La vedo più fredda e distaccata, cosa fare per ravvivare il rapporto?

La vedo più fredda e distaccata, cosa fare per ravvivare il rapporto?
Mr. Seduzione

Vorrei riconquistare la mia ragazza dopo 6 anni e mezzo di fidanzamento. Abbiamo sempre avuto ottimi rapporti, ci frequentavamo in casa. Ultimamente la storia ha perso quell entusiasmo che l aveva sempre contraddistinta. Abbiamo iniziato la nostra storia a 18 anni. Lei è una brava ragazza che mi è stata sempre vicino, soffro di attacchi di panico, non mi ha mai lasciato solo. Da ormai qualche tempo la vedo fredda e distaccata da me

Se tu andassi a chiedere ai più grandi campioni di tennis o di golf del mondo, quale sia il segreto del loro successo ti direbbero in coro:”allenarsi ogni giorno con costanza”.
In un rapporto di coppia non sono le sorprese o una particolarità capacità nel persuadere il partner ad essere il segreto per mantenere vivo il rapporto a lungo nel tempo.
Un rapporto di coppia è molto simile ad una maratona, quando parti c’è l’entusiasmo dell’inizio, i colori, la festa tipiche di ogni gara.
Ma dopo i primi 20. 30 km la stanchezza inizia a dipingere con colori più tenui il paesaggio.
Magari dimentichi gli indumenti che indossi, non fai più caso a molte cose, proprio perchè inizia a diventare cruciale la concentrazione per mantenere il ritmo e sopportare gli sforzi.

Dimentichi anche l’entusiasmo che ti aveva spinto a fare la gara.

E se la stanchezza, i dolori muscolari porterebbero molte persone a chiedersi IL SENSO di costringere te stesso ad un simile sacrificio, dentro di te DAI PER SCONTATO che sia NORMALE fare fatica a sopportare alcuni piccoli fastidi.
Non tanto perchè tu sia masochista, quanto perchè IL BENEFICIO che ottieni correndo supera il sacrificio ed i piccoli fastidi.
Molti individui tendono a convincersi che un rapporto sia un costante godimento, un costante euforico orgasmo perenne.

E non appena svanisce l’euforia, iniziano a stupirsi del motivo per cui il rapporto si sia indebolito.

I rapporti di coppia SONO FISIOLOGICAMENTE impegnativi.

E’ NORMALE ed INEVITABILE che siano un’oscillare continuo di momenti positivi e momenti più difficili.

Ma il motivo stesso che ti porta a sopportare le rispettive divergeze è dato DALLA GRATIFICAZIONE che un rapporto è in grado di offrirti.
Il piacere di vedere il sorriso autentico della tua donna, goderti l’affetto di fronte ad una cioccolata calda o restare ad amoreggiare prima di addormentarvi la sera.
Un rapporto di coppia non vive da solo, non ci sono autopiloti per i momenti in cui PERDETE l’entusiasmo.
Il motivo stesso per cui finisce il 90% dei rapporti è dato dall’egoismo di uno dei due partner (distribuito tra uomini e donne egualmente).
Egoismo del tradire il partner per provare nuove emozioni, egoismo nel voler più attenzioni dalla compagna, egoismo nel voler avere sempre ragione, egoismo nel non accettare i valori e le idee del partner.

Cerca di capire i fattori che siano alla base delle vostre reciproche frustrazioni.

Perchè è lì che puoi trovare lo stimolo per ravvivare NUOVAMENTE il vostro rapporto.
Facendolo diventare ancora più forte ed intimo di prima.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*