Come capire quando sto sbagliando con una donna?

Come capire quando sto sbagliando con una donna?
Mr. Seduzione

salve ho un piccolo problema. ho conosciuto un amica di mia sorella e sin dalla prima volta lei è stata molto affettuosa con me. mi cercava, mi mandava mex, mi veniva ad abbracciare e altro. io all’inizio non ci ho fatto caso piu di tanto perchè non mi piaceva ma dopo due anni ho scoperto che c’era un interesse. mi dichiaro e lei mi dice mi spiace ma ti vedo come un amico. io ci soffro molto. lei dopo questa rivelazione diventa piu fredda. dopo che se ne ritorna dalle vacanze estive mi contatta per vedermi e ci vediamo ma lei continua a trattarmi freddo e io cerco di forzare la cosa per cercare di far evolvere la cosa.. dopo pochi mesi litighiamo per ciò e lei mi dice che non ho speranze con lei e che vuole essermi amica ma mi dice che ha bisogno di tempo per superare la cosa e quindi di non pressarla.. le lascio due mesi di tempo ma lei niente è allora rinizio a forzare di nuovo la cosa ma lei niente rimane sulle sue.. ora in pratica mi saluta solamente e non parliamo per niente e ha detto a mia sorella che sono diventato pesante e che forse lei ha chiuso i rapporti con me ma non lo fa perchè sono solo suo fratello. In poche parole lei per adesso non mi vuole parlare e non capisco se è perchè ha chiuso il rapporto con me oppure perchè sono diventato un po appiccicoso e pesante. Caro Mr ti chiedo di aiutarmi.. come posso fare a sbloccare questa situazione in modo da poterla ricorteggiare di nuovo? o lascio stare completamente e cambio obiettivo. dammi una mano tu sono davvero disperato.. a me piace molto non riesco a togliermela dalla testa.. consigliami u anche qualche articolo o manuale.. grazie ancora per la risposta che mi darai

Paure e successo non sono nient’altro che due facce della stessa illusione.
Non so se ti sia mai capitato di esultare per un successo ottenuto, salvo poi renderti conto di esserti sbagliato.
La tua vita sarebbe restata pressochè la stessa, pensavi di aver vinto e ti sentivi bene.
Ora che hai perso, la vita continua ad essere quella di sempre ma ti senti male.
E’ solo una questione logica ed emotiva, è un sentimento dentro di te che ti porta a leggere in modo diverso la realtà. Mentre la realtà resta la stessa.
Una giornata di pioggia è una giornata di pioggia a prescindere che sia fidanzato, single o sposato.
Ciò che la può rendere una giornata meravigliosa dipende dalla tua mente, da come ti senti tu in relazione alle emozioni che vivi.
Il mondo sarebbe molto più semplice da leggere senza la razionalità.
Non esisterebbero giorni buoni o giorni cattivi.
Esisterebbe una sfilza di giornate in cui sai di essere vivo.

Il tuo unico obiettivo non è raggiungere obiettivi, è solamente quello di restare vivo e fino a quando resterai vivo starai bene.
Del resto tra essere vivi ed essere morti è meglio essere vivi.
Perchè questo discorso ovvio?
Per spiegarti semplicemente che TU non è che le piacessi prima ed ora non le piaci più.

NON HAI MAI FATTO NULLA PER PORTARLA A SENTIRSI ATTRATTA A TE e lei ha reagito sulla base di ciò che ha percepito da te.

E’ “merito” tuo se lei non ti vuole.
Il motivo per cui all’inizio ti cercava era dovuto al fatto che ERI MOLTO PIU’ PIACEVOLE E SPONTANEO QUANDO NON CERCAVI DI CONQUISTARLA.
Eri più piacevole, ma non le HAI DATO LA POSSIBILITA’ di sentirsi attratto a te.
Ora ti percepisce come UN PESO che deve persino “SUPERARE” e non capisci il motivo.
Ti percepisce come un peso PERCHE’ QUELLO CHE TU CONSIDERAVI UN ATTEGGIAMENTO CHE LE SAREBBE POTUTO PIACERE, in realtà è un atteggiamento PESANTE.
Quello che tu pensavi potesse essere IL MODO per conquistarla si è rivelato un perfetto, straordinario, infallibile modo per considerarti insopportabile.

Ogni persona reagisce agli stimoli che riceve.
Se io mi comporto in modo pesante con te, tu mi troverai pesante.
NON IMPORTA SE IO CONSIDERO PIACEVOLE CIO’ CHE TU CONSIDERI PESANTE.

Se la persona che riceve le tue attenzioni LE CONSIDERA PESANTI, questo significa CHE SONO PESANTI.
Tu sbagli con lei per lo stesso motivo per cui PENSI che lei abbia cambiato opinione su di te.

Tu hai modificato il tuo modo di porti con lei, e lei ha reagito di conseguenza.
Quindi la prossima domanda sarà….
Ma allora che cosa ho fatto di sbagliato per ottenere questo risultato?
Semplice, anzichè pensare a restare vivo, hai vissuto dentro una logica razionale tra il successo e la sconfitta.
Hai inseguito il successo basandoti su qualcosa che NON TI AVREBBE MAI PERMESSO DI RAGGIUNGERLO.
Stavi salendo di corsa su una montagna sperando di trovare il mare ed hai trovato la neve.
La cosa bella è che non te ne sei neppure accorto, semplicemente perchè non avevi dei punti di riferimento.
Anzichè pensare al SUO PIACERE, hai pensato a ciò che POTESSI FARE TU PER PIACERLE.

Peccato che ti sia dimenticato di ciò che POSSA EFFETTIVAMENTE PORTARLA A SENTIRE PIACERE DA TE.

Ti sei dimenticato di cosa potesse SERVIRE DAVVERO per spingerla a riempirti di affetto e quindi a sentirsi attratta da te.
Ricorda, il successo o il fallimento sono solamente una questione di sensazioni miste alla logica.
Non esiste nulla in realtà di tutto questo.
Esiste solamente il piacere o l’assenza di piacere.

11 Commenti

  1. nicola 8 anni fa

    Caro mr seduzione,
    Mi piace una mia compagna di classe, conlei ho un buon rapporto, parliamo del piu e del meno e spesso scherziamo tra di noi. Poi però come al solito non so come continuare. Crede che il contatto fisico sia lo strumento di cui mi debba servire per rompere questa monotonia?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      eh bè direi proprio di si. come mai non crei contatto normalmente più che altro?

  2. gerardo 8 anni fa

    oddio scusate per il commento spam qui sopra.
    mister, grazie di cuore! sei una luce ogni volta che ho bisogno di chiarimenti!
    frequento da una settimana una ragazza che mi piace, ci siamo baciati e ci frequentiamo ma ho il dubbio che io provo piu di quello che prova lei per me, in pubblico mi saluta con un bacio sulla guancia…
    dovrei preoccuparmi?
    in passato questa senzazione si è trasformata in “fallimento” o in scopata senza sentimento, ma io voglio una relazione… cm mi devo comportare cn lei ora?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      vuoi raccontare meglio ciò che è successo tra voi?

  3. Enri 8 anni fa

    mr. vorrei farle una domanda che non centra con la seduzione ma ho visto che su questo blog ha dato anche cenni sulla vita in generale,ho 19 ani e sto passando un periodo non facile in cui non riesco a trovare la forza per uscirne,come faccio a tornare a pensare in positivo?spero risponda. grazie

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      ne parleremo domani sul blog

  4. armando 8 anni fa

    e come faccio a capire cosa serve davvero ad una donna?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      perchè questa domanda?

    • Nicola 8 anni fa

      Ad una donna serve un uomo che sia in grado di guidarla, di emozionarla ogni volta che è in sua compagnia, sicuro di se stesso, che non teme critiche e confronti. Lascia perdere il conto in banca, il macchinone e lo yatch, perché ti ritroverai donne che cercano solo quello. Se tu punti alle sue emozioni, stimolando i suoi istinti sessuali, attraverso il contatto fisico, l’empatia e la tensione sessuale, questa tua domanda non avrà più senso, perché lei sarà già finita nel tuo letto.

  5. marco 8 anni fa

    salve, è possibile fare ”troppo colpo”? è possibile che una ragazza pur se attratta da una persona sicura di sè e attraente ne sia spaventata? perchè già con due ragazze mi sta succedendo che il primo appuntamento vada molto bene che ci si sente ma che vogliano come tenere le distanze, come se fossero spaventate dal ”rimanerci sotto”…è possibile tutto ciò? e se si come comportarsi?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      risposta oggi sul blog

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*