Come si conquista una ragazza timida?

Come si conquista una ragazza timida?
Mr. Seduzione

Mister, con una ragazza AMICA da 10 anni, TIMIDA e STRAINSICURISSIMA, che non si fa MAI sentire per prima,e dico MAI, dove io faccio l’indifferente quando usciamo, le sto vicino e non faccio MAI il cascamorto o l’insicuro, la prendo in giro scherzosamente.. tendo sempre a rimanere a un livello SUPERIORE al suo.. Se applico PIU’ contatto fisico (ultimamente quando ci sediamo vicini mi tocca il braccio quando mi parla o vuole attirare la mia attenzione) posso sperare che dopo la serata o il giorno dopo sia lei a farsi viva? oppure come devo comportarmi? lo penso ke commettevo sempre l’errore che dopo la serata la contattavo via SMS.. ora non la contatto più.. sono STUFO!… VOGLIO CHE SIA LEI A CONTATTARMI per UNA BENEDETTA VOLTA! NON SO PROPRIO COME FARE A FARLE FARE STO BENEDETTO PASSO IN PIU’.. ripeto, è molto insicura e fredda.. Qualche consiglio Mister?

Cerco di essere chiaro, quello di cui hai bisogno è un passatempo che ti permetta di usare il tuo smartphone o vuoi conquistare una donna?
Il punto della seduzione NON è quello di avere una donna che ti cerchi sul cellulare.

Il punto non è neppure avere una donna che ti supplichi di uscire con lei.

Il punto è quello di CREARE un rapporto con una donna.
Il desiderio sessuale, la tensione, il contatto fisico sono componenti di questo rapporto.
Se vuoi avere qualcuna a cui scrivere messaggi iscriviti a quei siti di appuntamenti così scrivi tutto quello che vuoi a tutte le donne che vuoi e ti togli la soddisfazione.

Se vuoi conquistare questa donna, per quanto timida possa essere, LIMITATI A RENDERE LE COSE PIU’ FACILI PER LEI.

L’obiettivo non dev’essere avere lei che ti scriva, ma baciartela, portartela a letto, farla innamorare di te, costruire un rapporto eventualmente.
FINE.
Non inserire stupidi target lungo il percorso.
Mi avessi chiesto “vorrei tanto che la mia donna incominciasse a farmi gli spogliarelli la sera prima di andare a dormire” sarebbe stato più comprensibile.
Ma andiamo, il fatto che lei sia una donna sana, che preferisce frequentare una persona fisicamente, rispetto che a perdere tempo al telefono, è solamente un buon segnale per te per limitarti a concentrare le tue energie nel FINALIZZARE il vostro rapporto.
L’hai detto tu, è timida, non riesce a fare di più di quello che fa già.
Quindi qual’è il problema?

E’ timida, ha bisogno di un uomo più forte di lei che la coinvolga, che la faccia sentire donna.

BOOM, chi è questo uomo?
Vuoi esserlo tu?
Allora limitati a rendere più semplice ed inevitabile ogni escalation del vostro rapporto.
Pensa a quali siano gli elementi che le creino maggiore ansia ed ELIMINALI DALLA SUA VITA.
Quando starete insieme, l’ultimo dei tuoi problemi sarà quello che lei ti scriva.
Te lo posso garantire.

19 Commenti

  1. Marco 8 anni fa

    Ciao Mr. Avrei bisogno di un aiuto per una questione ke non so gestire.. Ti spiego.. Cè una raggazza ke conosco da poco, usciamo sempre insieme ad altri amici, lei fa un po la “stupida con tutti ” ovvero non riescona capire se le interesso oppure è solo il suo modo di fare ke me lo fa pensare..con lei ci scherzo molto e ogni tanto ci butto li un qualche: ” quandè ke ci mettiamo insieme” , ” se stavo li te le facevo io le coccole” insomma cazzate del genere..e lei mi risponde sempre tipo ke io non le piaccio , o , se mi piacevi gia ti ero saltata addosso.. Etc.. Ti dico subito ke non sono innammorato di lei! Xo mi piace e vorrei andare oltre l’amicizia.. Tu cosa mi consigli? Come faccio a capirci di più e a farla ” interessare a me ” e ad attrarla? Grazie in anticipo Mr. !!!

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      sicuramente mancherà tra voi il contatto fisico, per questo non vi siete ancora saltati addosso.

  2. Marco 8 anni fa

    Lo so in effetti non ce nè poi così tanto..insomma giuato qualche abbraccio, bacetto, o magari mi si mette in braccio..come faccio a crearne di più senza ke xo sembri fatto apposta, cioe nel senso a farlo venire da lei e non ke la “forzo ” io?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      fallo diventare un gioco

  3. armando 8 anni fa

    i prof hanno formato una nuova classe a settembre, ma alcune ragazze non mi considerano, io ho fatto la prima mossa per vedere se fossero timide, e mi sono avvicinato io, ma peggio, loro si sono chiuse ancor di più, allora penso che siano troppo sicure di loro stesse, tu che ne pensi

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      penso sia più probabile il contrario e che loro stesse siano più insicure di quanto ti possa sembrare

  4. Ricardo 8 anni fa

    Gentile Mr Seduzione,
    Ho conosciuto una ragazza di cui mi sono invaghito. Siamo usciti insieme per un caffè e mi è parso di aver avuto riscontri positivi da quanto ho potuto evincere dal suo linguaggio verbale e non. Dobbiamo ancora decidere la data di un secondo appuntamento perchè siamo impegnati con lo studio. Domani la vedrò all’università perchè sarà proiettato un film. Mi chiedo se è giusto in questo caso sedersi accanto a lei e procedere con il contatto fisico oppure agire diversamente. Non sono molto convinto dalla prima ipotesi perchè non mi sembra che ci saranno le circostanze per creare tensione sessuale e anche perchè le prime volte sarebbe anche meglio comunicare verbalmente oltre che non verbalmente. La ringrazio in anticipo.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      devi creare contatto fisico, è la tua priorità.

  5. Tolomeo 8 anni fa

    Ciao mister, ti risparmierei il lavoro di moderare un commento in più ma stavolta non mi sono mai sentito più stupido di tutta la mia vita.
    Esco con una, ci baciamo il giorno prima che si trasferisca in un’altra città per studio. Vado a trovarla di lì a poco e stiamo insieme qualche giorno… e qualche notte. Lei era lì, pronta per fare l’amore, io ero lì apposta… e non lo facciamo. Prima cerco di prendere confidenza con il suo corpo, poi l’ultima notte faccio cilecca e la chiudiamo lì. Doveva essere la mia prima volta ed ero molto preso da lei. Nei giorni successivi (prevedibilmente) è diventata sempre più fredda, quando è tornata a casa per le feste di natale ha declinato ogni mio appuntamento, anche per problemi a casa, ma il succo è che mi ha evitato in ogni possibile maniera. Anche perché il rapporto si era incrinato, riconoscendo la mia inesperienza ha acquisito sempre più potere contrattuale nei miei confronti e non sono riuscito a impedire ciò.
    Ora è qualche settimana che non ci sentiamo più. Lei mi manca, ma il vero problema è che non perdono a me stesso il disastro che ho combinato, dovevo solo lasciarmi andare all’amore fisico, con una di cui ero innamorato. Mi sento un mezz’uomo.
    Se ora andassi a letto con la prima che mi capita a tiro, che neanche mi piaccia necessariamente, riuscirei a porre fine a questa frustrazione? O come ci lavoro su?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      può capitare, lascia perdere ormai sei troppo “coinvolto emotivamente” dalla brutta esperienza, difficilmente ne uscirai se ti ostini solo su di lei.

  6. john 8 anni fa

    Salve Mr,
    come TI comporteresti se venissi a sapere che la tua donna, con cui esci da mesi e di cui sei innamorato, è in realtà fidanzata ufficialmente con un altro, ma te l’ha TENUTO NASCOSTO per preservare il rapporto con quell’altro e con la famiglia di lui ecc ecc??
    ringrazio anticipatamente se vorrai rispondere.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      bè che tu le piaci più del suo fidanzato e che probabilmente era stufa di stare con lui tanto da fare di tutto pur di stare con te.

  7. john 8 anni fa

    Si Mr,
    però lei dopo vari tiri e molla ha deciso di stare con lui, e non l’ha mai lasciato (lui è all’oscuro di tutto).
    io dal giorno sono sparito (2 mesi fa), ma ho la netta sensazione che lei tornerà.
    COME mi dovrei comportare se mi ricercasse ? la penso ancora. GRAZIE

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      temo di non aver capito la tua richiesta, puoi essere più chiaro?

  8. Frank 8 anni fa

    ciao Mr., frequento da un po’ una tipa che mi sta facendo impazzire.Premetto che c’è una certa differenza di età, (una decina d’anni circa), che pero’ fisicamente non è evidente, anche se questa è la cosa che mi frena piu’ di tutte.Lei pur sapendo del mio interesse, continua ad intrecciare storielle inutili con chiunque, ripetendomi che con lei non c’è nulla da fare.Ora, tutti i miei amici mi dicono che comunque lei quando mi guarda o quando stiamo insieme è evidente che ci sta sotto, al punto di essere l’unico con cui lei non riesce a parlare tranquillamente. In effetti la sua timidezza è devastante, e la maschera dietro l’arroganza e un filino di alcool.Sono riuscito a farla uscire allo scoperto qualche volta baciandola, ma lei dice che è stato un errore e che se succederà ancora non vorrà vedermi piu’.
    Logicamente, essendo piu’ grande in questo caso mi pesa fare la prima mossa.Ma mi sento di insistere, anche perchè non ho mai mollato con nessuna, e in questo caso secondo me la tipa merita.Che fare?
    Se insisto troppo e male, pero’ sono destinato a dover chiudere con lei anche la semplice amicizia, o sta bluffando?
    O è forse proprio l’età ad essere un problema?

  9. john 8 anni fa

    Sarò chiarissimo : voglio stare con lei.
    Si è rifatta viva con una scusa, dopo 3 mesi di silenzio. io non ho risposto.
    Ora, la mia DOMANDA è : come gestire la situazione e riavvicinarla a me senza perdere potere contrattuale ?
    lei pensa che io NON voglia più saperne nulla di lei.
    GRAZIE DAVVERO.

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      limitati a concetnrarti sul contatto fisico.

  10. Francesco 8 anni fa

    Ciao mister, comincio a raccontarti la mia storia dicendoti che la ragazza con cui sono uscito per quasi 2 mesi di punto in bianco non mi ha piu risposto al cellulare, se nonché vengo a scoprire che lei stava con un altro!! Tutto e cominciato su Facebook… mi contatta lei chiedendomi di vederci per un caffè tutto fila liscio, scherziamo, quattro chiacchiere e poi lei torna al lavoro dopo qualche giorno fissiamo un secondo appuntamento… da cosa nasce cosa cominciamo ad uscire sistematicamente. Io ho sempre cercato di mantenere un certo distacco dalla sue storie del suo ex e quant’altro proprio per non identificarmi come “amico” anche quando mi ha chiesto consigli riguardo a sue situazioni personali… nel tempo seguente io ho sempre cercato di farla sentire a suo agio cercando di essere il più sciolto possibile e ho sempre parlato con lei senza mezzi termini!! Non sono mai stato appiccicoso e fra di noi si era creato un certo feeling… ho cercato di instaurare dei contatti fisici … lei ha sempre accolto le mie coccole… ma di contro lei non ha mai preso iniziativa!! In alcune situazioni delicate sono stato attento a darle spazi e tempi per non essere troppo appiccicoso ma senza lasciarla sola! Ora dopo circa 2 mesi un bel venerdi non risponde piu al cellulare, il sabato anche e la domenica pure… la sera scopro che in quei 3 giorni stava uscendo con un altro!! Al che la contatto arrabbiato e le chiedo come mai non mi ha detto tutto subito tra litigi vari nw viene fuori che non ci salutiamo piu per strada! Da un paio di giorni pero ci stiamo incontrando spesso per strada!! Lei mi guarda come se volesse dirmi qualcosa ma io con aria di indifferenza la evito!! Vorrei tanto parlarle ma l’orgoglio mi blocca … non so cosa fare!

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      io penso che senza accorgertene eri più amico di quello che pensassi… adesso sarebbe il momento ideale per incominciare a lavorare sulle tue strutture mentali per evitare il ripetersi di questa situazione orrenda.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*