Come posso evitare che mi tradisca? Che tecniche posso usare?

Come posso evitare che mi tradisca? Che tecniche posso usare?
Mr. Seduzione

quasi tre anni da quando il mio ex compagno mi ha tradita con la moglie del suo collega,io non riesco ancora a scordare la mia vita da dodici anni vissuta insieme, sono una single mai sposata, lui mi adorava dicendo che sarei sata la sua futura moglie, e avremmo vissuto sempre insieme, ma all’impovviso e’ crolato tutto, una strona di donna senza dignità ha fatto di tutto pur di tradire il marito che a sua volta l’aveva tradita, l’ha rivendicato con tradendolo con il suo collega di lavoro, ha vinto questa guerra, pur sapendo di noi,mi ha fatto tanto soffrire. adesso dopo tanto accanimento contro di me da paerte di tutte due, lui sembra un po’ allontanato dal lei, si vedono lo stesso ma con moderazione rispetto a prima, ad una amica nostra comune, ha chiesto di me….. però io credo che non torna più indietro, ogni volta che mi incontra, corre con la sua auto più veloce della luce, perchè????…..dammi una speranza ….. io ancora lo amo e non l’ho ancora scordato…grazie.

In una coppia quando si consuma un tradimento è sempre giusto andare a rispolverare la routine quotidiana della coppia.
Quando entrambi i partner sono reciprocamente soddisfatti e non ci sono mancanze è davvero difficile che si manifestino dei tradimenti.
Il tradimento è quasi sempre il frutto di un’esasperazione irrisolta all’interno della coppia.
Quindi magari a causa di uno scarsa capacità da parte di entrambi a stimolare il dialogo, si alimentano di continuo incomprensioni che non vengono in alcun modo risolte.
Ti faccio un esempio.
Diciamo che al tuo ex infastidisse un tuo certo comportamento e che te ne abbia parlato 2 o 3 volte.
In ogni occasione però tu abbia minimizzato e finto che non fosse un grosso problema per lui, glissando l’argomento.
E’ evidente che nel caso in cui tu avessi ripetuto il tuo comportamento fastidioso, LUI avrebbe rinunciato a sottolinearlo e magari per il “nervoso” e la frustrazione si sia sfogato “per ripicca” con questa collega.
E’ vero, si tratterebbe di un comportamento riprovevole e sicuramente INFANTILE.
Ma quale sarebbe la causa principale per NON ESSERSI NEPPURE POSTO IL DUBBIO DI POTERTI PERDERE NELL’EVENTUALITA’ IN CUI TI AVESSE TRADITA?
Nel momento in cui si dovesse presentare ad un uomo o ad una donna impegnata l’occasione di tradire il proprio partner, il problema vero NELLA SUA MENTE non dovrebbe MAI essere se CEDERE alla tentazione o meno.

Al contrario se il partner E’ MOLTO SODDISFATTO il dubbio sarà “conviene RISCHIARE DI PERDERE TUTTO NEL CASO IN CUI MI SCOPRISSE”?

Questa è la chiave per evitare un tradimento.
Per recuperare diventa una questione molto più sensibile, proprio perchè devi curare partendo PROPRIO DALLE INSODDISFAZIONI MATURATE NEL PERIODO IN CUI STAVATE INSIEME.
Rendendo l’ipotesi stessa del tornare insieme una soluzione più praticabile.
Anche perchè non è normale il fatto che scappi da te, probabilmente si sente imbarazzato o ci sono delle questioni aperte tra voi che lui fatica ancora a tollerare.
Hai già provato a parlargli in tutta serenità?
Se non l’hai fatto cerca di parlargliene di persona, perchè al telefono sarebbe del tutto controproducente, visto che si infastidirebbe ulteriormente per nulla.
Recuperalo prima che sia troppo tardi per entrambi.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*