Per quale motivo mi ha lasciata senza motivo?

Per quale motivo mi ha lasciata senza motivo?
Mr. Seduzione

Ho avuto una storia di due anni e mezzo. Prima convivenza per entrambi. Lui molto legato alla sua famiglia dopo dieci giorni di convivenza mi ha lasciata con un foglio scritto e una scusa banale(ero uscita con le amiche e avevo bevuto un po’). E’ tornato solo perche’ ero rimasta incinta e dopo un anno mi ha lasciata di nuovo dicendomi di non essere piu’ innamorato e che siamo diversi.

I motivi per cui un uomo possa lasciare una donna (ma lo stesso vale per le donne con noi ometti) non sono mai legati al motivo per cui ci si lascia.
Nessuno ci pensa, ma il motivo vero per cui due persone si lasciano è dato dall’idea di NON VOLER PIU’ SOPPORTARE DETERMINATI ATTEGGIAMENTI dell’altra persona.
I rapporti di coppia si logorano per altre ragioni molto più semplici ed intuitive:

1) Scarso dialogo e poca propensione a condividere la propria vita con il partner.

Per quale motivo dovresti stare insieme ad una persona che non ha ad esempio mai nulla da raccontarti, che non ti rende partecipe della sua vita?
Solitamente quando in una coppia si riduce la conversazione il motivo principale dipende dal fatto stesso che il cervello non lavora in multi-tasking. Quando pensi a cosa sia meglio dire o non dire al partner, quello che ne risulta è silenzio.
Il problema è che autocensurarsi in un rapporto equivale ad ammettere l’esistenza di questioni non affrontate che complicano l’interazione.

2) Abitudini ed atteggiamenti poco graditi al partner PERPETUATI NEL TEMPO.

Se tu vedessi il tuo uomo che ogni settimana uscisse con i suoi amici e tornasse sempre ubriaco, che cosa penseresti di lui? Saresti contenta perchè ti fidi di lui o saresti intimorita dalle sue frequentazioni?
E’ più che probabile che lui abbia letto nei tuoi atteggiamenti una scarsa attenzione A LUI. E che le tue amicizie in qualche modo fossero un’ulteriore prova di quanto tu lo trascurassi.
3) Scarsa complicità sessuale.

Se a letto ormai non c’è più grande desiderio, se diventa più una routine per fare “un favore” al partner, è un po come ammettere di avere un grosso problema di coppia.
Forse è arrivato il momento di rendere più vivace la vostra vita, comunicare di più e stimolarlo nuovamente a trovare appagante il vostro rapporto.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*