Se sto simpatico ad una donna e lei sta bene con me, per quale motivo non mi vuole?

Se sto simpatico ad una donna e lei sta bene con me, per quale motivo non mi vuole?
Mr. Seduzione

Buongiorno. Ho letto a perdifiato il tuo libro e l’ho trovato illuminante. D’altro canto non ho trovato la risposta ad una domanda, ad un problema che mi perseguita ormai da un anno.
Le spiego la mia situazione.
Un anno fa per caso ho iniziato a massaggiare con una ragazza, parliamo di tutto e mi trovo bene a scriverle e lo stesso vale per lei. Ogni tanto le chiedo di incontrarci ma ho sempre ricevuto un no come risposta e quando gli domandavo il perché deviava la conversazione. Lei è una ragazza molto bella ed intelligente, di 22 anni, uno in più di me; e non riesco a capire il suo modo di comportarsi nei miei confronti. I primi no gli ricevevo perché era fidanzata, ora perché dice di vedermi semplicemente come un amico quando immagina che le mie intenzioni sono differenti dall’amicizia. Ho provato a persuaderla dicendole che sarebbe un’uscita in amicizia ma continua a declinare la mia offerta. Vorrei tanto conoscerla ma non so come fare.
Grazie per l’attenzione e per un’eventuale risposta
Ancora complimenti per il libro
Lorenzo

Il progresso tecnologico di solito è orientato a rendere più semplice, veloce, economico qualcosa di preesistente.
Non è quindi che se hai la possibilità di scrivere ad una donna per un anno, solo perchè puoi scriverle via sms, ti sarà più semplice conquistarla restando comodamente seduto a casa tua.
I rapporti interpersonali FUNZIONANO QUANDO INTERAGISCI CON LA PERSONA, non quando sei a 100 km di distanza.
Su internet puoi fare mille cose, puoi anche provare dei sentimenti per qualcuno, ma non puoi pretendere che una persona che abbia una vita sociale normale s’innamori di te solo perchè vi scrivete.
Tu dirai: “si ma io provo dei sentimenti per lei e siamo in ogni caso lontani”
Ma prova a riflettere per qualche istante, su quanto siano diversi i sentimenti che provi per lei rispetto a qualsiasi altra donna o ragazza che ti sia interessata fino ad oggi e con cui ti sia scritto per un po.
Che cosa cambia da una all’altra?
Come cambierebbero le tue sensazioni tra una e l’altra donna?
Io sono più che convinto che ti renderai conto che in realtà, alla fine della fiera, il tuo coinvolgimento emotivo per queste donne non sia nient’altro che un’ATTESA per appagare il tuo bisogno di avere una donna.
Il problema principale di questa implicazione è che NON RIESCI MAI A CREARE UN LEGAME EMOTIVO tra te e la tua donna.
Proprio perchè hai talmente tanta voglia di conquistarla, che finisci per perdere di vista LEI come donna e come persona in linea generale.
Tutto questo discorso è MOLTO diffuso in moltissimi uomini, e generalmente fino a quando non ti rendi conto di questo modo controverso di vivere i tuoi rapporti con le donne, ti risulta sempre più difficile riuscire a conquistarne una.
Proprio perchè hai sempre più voglia di conquistarne una e riesci sempre meno a CREARE QUEL RAPPORTO FONDAMENTALE con la tua donna obiettivo, che ti permette di stimolare i suoi istinti sessuali e quindi a farla sentire attratta da te.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*