, evidentemente sarebbe meglio così per entrambi.
Ma del resto è giusto dare modo alla tua donna di ESSERE LIBERA dimostrarti di tenerci a te, anche perchè ti permette di avere la prova di quanto sia ancora forte il vostro rapporto.
In modo che anche lei possa fare lo stesso con te.
In modo che possa dimostrarti quanto CONTINUI a VALERE LA PENA rinunciare ad altre donne per stare con lei.

5 Commenti

  1. Playboy 8 anni fa

    Salve Mr, il tuo blog mi ha cambiato il modo di vedere le cose nella seduzione, tuttavia…Comq parli in questo articolo, nel caso di una storia duratura come lo è la mia…se la ragazza richiede sempre tanto contatto fisico, baci ecc quasi in modo morboso…possono esserci dei risvolti? Può lei abituarsi così tanto al nostro contatto da fargli perdere importanza? So che leggendo i manuali bisogna sempre farle mancare qualcosa per mantenere un certo controllo…ma non posso privarla del contatto fisico!

  2. Vincent43 8 anni fa

    Che articolone Mister, uno Schiaffo in faccia a tutte quelle coppie che non riescono più ad amarsi :-)…
    Mister la verità è che se anche ci piace la nostra Donna il desiderio di fare l’amore con altre donne , magari anche più giovani, è fortissimo e l’accontentarsi di una donna sola è un pò come accettare di morire quando aldilà della porta c’è il paradiso… 🙂

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      sono d’accordo con te.

  3. Alessio 8 anni fa

    Caro Mr, ho letto tanti tuoi post sulla mia email, ma questo mi ha praticamente fatto capire tutto dell’amore di coppia. Sono mesi che mi arrovello il cervello per capire perchè con lei è finita all’improvviso dopo più di 4 anni nonostante convivessimo bene assieme e ora ho capito cosa mancava. Ragazzi, quello che ha scritto, cioè queste tre pietre miliari della relazione di coppia, è la bibbia per le relazioni durature. Nel mio caso, mancava un po il secondo punto, ma totalmente il 3. quindi grazie per aver risposto a questo quesito che mi stava uccidendo e mi stava facendo perdere la fede nell’amore duraturo. Voglio solo aggiungere un altra cosa a sostegno di questi 3 punti, cosa che ho capito disquisendo con varie persone dopo che ci siamo lasciati: bisogna capire che la passione col tempo diminuisce e prima o poi si arriva alla stabilità, ma anche alla routine. A quel punto, ci si trova a un bivio: accettare di passare la vita con quella persona, accettando tutti i momenti belli e brutti e sforzandosi di rinnovarsi, oppure tagliare. E se si opta per la seconda, non è colpa di nessuno, ma solo di una incompatibilità. se si analizza la situazione quando tutto si è raffreddato, ci si rende conto che sicuramente almeno uno dei 3 punti mancava…

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      grazie per il tuo contributo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*