Come faccio a sapere se una donna è pronta per farlo con me?

Come faccio a sapere se una donna è pronta per farlo con me?
Mr. Seduzione

Ciao Mr,
volevo sapere da te una cosa, che poi è un dilemma che mi attanaglia.
sono stato con questa ragazza molto tempo fa per diversi mesi, poi ci siamo separati. dopo qualche tempo è tornata fuori e ora siamo usciti un po’ di volte. sono stato concentrato sul provare a conquistarla PERCHE’ IL MIO OBIETTIVO E’ FARLA INNAMORARE fino ad arrivare a dirle CHE PER ME NON E’ IMPORTANTE FARE SESSO SUBITO PERCHE’ CI TENGO A QUESTA COSA CON LEI, VOGLIO CONOSCERLA MEGLIO e NON VOGLIO FARE L’ERRORE DELL’ULTIMA VOLTA, ovvero essere stati a letto dopo pochi giorni (l’ho detto perchè quelle volte che ci siamo visti ultimamente era “indisposta” e sfruttando la situazione ho detto questo pensando che avrebbe avuto un effetto più forte su di lei).
Ora però, rileggendo i tuoi articoli ho compreso, tra le altre cose, che l’essere dolci non paga molto (in realtà ci sono stati momenti davvero belli in cui ci dicevamo entrambi cose dolci) però ora il dubbio è:
LA PROSSIMA VOLTA CHE LA VEDO DOVREI FARCI SESSO O NO? ovvero il dubbio è:
A QUESTO PUNTO CONVIENE MOSTARMI L’UOMO CHE SE NE FREGA DI TUTTO E DI TUTTI
oppure
RIMANERE COERENTE CON QUELLO CHE HO DETTO E ASPETTARE?

E’ una discussione interessante la tua, ma sesso è relazione sentimentale sono due concetti che DEVONO combinarsi insieme.
Così come il gelato è buono solo se è freddo ma non ghiacciato, allo stesso modo non è che l’ossessione o l’assenza di sesso nel vostro rapporto siano la garanzia del vostro successo.
Lascia perdere la razionalità, con tutte le cose a cui devi pensare, il fatto che possiate andare a letto o meno adesso, domani o dopo domani è del tutto irrilevante.
L’obiettivo dei vostri appuntamenti è quello di far provare ad entrambi PIACERE.

Detta così è ovvia come cosa, ma sono pochi gli uomini che si limitano a concentrarsi sul piacere.

Solitamente quando uno esce ad un appuntamento è troppo preoccupato dal timore di sbagliare, dal timore di non piacere, dal timore di non capire cosa stia pensando di loro la loro donna, etc. etc.
Ma siamo seri A COSA SERVE PENSARE A QUESTI ASPETTI?

Se ti preoccupi di non sbagliare o di non piacere NON AVRAI LA GARANZIA e LA CERTEZZA che piacerai di più.

Significa che farai solo GRANDE ATTENZIONE a non sbagliare ed a “cercare” di non piacere.
E’ una questione di metodo pensare al piacere della tua donna?
E’ una tecnica l’idea di sapere cosa ti permetta di piacere alla tua donna obiettivo?
Vedila come vuoi ma alla fine una donna si sente attratta da te perchè le PIACE stare con te.
Perchè ADORA trascorrere le giornate e le serate insieme a te.
Il fatto che tu voglia o non voglia fare sesso è una semplice ipocrisia.
Le donne amano fare sesso e di certo nessuna donna dubita che un uomo possa non amare il sesso.
Quindi almeno da oggi smettila di pensare alle stupidaggini.
Concentrati su come AUMENTARE il piacere della tua donna quando è con te.

7 Commenti

  1. Antonio 8 anni fa

    Grazie mr per la risposta,
    Dunque quando inevitabilmente mi verrà chiesto da lei prima o dopo il sesso:
    “ma come? Non avevi detto che volevi aspettare?”
    Come potrei rispondere??

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      quando te lo chiederà ti offrirò un caffè.

  2. John 8 anni fa

    Salve Mr;
    Può, secondo lei, un pensiero di PENTIMENTO o SENSO DI COLPA (quindi con componente razionale oltre che,senza dubbio, emozionale) spingere una donna a VOLERTI intensamente una volta che CREDE di averti perso per sempre?!
    grazie ancora…

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      non credo… ma di che tipo di senso di colpa stiamo parlando?

  3. Ernesto 8 anni fa

    Se si punta solo sul “Piacere” inteso come edonismo, rimane tutto li.
    Ogni cosa ha il suo valore e il suo tempo, il suo ritmo. Quindi ogni momento non deve essere vissuto in funzione del solo piacere, a mio umile avviso, ma come una condivisione di attimi attese che sono il vero piacere dello stare assieme.
    La donna dovrebbe cogliere il valore di questo e quindi capire quanto vale, perché diventi una cosa condivisa e seria.
    Non è detto che sia amore se è solo piacere.
    naturalmente posso sbagliarmi:) passata questa fase, il discorso del sesso/ amore come espressione dell’affetto reciproco sono d’accordo, ma dopo.
    ( forse non mi sono espresso al meglio, ma questa è la mia idea)

  4. Girellò 8 anni fa

    Ciao mister vorrei chiederti come posso riprendere il controllo di una relazione? Con la mia attuale ragazza prima era tutto diverso…ora sembra da parte sua tutto più spento e meno teso dal punto di vista sessuale… Come posso fare affinché lei risenta quel mio aroma irresistibile di qualche tempo fa?

    • Mr. Seduzione 8 anni fa

      ti suggerirei di dare un’occhiata al manuale di dipendenza emotiva, è tutto spiegato nel dettaglio

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*