Come riconquistare una exErrori comuni

Come si può Riconquistare la Propria Ex se lei si frequenta già con un altro?

Ciao, mi sono lasciato da circa un mese e mezzo, e lei si frequenta già con un altro, la ns. relazione è durata x 4 anni, ieri gli ho inviato una mail cosi’
Questo è quello che gli ho scritto:
avrei voluto scambiare 2 chiacchiere, per dirti semplicemente che quella di rompere il “vecchio rapporto” è stata la scelta migliore in quel momento,
Mi sento anche di chiederti scusa per le sclerate che ho fatto in passato! ecco sto lavorando proprio su me stesso a ritmi olimpionici (3 volte a settimana)
sulla gestione delle emozioni in primis, mi piace da matti e non vedo l’ora di andare.
Veramente un bel percorso introspettivo che mi sta affascinando non poco, sto’ tornando quel ragazzo “alfa” di cui ti eri innamorata 4 anni fà,
a fronte di questo in effetti sono uscite cose incredibili e una anche molto entusiasmante, te ne avrei voluto parlare ieri ma purtroppo e’ andata cosi’….
vabbè magari un giorno se ci sarà l’occasione ne parleremo da “buoni amici” davanti ad uno spritz!
Scusami anche x quello che ho detto sulla tua nuova relazione, oggi sei una donna libera e nessuno puo’ sindacare sulle modalità e tempistiche in cui hai scelto di rifarti una vita.
Nonostante tutto quello che è successo in questi 2 mesi, ti trovo comunque una donna fantastica ma forse ancora non pronta per una relazione seria.
ora che sono sereno e ho accettato la “rottura” mi sembrava corretto fartelo sapere.
LEI MI HA RISPOSTO COSI’:
Ti auguro il meglio questo lo sai.
Sono felice per te
Come mi devo comportare ora mi dareste un consiglio???
grazie
Obiettivo da raggiungere RICONQUISTARLA

Da quando aiuto i miei clienti a tornare con la loro ex, nel corso degli anni mi sono reso conto di un aspetto FONDAMENTALE.
Esiste una tecnica che funziona estremamente bene.
Tutto parte dal capire che cosa ha determinato la rottura, QUANDO LE COSE TRA VOI ANDAVANO ANCORA BENE.
Ogni coppia ha un MOMENTO DECISIVO che dal quel momento in avanti ha fatto peggiorare il rapporto.
Magari è un litigio per un tradimento, altre volte è una cosa di cui si lamentava spesso con te.

Sarebbe importante che mi parlassi DEL TUO MOMENTO DECISIVO.

Perchè se lo ricostruiamo è come avere la CHIAVE per recuperare il rapporto.

Quindi scrivimelo qui sotto, così ti spiego bene cosa fare.
Parti da un dato di fatto, LEI ha deciso di lasciarti per andare insieme ad un altro uomo.
Questo significa che lei non solo ha perso l’interesse che nutriva nei tuoi confronti, ma rifiuta al momento persino l’ipotesi di tornare insieme a te.
Ora, non è per affondare ulteriormente il coltello in una ferita che fa già male, ma cerca di riflettere sul tipo di SENSAZIONI che proverà ora lei nei tuoi confronti.
Adesso prova a metterti nei suoi panni:
– pensa a cosa le possa interessare che tu stia lavorando su te stesso a ritmi olimpionici (3 volte a settimana).
Quando sappiamo benissimo quanto tutto ciò non sia affatto vero e sia semplicemente un immagine iperbolica.
Il 3 settimane a mio avviso non fa altro che ridicolizzare ulteriormente la tua immagine di uomo.
Perchè un uomo non “dovrebbe” avere bisogno di lavorare sulla propria mascolinità PER TORNARE CON LA SUA DONNA.

Quando tu sei single, una donna NON SI INNAMORA DI TE perchè tu TI IMPEGNI PER STARE CON LEI.
Una donna si sente attratta da te prevalentemente perchè SENTE IL DESIDERIO di diventare la tua donna.

Si sente attratta da te perchè la sola idea di sapere che una donna più bella di lei abbia le sue mani addosso a te la spaventa più dell’idea stessa di non piacerti.

Il tuo impegno NON è qualcosa che le riguardi.
O meglio non è qualcosa che stimola gli istinti sessuali di una donna.

Quindi se è vera, come è vera, questa premessa, non vedo il motivo per cui per farla TORNARE a provare dei sentimenti nei tuoi confronti dovresti cambiare impostazione.
– il discorso del tornare l’uomo alfa di 4 anni anni fa, di quando si era innamorata, del fatto che sono uscite cose incredibili ed entusiasmanti, francamente lo trovo decisamente fuori strada.
Che cosa mai potrai trovare di entusiasmante ed incredibile nella consapevolezza di aver perso la tua donna, mentre le scrivi una lettera sperando che abbia voglia di uscire con te a bere uno spritz come degli amici?
Amici?
Parafrasando tu la staresti SUPPLICANDO di uscire con te come un AMICO, e per riuscire a convincerla le scrivi una lettera?
Tu sei un uomo, tu sei un MASCHIO.
Come fai a scrivere una lettera per convincere una donna a bere uno spritz con te?
Una donna vuole accanto a sè un uomo che sia in grado di farla sentire DONNA, e per essere più specifici vuole sentire tutto quel ventaglio di emozioni, tipico di una donna che è ATTACCATA al proprio uomo.

Vuole avere PAURA di restare senza te, vuole poter SPERARE di tornare con te.

Non vuole essere supplicata con delle lettere per tornare amici.

Vuole PROVARE DI NUOVO IL BRIVIDO di essere accanto ad un UOMO di cui lei stessa possa vantarsi di avere al suo fianco con le sue amiche.

Pensa ai motivi per cui il vostro rapporto si sia deteriorato, non a come supplicarla di vederti al bar.
Pensa a ciò di cui lei si sia lamentata con te, NON A DIRLE QUANTO TI STIA IMPEGNANDO per migliorare.
Se ti stai IMPEGNANDO per migliorare significa che tu stesso sei consapevole di non essere migliorato affatto.
Lavora su te stesso, ma soprattutto sul TUO RUOLO DI UOMO nei suoi confronti.
Perchè non appena tornerà a rispettare il tuo ruolo, potrà iniziare a CONSIDERARTI NUOVAMENTE come suo possibile compagno.
Non è impossibile, ma devi radicalmente modificare la tua visione del rapporto.
Lei è già stata con te, per quale motivo non dovrebbe voler tornare con te?
Dalle delle ottime motivazioni per tornare con te e lei LO FARA’.
In ogni caso adesso l’aspetto fondamentale RESTA RICOSTRUIRE QUEL MOMENTO DECISIVO quando le cose tra voi andavano ancora bene.
Raccontami bene la tua storia parlandomi di ciò di cui si lamentava con te, cosa ti ripeteva.
Sicuramente ci sarà un momento che ti verrà in mente.
Partiamo da li, vedrai che individuato quel momento tutto il resto diventa una semplice conseguenza.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*