Per quale motivo mio marito mi ha lasciato per una ragazza di trent'anni?

Per quale motivo mio marito mi ha lasciato per una ragazza di trent'anni?
Mr. Seduzione

mio marito mi ha abbandonato dopo 17 anni di matrimonio con due bambini per una poco di buono con ventunanni meno di lui che mi conosceva e che faceva la specializzanda nella clinica in cui entrambi lavoravamo perché lui se ne e andato A LAVORARE COME CHIRURGO nelle cliniche private ……….lei viene dal nulla e un arrivista che ha mirato all uomo danaroso che la porta ai congressi all estero a fare la bella vita ,si gode il frutto dei miei sacrifici e del mio amore ,lui era nessuno quando ci siamo innamorati e sposati ed e cresciuto professionalmente grazie anche al mio aiuto che ho portato avanti la famiglia rinunciando ad una mia carriera privata ,lui mi ha lasciato con un sms e ha chiesto il divorzio creandomi un trauma perché ancora innamorata di lui e della nostra famiglia io sono figlia unica ………la donnaccia in questione ostenta tra l altro il suo nuocvo stato di compagna di……ovunque con superficialità,in tutti i luoghi frequentati da me e con volontà di ferirmi ….i miei figli sono divisi il maschio ha sposato la causa del padre e mi odia perché lei si e messa in mezzo al nostro rapporto subdolamente mettendolo contro di me la femmina e con me e soffre perché il padre le vuole imporre quella e lei non vuole e lui rinuncia a vedere la figlia ,io lo amo ancora nonostante tutto e vorrei ricoquistare cio che mi e stato strappato con tanta cattiveria e senza alcuna sensibilità aiutatemi

Le buone azioni raramente sono ripagate, anzi solitamente chi viene ricoperto di attenzioni, cure, aiuti, partendo da una posizione iniziale difficile, tende a dimenticare il passato.
Dimentica il passato perchè matura con il tempo una diversa consapevolezza di sè stesso.
Quindi se tu continui magari a guardarlo con gli occhi di quando LUI non si sentiva alla tua altezza, adesso questa ragazza più giovane, gli piacerà sia per fattori che approfondiremo più avanti, ma soprattutto perchè LEI lo farà sentire come LUI ADESSO SENTE DI VOLERSI SENTIRE, proprio perchè ha raggiunto i suoi obiettivi.
Il compito di una ottima moglie purtroppo non è solamente quello di essere una brava madre, ed una buona donna di casa.
Purtroppo o per fortuna, una ottima moglie deve saper interpretare le debolezze e le frustrazioni del proprio uomo ed UTILIZZARLE come LEVE per STIMOLARE ED AMPLIFICARE il senso di attrazione del loro uomo nei propri confronti.
Perchè specialmente in noi uomini la sfera sessuale tende ad avere un ruolo centrale per tutta la nostra vita.
Quindi cosa succede, se tu imposti il tuo ruolo di moglie, UNICAMENTE come quello di moglie: quindi la incentri sulla serietà, sul senso del dovere, sul senso della famiglia, finirai per alimentare in lui IL BISOGNO di avere un’amante.
Un po come se tu a cena gli dessi da mangiare cibi straordinari, degni di un ristorante stellato e lo costringessi a NON BERE ACQUA.
Dopo un paio di pasti senza bere, sarebbe inevitabile che lui inizierebbe a cercare acqua altrove.
E non importa quanto siano buoni i tuoi piatti, ma ciascuno di noi ha BISOGNI ed ESIGENZE che non può sopire solamente perchè alcuni bisogni sono soddisfatti al massimo delle loro possibilità.
Ciascuno di noi ha bisogno di soddisfare OGNI TIPO DI BISOGNO all’interno della coppia, per avere un rapporto equilibrato e piacevole.
Quindi se lui oggi preferisce lei ad una donna straordinaria come te, lo fa unicamente perchè tu gli hai fatto mancare quella sensazione di sentirsi L’UOMO della famiglia (il pater familias).
Lei lo farà sentire onnipotente, desiderato, maschio, lo farà sentire come un uomo a cui lei vuole appartenere sia emotivamente che sessualmente.
Ed è questo che gli piacerà di lei. (che è al tempo stesso ciò che trovi indisponente nel suo atteggiamento)
Perchè lui insieme a te non si sentiva fiero di sè stesso, perchè era consapevole di essere un tuo “prodotto” e questo gli pesa moltissimo, perchè si sentirà “in colpa” per non essere mai stato in grado di “ripagarti” degli aiuti profusi in passato.
Questa soggezione l’ha inevitabilmente portato a sentirsi “castrato” ed inferiore a te.
Mentre stando con quest’altra ragazza il suo ruolo è totalmente opposto e lo aiuta a sentirsi pienamente realizzato.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*