Come portare una donna a desiderare di fare l’amore con te.

Come portare una donna a desiderare di fare l’amore con te.
Mr. Seduzione

ciao mister…senti come ti spieghi che una ragazza che mi ha detto di voler essere solo mia amica ricevendo da parte mia una risposta che a lei non tengo per niente e che se vuole posso darle un avventura continua a farsi sentire in certi periodi?aggiungo che ogni volta che le chiedo di uscire mi dice si poi si inventa scuse per nn uscire…

Se dovessi definire i “sensi di colpa”, tu cosa diresti?

Sono una serie di sensazioni che portano una persona a provare compassione per un’altra?

Nel caso in cui tu ad esempio facessi un torto ad un’altra persona, tu, ti sentiresti più vicino o più lontano da questa stessa persona, rispetto a prima?

Faresti di tutto pur di farti perdonare o avresti quasi il timore che questa stessa persona possa avercela eventualmente con te?

Per quanto ad alcuni verrebbe più spontaneo dire la prima, in realtà, la nostra mente elabora il senso di colpa, come una probabile minaccia nei nostri confronti e ci porta a fuggire dalla persona verso cui ci sentiamo in colpa.

A volte è così profonda la cosa, che non te ne rendi neppure conto, ma quando ti senti in colpa nei confronti di qualcuno, generalmente, l’ultima cosa che vuoi è quella di poterlo vedere presto.

Questo nelle donne capita piuttosto sovente, non tanto per una loro componente culturale, quanto per una serie di strutture mentali che entrano in gioco nella loro mente, proprio perchè sono più sensibili di noi.

La buona o la cattiva notizia del giorno, è che queste strutture mentali, che lei attiva, quando si sente in colpa, sono determinate proprio dalla tua comunicazione non verbale.

Sei tu a farla sentire in colpa, e quindi se lei preferisce non vederti, dipende da qualche elemento che le stai facendo percepire, da qualche tempo a questa parte.

Infatti, tanti piccoli elementi del tuo corpo le faranno percepire come un senso di pericolo, come se tu stessi cercando una sorta di “vendetta”, per il fatto di dirti delle scuse ogni volta che la inviti ad uscire.

Se ti limitassi ad esempio a considerare i motivi stessi, che la possano portare a rifiutare di uscire insieme a te, ti renderesti conto che lei in questo momento continua a rifiutarsi di uscire con te, perchè ci sono tanti  fattori che la portino ad essere più preoccupata di uscire con te, rispetto a gli elementi che potrebbero portarla a DESIDERARE di uscire con te.

Ti è mai capitato ad esempio di chiederti: “perchè una donna dovrebbe desiderare di uscire con me?”

Ammesso che debba trovare una risposta a questa domanda, in questo preciso istante, che cosa diresti per giustificare A TE STESSO 3 buoni motivi per cui una donna dovrebbe uscire con te?

E’ una di quelle domande, che mi piace fare durante i solo per te, perchè fa capire subito molti aspetti su cui è necessario lavorare, prima di passare al vero “addestramento”.

Solitamente quasi tutti mi dicono che i motivi validi per cui una donna dovrebbe uscire con loro, secondo il  loro punto di vista, sarebbero:

“perchè sono simpatico (i più giovani, perchè sono un matto)”

“perchè non la farò soffrire”

e dopo qualche minuto di esitazione, a fatica esce qualcosa tipo “perchè mi piace sorprendere una donna” o “perchè sono una brava persona”.

Chiaramente chi segue il blog da tempo, sa che queste 3/4 giustificazioni, per una donna non abbiano alcun valore.

E’ vero che ogni donna dica di amare di essere sorpresa, di cercare un uomo che non la faccia soffrire, piuttosto che le piaccia “l’uomo-che-mi-fa-ridere”.

Ma come chi ha già avuto modo di approfondire con le tecniche del controllo psicologico, la differenza tra ciò che una donna ti dice di volere e ciò di cui ha realmente BISOGNO, è piuttosto grande.

Tant’è vero, che NESSUNA DONNA ha la consapevolezza dentro di sè su quali siano ESATTAMENTE le caratteristiche che debba avere il suo uomo ideale.

Così come noi, a nostra volta non abbiamo un’idea precisa sul tipo di donna che ci piaccia per davvero, ma ci limitiamo a considerare le alternative a nostra disposizione.

Il fatto stesso di piacere o meno ad una donna, dipende non tanto quanto dal nostro aspetto fisico, quanto da determinati aspetti che le farai percepire.

Ogni emozione, ogni sensazione che riuscirai a farle provare, che amplifichi in lei il DESIDERIO di poterti finalmente baciare, la porteranno a MODIFICARE il modo stesso in cui lei ti vedrà.

Un po come succede quando conosci una persona, che magari all’inizio non ti convince o una di quelle che fin dal primo momento in cui le vedi, ti stanno antipatiche “a pelle”, senza che ti abbiano detto o fatto nulla di male.

Ma qualcosa della loro comunicazione non verbale, del loro linguaggio del corpo, ti porta a creare dentro la tua mente un’immagine sul tipo di persona che possa essere. Dentro di te, quindi il tuo comportamento, le tue reazioni, nei confronti di questa stessa persona, SI MODIFICANO sulla base di quell’immagine che hai elaborato nei primissimi istanti dell’interazione.

Nella seduzione puoi ottenere un processo esattamente opposto.

Il tuo corpo, diventa uno strumento per elaborare l’immagine di te stesso, nella mente della donna che ti sta davanti, in modo che lei si senta attratta a te fin dal primo istante.

Imparare a controllare ed influenzare la percezione che possa avere di te una donna, diventa quindi un’arma potentissima nelle tue mani, che ti permette in pochi istanti di riuscire a portare la donna a provare sensazioni e sentimenti, che per molti altri uomini è difficile ottenere anche dopo giorni di appuntamenti.

Non sono le parole che ti aiuteranno a piacerle, sarà questa immagine che il tuo corpo la porterà a creare dentro la sua mente, che la faranno sentire attratta a te.

La seduzione si basa sulle sensazioni, sui sentimenti e sulle emozioni; gli aspetti razionali, di per sè, contano solo in minima parte.

In realtà esiste un unico motivo per cui una donna desidera uscire con un uomo.

Non dipendono nè dalla simpatia, nè dalla tua “fedeltà”, tutto ciò che si aspetta una donna per convincersi autonomamente di uscire insieme a te, è l’idea stessa delle sensazioni che sarai in grado di farle provare.

Ogni volta che tu le chiederai qualcosa, dentro la sua mente, visualizzerà ciò che potrebbe succedere tra voi nel caso in cui lei accetti.

Quanto più in quella frazione di secondo, sarà convinta che accettando la tua proposta ci sia la possibilità di trarre piacere insieme a te, tanto più sarà portata ad accettare qualsiasi tua proposta.

Questo risultato lo si ottiene andando ad influenzare la sua mente con un’immagine di te stesso che la porti a percepirti positivamente. Quindi arriverà non solo ad accettare di uscire con te, o ad accettare qualsiasi tua proposta ma a DESIDERARE di soddisfare le tue richieste.

Perchè quando una persona desidera qualcosa, l’unica cosa che cerca di ottenere è di REALIZZARE questo desiderio e nient’altro.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*