Perchè quando sento di piacerle poi vengo rifiutato?

Perchè quando sento di piacerle poi vengo rifiutato?
Mr. Seduzione

Mr come richiamare una ragazza che ti piace in un locale,quando tu sei seduto a mangiare e lei ti guarda piu’ volte?il fatto che mi ha guardato per 5 secondi appena e’ entrata, e altri 5 secondi dopo credi sia un segnale evidente?

Se questo non è un segnale evidente che cos’è per te un segnale evidente?
Sul blog non sono solito dare “tecniche” o indicazioni “step-by-step” perchè si tratta di strumenti e quelli li puoi imparare in un corso.
Io so perfettamente che se devi salire in cima ad una montagna ti basti usare delle corde e dei chiodi fino a quando non arrivi sulla vetta.

Se devi piantare un chiodo in una parete entrambi sappiamo che sia necessario usare un martello invece che una fetta di anguria.

Entrambi sappiamo che per baciare una donna ti debba avvicinare a lei e poggiare le tue labbra sulle sue.
Il problema va OLTRE il come fare ad avvicinarti a lei e poggiare le tue labbra sulle sue.
E fino a quando non comprenderai fino in fondo questo, non riuscirai a conquistare nessuna donna straordinaria.
Il problema è PORTARTI AD ACCETTARE l’idea che sia OVVIO ed INEVITABILE sia per te che per la tua donna obiettivo BACIARVI e poi avere un rapporto sessuale.

Una donna non inizia a sentirsi irresistibilmente attratta a te solo perchè RIPETI una determinata serie di azioni come un robot.

E’ il come la tua mente ISTINTIVAMENTE interagisce con la tua donna obiettivo, come rimane influenzato il tuo linguaggio del corpo.

Come le tue INTENZIONI riescano a COINCIDERE PERFETTAMENTE con i desideri della tua donna obiettivo.

Non per motivi casuali, ma perchè tu sei riuscito con il tuo linguaggio del corpo ad INFLUENZARE i suoi desideri.

Una donna inizia a sentirsi attratta a te quando sente che le sue EMOZIONI DIPENDONO da te.

Quando il suo corpo ed i suoi istinti sessuali si rendono conto che SEI TU LA PERSONA CHE LI STA INFLUENZANDO.

Hai presente nel film del gladiatore quando Russel Crow scende nel colosseo ed una voce lo presenta al pubblico ed la folla incomincia ad acclamarlo?
Nella mente di una donna funziona esattamente allo stesso modo.
Il processo è molto semplice:
1. Il tuo linguaggio del corpo viene influenzato dalla tua mente.
2. Il tuo linguaggio del corpo “presenta a lei” il fatto che tu sia il suo partner sessuale.
3. La tua donna obiettivo LEGGE il tuo linguaggio del corpo e CAPISCE CHE TU INCARNI le caratteristiche del suo uomo ideale.
4. Lei si sente attratta a te (quindi i suoi istinti sessuali “esultano”) perchè CAPISCE che i suoi istinti sessuali e le sue emozioni DIPENDONO DA TE.
5. A questo punto o la porti a desiderarti così tanto da essere lei a baciarti per prima o lo fai tu.

Naturalmente si tratta di una sintesi estrema di ciò che devi fare in quel lasso di tempo che va dalla prima stretta di mano al primo bacio, ma è esattamente così che funziona.

Ed il bello è che tutte le volte che una donna si sente attratta a te TU LO SENTI DENTRO DI TE.
E’ una sensazione fragorosa, è potente e ti fa sentire bene.

Ecco quindi che è importante innescare questo legame tra le sue emozioni e te stesso.
Perchè OGNI DONNA cerca solamente un uomo a cui AFFIDARE le proprie emozioni.

Quando le piace così tanto ciò che prova quando si trova insieme a te che NON RIESCE PIU’ a fare a meno di CONTINUARE A DESIDERARE DI STARE CON TE.

O se preferisci quando è DIVISA dall’idea di poterti perdere perchè con te si sente MEGLIO di come si senta con chiunque altro al mondo.
Arrivare a creare questa dipendenza emotiva non è qualcosa di CONCRETO che fai, ma qualcosa che TRASMETTI quando una persona INTERAGISCE CON TE.
Non c’è nulla di straordinario in te, semplicemente IL MODO IN CUI TI PERCEPISCE è diverso da quello che percepisce per altri uomini.

Allora la domanda diventa, ma come si fa a TRASMETTERE questa percezione se non devi fare nulla per per dimostrarlo?

Semplice.
Prova a pensare quando sia stata l’ultima volta che una donna si sia sentita BENE con te.
L’ultima volta che una donna con cui parlavi TI SEMBRAVA PROVASSE UN SENSO DI ATTRAZIONE NEI TUOI CONFRONTI.
Prova a pensare a come TI SENTISSI in quel momento dentro di te PRIMA che lei ti desse quell’impressione.

Il mio obiettivo è quello di aiutarti a lavorare sulle tue strutture mentali PROPRIO per fare in modo che tu ARRIVI a creare DENTRO LA TUA MENTE le condizioni per influenzare il tuo linguaggio del corpo, i tuoi atteggiamenti, in modo da portare le donne con cui interagisci a sentirsi attratte da te.

Perchè la verità è che QUELLA DONNA si sentiva attratta a te in quel momento.

Inconsciamente stavi facendo le cose giuste senza neppure rendertene conto.
Sui manuali buona parte degli esercizi non riguardano neppure cosa tu possa fare per conquistare una donna.

Ma cosa TU DEBBA FARE CON TE STESSO per PORTARE LE DONNE A SENTIRSI ATTRATTE A TE.
Proprio PER REPLICARE OGNI VOLTA che ne hai bisogno quelle condizioni mentali che ti permettono di conquistare una donna senza nè tu nè lei vi rendiate neppure conto di quello che vi stia succedendo.

Quindi mi chiederai, ma perchè lei allora non c’è stata se era attratta da me in quella occasione?
Per due ragioni semplicissime:

– La prima è che si sentiva attratta a te, ma non dipendeva ancora emotivamente da te.
– La seconda è che oltre a non aver fatto NULLA per baciarvi in quel momento, una volta PERSO il picco dell’attrazione sarà finita per SVALUTARTI totalmente.

Perchè lei TE L’HA FATTO CAPIRE che le piacevi e tu L’HAI SENTITO in modo piuttosto forte.
Proprio perchè lei si aspettava che tu facessi qualcosa in più, che facessi qualcosa per farle capire che da li a poco vi sareste baciati.
Ma se non l’hai fatto il motivo era che DENTRO DI TE NON RIUSCIVI A SBLOCCARTI, non riuscivi a giustificare a te stesso di baciarla.
Potevi avere tutte le tecniche del mondo, ma se NON SBLOCCHI la tua mente e non lavori sulle tue strutture mentali per essere forti abbastanza da andare OLTRE rischi di rimanere ogni volta a bocca asciutta.
Considerato che se già da solo arrivi a coprire il 90% del percorso senza neppure rendertene conto, forse sarebbe il caso di lavorare per risolvere anche l’ultimo 10%.

19 Commenti

  1. ANDREA-RACE 8 anni fa

    Grazie MR. Per avermi dedicato l articolo, ho capito che dovevo superare questo blocco e Alzarmi per andare a conoscerla.. Se non ci fossi tu certe volte ad aprirci gli occhi..come faremo?! Perché Possiamo conoscere tutte le tecniche che vogliamo ma se non ci accorgiamo di quello che succede intorno a noi e’ molto difficile raggiungere un obiettivo…

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      grazie a te

  2. lucianoss 8 anni fa

    Su questo sito http://goo.gl/x9NlG uno PAGA 600 euro ad una tipa e questa ci ha fatto sesso… evidentemente i soldi allora funzionano eccome

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      ne parleremo la prossima settimana

    • Top Fuel 8 anni fa

      Squallore totale, se come dice il Boss puoi risparmiarti tutti quei soldi se lo vuoi, al massimo pizza e birra assieme…

      • Mr. Seduzione 8 anni fa

        giusto

    • twite 8 anni fa

      ma che discorso è… l’obbiettivo è arrivare a farle desiderare di farlo GRATIS da quanto ti vuole.
      Ovvio che se paghi una prostituta, costosa o meno, o una pseudo-donna ci farai sesso… non aspettano altro!

  3. ALEX 8 anni fa

    Se si raggiungono pienamente tutti questi punti di cui parli, se dopo che l’hai baciata e ci fai l’amore più volte, si vede che questa “dipendenza emotiva da me” si dissolve? quando in lei si mette in moto la razionalità, intendo. Io con le donne non ho problemi nei primi tempi, nel senso che “a caldo” sono attrattissime, baci, sesso, ci esco, condivido, ecc. mi fanno complimenti su miei vari aspetti, ma NON c’è mai NESSUNA che, nonostante tutti i segnali inizialmente eccitanti, “si fidanza” con me…. insomma, piaccio tanto ma nessuna si considera “in relazione” con me. Dalle mie esperienze vedo che le donne considerano un uomo “DA RELAZIONE” uno che in un certo momento della loro vita SODDISFA CERTI LORO BISOGNI…. ma quando le frequento loro vedono che so anche stare con me stesso senza “coccolarle in modo sdolcinato”, forse questo le delude? Vorrebbero cioè sentirsi AL CENTRO DELLE ATTENZIONI? Io penso sia infantile….

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      che cosa fai per creare questa dipendenza emotiva?

  4. milio 8 anni fa

    Ciao Mister,
    Ma una collega di lavoro, con le altre colleghe sminuisce sempre il suo uomo, perchè è basso o ha pochi capelli, oppure perchè non esce mai.Con me non lo nomina mai e parla sempre di altro. Ma la domanda è: perchè una donna sminusce il suo uomo in pubblico, e poi se li vedi assieme, sembra che siano felici?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      non è un indicatore di crisi, a volte non sanno cosa dire e dicono fesserie così per parlare un po.

  5. marco 8 anni fa

    ciao mister sei grande come sempre…volevo raccontarti brevemente una cosa che mi è successa. Nella mia comitiva di amiciamiche è entrata da poco una nuova ragazza (è un’amica di una mia amica) e lei te lo dico subito mi piace davvero. Tanto più che già dalla prima volta che gli ho parlato assieme ho sentito dentro di me un desiderio irrefrenabile di entrare in sintonia con lei e lei all’inizio faceva subito l’indifferente. E’ capitato poi in alcune circostanze fortuite che ci siamo trovati soli io e lei…ad esempio fuori da un locale a fumarsi una sigaretta e una volta ci siamo incontrati casualmente nello stesso supermercato…ecco quando siamo io e lei sembra un’altra persona…tutto al contrario invece di quando siamo insieme ai nostri amici che sembra quasi infastidita di me se gli vado vicino. Una mattina mentre vado al lavoro prendo un caffè nel bar dove lavora e lei stava parlando al banco con due clienti e quando sono entrato aveva occhi solo x me…mi ha salutato con un sorriso incredibile addirittura facendo il giro del banco per venire ad abbracciarmi forte e dicendomi di quanto era felice che fossi andato a trovarla (in effetti il caffè era solo una scusa). I due clienti ci sono rimasti un pò male xchè mentre parlavano con lei si sono visti “lasciati in disparte ” x causa mia. E lì quei due se ne sono andati e siamo rimasti soli e lei a quel punto ha cominciato a farmi un sacco di domande personali su di me di ogni tipo…poi x questione di tempo sono dovuto scappare x andare al lavoro. Io ti chiedo…ma xchè in compagnia non mi considera nemmeno e quando siamo soli manca poco che mi salta addosso? mr io non ci capisco più niente…e questa ragazza da quel giorno lì mi piace ancora di più…ma xchè si comporta così?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      magari è solamente timida davanti agli altri.

  6. Riccardo 8 anni fa

    Il contatto fisico fa parte del linguaggio del corpo che descrivi in questo articolo, giusto?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      sono cose diverse, uno è il contatto fisico, l’altro è cosa percepisce da te guardando i movimenti del tuo corpo.

  7. Giovanni 8 anni fa

    Ciao Mr. …. complimenti per l’articolo!! Un piccolo aiuto: è qualche mese che sono fuori per una collega di lavoro che però è fidanzata… con i primi turni di lavoro fatti insieme sembrava nato un bel feleeng e sembrava molto complice alle mie attenzioni… poi per un pò non abbiamo più lavorato insieme e tutto ciò che sembrava essere nato ad un certo punto si è spento di colpo. Poi una sera l’ho incrociata a lavoro e le ho regalato una rosa… lei ha apprezzato ma ha comunque esposto il fatto di essere impegnata… un mese fa abbiamo di nuovo lavorato insieme.. tre turni di dodici ore soli.. io e lei.. sembrava un’altra.. abbiamo riso, scherzato, giocato, notte e giono senza mai fermarci!!! meraviglioso… sembravamo una coppietta che avevano scoperto l’amore! io l’ho corteggiata molto ma sempre in maniera giocosa e lei non si è mai ritratta!! MAI!! ho fatto l’errore di non baciarla, forse avrei potuto almeno in paio di occasioni!! finiti quei turni di nuovo niente!!! sto impazzendo!!! ora sembra in guerra col suo fidanzato.. qualche giono fa l’ho beccata in chat ed abbiamo parlato per due sere consecutive per un’ora e mezza!!! abbiamo riso, scherzato, flirtato e poi si è un pò aperta in relazione alla sua situazione col suo fidanzato!!! poi di nuovo niente!! dice che non si vuole incasinare, che si sente già in colpa così, e che non vuole fare altri errori!! Aiutami ti prego non so come continuare .. sembra si sia alzato un muro invalicabile.. ma i segnali ci sono stati di interesse… cosa posso fare???

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      leggi il blog, perchè da cosa dici mi pare di capire che non abbia ancora le basi.
      ci sono oltre 1000 articoli, ti aiuteranno come il pane.

  8. Roddy 8 anni fa

    Caro mister seduzione,
    Quest’anno mi sono perdutamente innamorato di una ragazza della mia scuola (quarta liceo), dopo essermi confessato ci siamo messi insieme, ma la storia è durata solo 3 mesi e mezzo.
    Ho scoperto successivamente che mi ha lasciato perchè non la trattavo con l’affetto che lei desiderava.
    Sono due settimane che lei ha ricominciato a parlare, a chattare a ridere o scherzare con me, certe volte mi abbracciava, cercava un contatto fisico con me frequentemente e mi fissava spesso.
    Quando la sua migliore amica mi ha detto che lei era ancora innamorata di me ho deciso di riprovare. Quando gli ho detto che mi piaceva ancora lei ha risposto che non ricambiava ma ha detto che magari l’anno prossimo potrà ancora succedere qualcosa. Nel frattempo però stavo chattando con l’altra amica che mi ha detto di piacergli ancora, ma che e troppo presto, o cosi almeno le ha detto lei.
    Ora credo che lei mi abbia rifiutato perchè ora c’è l’estate e perche ha paura a ricominciare una relazione con me. E cosi pensano anche i miei e i sui amici.
    Cosa faccio? Cerco di riconquistarla? E se si come? E quando? Devo aspettare l’anno prossimo? Proverà ancora qualcosa per me dopo che mi sono rivelato per la seconda volta (questa ahimè, senza effetto)?.
    La prego mi aiuti sono disperato!

    • Mr. Seduzione 7 anni fa

      dimmi 3 cose che hai sbagliato con lei fino ad oggi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*