Mio marito non ha mai voglia di fare l'amore, cosa fare?

Mio marito non ha mai voglia di fare l'amore, cosa fare?
Mr. Seduzione

Ciao sono una ragazza di 26 anni sono sposata da soli 2 mesi ed ho un problema ,mio marito accampa scuse per nn fare l’ amore con me i primi tempi si faceva l’amore diverse volte al giorno ma adesso da più di 1 mese tutto è cambiato lo devo cercare io per fare l’amore e inoltre mi cerca scuse ho che è stanco ho perché ha da fare oppure perché li fa male qualcosa, e credetemi le ho provate di tattiche anche carine o sexy. Vorrei cercare di capire qualcosa. Ho se è normale un atteggiamento così in un uomo ,visto che passano più di 10 giorni prima di rifare l’amore. Tentativi passati per risolvere il problema? Parlare spiegandoli che noto questo problema ma purtroppo senza risultato

In questi casi serve davvero a poco “parlare per spiegare il problema”.
Se un uomo non ha voglia di fare l’amore, il problema è il rapporto stesso.
Evidentemente ha perso stimoli, ha perso entusiasmo oppure ci possono essere problematiche ESTRANEE al vostro rapporto che possono distrarlo pericolosamente dal cercare armonia ed affetto nell’intimità.

E’ un po come chiedere ad una persona che non ha appetito il motivo per cui non mangi.
Se manca l’appetito, se manca la sensazione interiore e lo STIMOLO a mangiare, c’è poco da chiedere.

Il problema è che lui stesso non sarà in grado di spiegarti in modo rassicurante il motivo per cui non abbia più questo desiderio.
A volte problemi sul lavoro, situazioni difficili da gestire, la frustrazione di aver perso LA VISIONE verso il futuro possono provocare gravi conseguenze sia sul fronte dell’intimità di coppia che del desiderio sessuale.
Se il tuo uomo tende a trattenere dentro di sè i problemi e comunica poco, o lo incentivi ad aprirsi maggiormente con te oppure continuerà a non dirti nulla.
Il problema è che “costringendo sè stesso” al silenzio, finisce per far soffrire te, innescando un circuito virtuoso che porta a litigi, incomprensioni e spesso crisi della coppia.

La cosa migliore da fare in questi casi è lasciarlo sbollire da solo, rinunciando a ricevere più attenzioni da lui, anche perchè difficilmente arriverebbero.
Inizia tu per prima a trascurarlo, ad uscire la sera con amiche, a farlo insospettire, preoccupare ed ingelosire.

Vedrai che inizierà a capire in modo più efficace la gravità degli errori che sta commettendo e cambierà rotta in poco tempo.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*