Mi sembra più fredda e distaccata, come si può recuperare il rapporto?

Mi sembra più fredda e distaccata, come si può recuperare il rapporto?
Mr. Seduzione

Buongiorno Mister,
voglio chiederti aiuto per lo stesso problema che affligge un po’ tutti quelli che ti scrivono in questo blog: il mio ragazzo mi ha lasciata, ed io lo amo ancora. Siamo stati assieme quasi due anni; due anni felici per entrambi, fino a quando tre settimane fa ha cominciato a cambiare, ad essere più staccato e freddo, giustificandosi con la stanchezza e dopo una settimana mi ha lasciato dicendo che mi ha amato, ma ora non mi ama più, che ha passato dei momenti indimenticabili con me, ma che ultimamente non stava più bene e voleva dire basta a questa sofferenza, che separava di farmi soffrire il meno possibile e si augurava che forse un giorno ripensando a lui tornerà sul mio viso all’improvviso quel sorriso che lo aveva fatto innamorare.
Io l’ho assillato per un poco con i messaggi ma ora ho lasciato perdere…
nonostante tutto non cè giorno che non lo pensi! ogni mattina mi sveglio e mi sento vuota! mi manca qualcosa senza lui, e lo rivoglio! il problema è che non so come fare…

Tra uomini e donne nel gestire questo tipo di situazioni, non ci sono molte differenze.
O meglio, ciò che voglio dire è: i motivi che portano una persona a perdere entusiasmo nel rapporto o “disinnamorarsi” di un’altra sono identici sia per gli uomini che per le donne.
Per portare una persona A CUI PIACEVI e che STAVA BENE INSIEME A TE devi fare attenzione a 4 aspetti cruciali.
1 – NON HA PAURA di poterti perdere. Questo generalmente significa che non ti desidera abbastanza.
La passione tra i partner dura solo fino a quando è presente il timore di poter perdere l’altra persona.
E questo vale sia per noi uomini che per le donne.
Se io sento che posso perdere la mia donna, sarò anche consapevole di non volerla perdere.
Se la mia donna ha il timore di potermi perdere è molto probabile che farà di tutto pur di evitare di perdermi.
2 – Se il rapporto si è “raffreddato” ci sono delle ragioni molto specifiche
Quando seguo privatamente dei clienti attraverso il “personal consulting online” la PRIMA motivazione per cui le coppie tendono ad allontanarsi è data dal compiacimento del partner che teme di perdere l’altra.
Quindi cosa succede, normalmente quando una coppia è in crisi, uno dei due tende a COMPIACERE l’altra persona perchè INTUISCE di poter perdere l’altra persona.
Questo normalmente ha come conseguenza principale quella di far PRECIPITARE il desiderio dell’altra.
Perchè COMPIACENDO una persona che GIA’ NON HA PAURA DI PERDERTI ed in più HA DEI MOTIVI per non aver più l’entusiasmo iniziale nei tuoi confronti, finisci per svalutare il tuo ruolo nella coppia.
A quel punto l’altra persona si convince di meritare MOLTO DI PIU’ CHE STARE CON TE, proprio perchè SA PERFETTAMENTE DI AVERTI A SUA DISPOSIZIONE.
3 – L’altra persona ha in mente qualcuno con cui E’ PIU’ IN SINTONIA CON TE
Normalmente quando una persona si porta dietro una ferita di qualche storia passata, tenderà SEMPRE a fare confronti e paragoni.
E’ fondamentale analizzare insieme quali potrebbero essere gli aspetti che portano la tua donna ad avere ad esempio nostalgia del suo ex NONOSTANTE SIA STATA TRADITA o ABBIA SOFFERTO A CAUSA SUA.
Perchè gli stessi aspetti che l’hanno fatta soffrire IN PASSATO, normalmente sono anche quelli che POTRAI SFRUTTARE per amplificare IL SUO DESIDERIO di stare con te.
Ed è ciò che io chiamo RICALCO DELLE SOFFERENZE. Mai sentito parlare che alle donne piace soffrire per amore?
4 – Scarsa comunicazione, che porta la coppia ad accumulare insoddisfazioni ed a cedere sul lungo periodo.

Questa è solitamente la malta di qualsiasi rapporto.
E se sei consapevole del fatto che la tua partner abbia determinati difetti, parlandone, è possibile a volte appianarli, rendendo il rapporto ancora più intenso.
Ad esempio, a volte può capitare che la propria donna magari a letto non sia pienamente all’altezza delle nostre aspettative.

Altre volte tu vorresti lamentarti con lei di suoi atteggiamenti che non sopporti, e finisci per comprimere tutto dentro te stesso.

Questo chiaramente a lungo andare può creare parecchi fraintendimenti e far maturare in entrambi un profondo senso di frustrazione proprio perchè vi sembrerà di non riuscire più a capirvi.
Morale della favola, precipita il desiderio sessuale nei tuoi confronti.
Quando questa frustrazione riguarda una sfera così importante come il sesso, è chiaro che il rapporto incomincerà a sgretolarsi con una semplicità disarmante.
Mentre in realtà è solamente una sensazione che stai maturando tu e che se INIZI A FARE LE COSE PER BENE, PUOI RECUPERARLA PRIMA CHE FINISCA TUTTO.
La cosa migliore da fare per recuperare il rapporto è quindi quella di capire che cosa possa averla delusa del tuo comportamento, poi sulla base del tipo di personalità che ha, delle storie che ha vissuto nel passato andiamo ad evidenziare tutto ciò che l’ha fatta soffrire di più.
Una volta che definiamo tutti questi aspetti ti sarà molto più semplice portarla a sentirsi attratta nuovamente da te, PROPRIO come all’inizio della vostra storia.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*