Conquistare un uomo fidanzato che non vuole lasciare la sua donna.

Conquistare un uomo fidanzato che non vuole lasciare la sua donna.
Mr. Seduzione

Ho preso una cotta per un nuovo (da 4 mesi) collega, schivo, riservato, abitudinario, timido, razionale, pessimista, discreto e, soprattutto, fidanzato!
Non ha alcuna intenzione di lasciare la fidanzata. Me l’ha pure presentata tre giorni fa in occasione di un evento!
Dice di non essere alla ricerca di una nuova relazione.
A lui va bene quella che ha e non vuole prendermi in giro perché gli piace il rapporto che abbiamo e sa che rischierebbe di rovinare tutto se solo andassimo oltre gli abbracci ed i baci, quotidiani da due mesi.
Il rischio che possa finire tutto, secondo lui, sarebbe alto, visto che ci è già passato.
Ha già avuto un’amante per mesi, solo perché brava sotto le coperte e, dalla sera alla mattina, ha chiuso la relazione con molta freddezza.
Fa fatica a resistermi, ma lo aiuta il fatto che mi rispetta…
Si fida di me e gli piaccio molto, ma oppone resistenza ad ogni tipo di cambiamento.
Come posso conquistarlo e farlo mio?

Quando ricevo questo genere di storie è sempre meglio partire dal tipo di rapporto che attualmente ha questa persona con la sua compagna.
Anche perché da un lato c’è la storia di questo uomo che evidentemente ha accumulato diverse delusioni che lo portano a considerare la sua compagna attuale come “la più adatta a sè stesso”.
Dall’altro c’è il rapporto con questa donna, capire cosa gli piaccia, capire cosa ci sia di così unico ed importante con lei, che invece con te in questo momento manchi.
Solitamente nella maggioranza dei casi l’attaccamento di una persona così razionale è più dettato dalla consapevolezza di aver trovato una donna che lo ami e che lo faccia sentire amato, che da altri aspetti.
La settimana scorsa ho passato diversi giorni insieme ad un cliente per studiare la sua ex moglie e sviluppare una strategia per farla tornare da lui, senza litigare ulteriormente o appesantire il rapporto già logoro.
Anche perché non sono situazioni semplici da gestire le vostre.
Ci sono tanti elementi da tenere in considerazione della storia di una persona e del tipo di benefici che trae dal rapporto con l’attuale compagna.
Cerca ad esempio di capire in che modo le sofferenze che ha vissuto nel passato si combinano con il rapporto con la sua donna.
Ci saranno elementi molto interessanti che potrai utilizzare come spunto per avvicinarti emotivamente a lui.
Anche perché per il momento devi prima portarlo ad identificarti come potenziale alternativa alla sua attuale compagna.
Solo in quel momento ti sarà possibile iniziare a sedurlo.
Altrimenti potrebbe respingere fin da subito i tuoi tentativi e scegliere di evitarti pur di rimuovere eventuali fastidi inutili o complicazioni con la sua compagna.
Procedi con grande attenzione, ogni dettaglio può farti stravolgere il risultato finale.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*